Salta i links e vai al contenuto

Amicizia in crisi

Da un anno e mezzo sono diventato il miglior amico di una ragazza. Ormai ci diciamo tutto, ci sentiamo tutti i giorni, usciamo insieme, passiamo delle serate stupende. Capita che se ci mettiamo con altri ragazzi diventiamo gelosi, e alla fine lasciamo tutto solo per salvare la nostra amicizia.
Negli ultimi mesi sono confuso perché siamo troppo legati, ci diciamo delle cose troppo belle, dei messaggi stupendi, io non voglio perderla x nessuna ragione del mondo e lei lo stesso. La adoro tantissimo perché è speciale, lo stesso pensa lei di me, e vorrebbe che non la deludessi mai. Ma non so in che senso deluderla?. Mi ha dichiarato una sera che sono la persona più importante della sua vita, mi ha detto che dopo il suo ultimo ragazzo (che ormai ha lasciato per me da più di 3 mesi) si sarebbe messa con me. Mi ha detto più di una volta che è confusa, che non sa cosa sta succedendo, che non sa cosa siamo. Io lo stesso sentendo queste cose sono molto confuso. Sono venuto a sapere da un mio amico che lei ha intenzione di mettersi con me. Lei ha negato tutto ciò invece e che mi vede come un fratello. Secondo voi perché?.
E ultimamente è cambiata nei miei confronti non mi sta inviando più delle belle buonanotte, non sta dicendo più le cose che diceva prima e non so il motivo. È cambiata, è diventata acida così tutto insieme.
Due settimane fa mi invia un messaggio e dice che io ero troppo oppressivo, che la dovevo lasciare libera, che nella vita si cambia. Sono rimasto deluso. Non capisco il motivo, le ho chiesto di tornare quella di prima perché abbiamo passato un periodo stupendo insieme, non le ho chiesto il mondo. E non sono mai stato oppressivo nei suoi confronti, poteva fare quello che voleva, frequentare chi voleva, dato che io non ero nessuno per decidere che doveva fare. Ora sono più di 2 settimane che mi dice che dobbiamo vederci, ma niente, tutti i giorni esce una scusa nuova. Perché? Ha paura del confronto con me, ha paura di affrontarmi? Perché sta facendo così? Tutte quelle parole che mi diceva che fine hanno fatto? Non ci sono più? Sono state vere o false? Oppure si tratta di un’amicizia in crisi?. Secondo voi perché?.
Le vorrei inviare un messaggio stasera x dirle che mi manca tantissimo e che non ce la faccio più di tutta questa situazione, mi manca tantissimo. Ormai non c’è più dialogo niente. Non ce la faccio più.
Le ho inviato già un messaggio dicendogli tutto ciò. Cosa faccio?

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Amore

9 commenti

  1. 1
    mili73 -

    Bè… c’è poco da fare…
    vai da lei, parlarne a voce è molto meglio no?
    Apri il tuo cuore, qui l’amicizia… centra poco.

    in bocca al lupo!

  2. 2
    magirama -

    Ciao. Un’amicizia molto bella e profonda che però sa un po’ di amore, avere un legame tale che per quanto possa esserci rispetto e solidarietà, tipico di due amici, siete a un passo dall’innamorarvi. Io la vedo così.
    Se accetti un consiglio, cerca di non forzarla ma di farle capire, in modo garbato e tranquillo, che tu le sei sempre vicino e che per lei ci sei. Poi sta a lei mettere ordine in questa confusione e ripristinare un po’ l’amicizia. Se poi dovesse esserci qualcosa di più, vedete un po’ voi, innamorarsi non è mica una brutta cosa. Spesso le ragazze puntano sul discorso del “miglior amico” per evitare di illudere i ragazzi e di prendere la giusta distanza, ci sta alla fine, è una cosa accettabile, voi però per certi versi siete andati un pelino oltre la soglia.
    Nulla di male, cerca solo di farla sbollire e rimettete insieme i pezzi, se poi vedi che lei continua a fare la difficile e la confusa, falle capire le cose come stanno e tranquillizzala. Secondo me si comporta così proprio perchè ti ha visto sempre come amico ma si è accorta che si stava correndo troppo, magari questo cambio di tendenza è la prova che si è trovata spiazzata.
    Ciao e in bocca al lupo.

  3. 3
    gedeone -

    Io rimango perplesso.Quanti anni hai ? Quella ragazza ti piace, altro che miglior amico. E poi che vuol dire “miglior amico ” ? L’amicizia tra uomo e donna finisce a letto. E ti credo che si e’ stufata , un anno e mezzo…Se fosse valida l’amicizia tra uomo e donna non ci sarebbero 2 sessi. Forse ha troivato qualcuno e ora, piu’ che giustamente, sei di troppo. Non sono un femminista, ma insomma…

  4. 4
    giovanni33 -

    Per magirama:Non so cosa fare.Perchè personalmente ho paura di una sua reazione negativa,se gli chiedessi di avere qualcosa di più dell’amicizia,e poi non sono nelle mie intenzioni,solo se lei lo vuole veramente io ci sto,non voglio deluderla sotto questo punto di vista.Quindi cerco di tranquillizzarla dicendogli che voglio continuare questa amicizia.Poi se capita che succede qualcosa di più ben venga,è anche una bella ragazza quindi l’accetto volentieri

  5. 5
    gedeone -

    se capita cosa ? D adove ? dal cielo ? Su, datti una mossa. Cosi’ le dai solo fastidio

  6. 6
    magirama -

    Il problema è che se il vostro rapporto si fosse mantenuto entro una certa sfera, con altri ragazzi e ragazze insieme a voi a condividere questa cosa, forse il polverone non sussieterebbe.
    Ripeto, la vostra sarà pure un’amicizia, però profuma di amore, tutte queste attenzioni e tutto questo cercarsi, dopo un anno e mezzo dovevate aver ben messo in chiaro se essere solo amici o qualcosa di più. E tieni presente che anche mettere le cose in chiaro serve a poco: quando un ragazzo e una ragazza si piacciono, si cercano e stanno bene insieme, nasce un amore, c’è poco da fare, soprattutto quando è così palese.
    Io penso che tu sia un po’ a un bivio, perchè a questo punto non so quanto abbia senso sperare ancora di avere una banale amica, lei non sembra essere di questo avviso e probabilmente si è trovata un ragazzo oppure è delusa del tuo atteggiamento rinunciatario.
    Parlale, falle capire che se è stata tua amica per tutto questo tempo, uno straccio di spiegazione almeno te la deve. Poi scusa, se dici che è una bella ragazza, ti piace e tutto il resto, provaci, prenditela, io capisco il valore sacro dell’amicizia ma magari se ce l’hai come fidanzata è anche meglio. Che ne sai? Certe volte ci sono ragazzi che soffrono di fronte a certe ragazze che li considerano solo amici perchè vorrebbero di più, vedi un po’ cosa cerca lei e vedi un po’ cosa puoi offrirle tu.
    Comunque non è da escludersi l’ipotesi che lei si aspettasse qualcosa da te. Riflettici. Se vedi che lei torna sui suoi passi, buttati un po’, altrimenti lascia perdere. La prossima volta comunque, non avere paura di amare. L’amicizia è una cosa bellissima ma certe volte una donna sente il bisogno di essere amata, un bisogno che si riflette anche nell’uomo. L’amore può far soffrire, ma non morde, stai tranquillo.
    Un abbraccio e in bocca al lupo!

  7. 7
    giovanni33 -

    Per magirama:penso che io abbia sbagliato.Penso che lei mi voleva dimotrare qualcosa,che io forse non ho capito,perchè era impossibile che voleva qualcos’altro oltre all’amicizia.Ma da ieri ho rinunciato,lascio che le cose si risolvono da sole,non bastano più i lunghi messaggi che gli invio la notte.Ormai per lei sono solo un fratello,niente di più,e niente di meno.Allora mi chiedo,perchè mi ha detto quelle cose,perchè ha fatto tutto ciò per me,per poi ad arrivare a dire che non sono niente di più e niente di meno?.Bo non saprei proprio.Meglio lasciare tutto non ho saputo sfruttare la mia situazione,e me ne pento.Certo è stata una delusione però,ho fatto di tutto per renderla felice,gli sono stato sempre vicino,mi diceva sempre che non la dovevo deluderla,e poi mi dice di lasciarla libera perchè sono troppo oppressivo.Molto strana,vabbè credo di finirla,gli dico di dimentcarmi,uscirò dal suo mondo (dato che lei diceva che io facevo parte del suo mondo).è la cosa giusta da fare?Abbandonarla per sempre?incominciare a dimenticarla per sempre?

  8. 8
    Pablo66 -

    Amicizia? Dubito … Piuttosto credo che potrebbe diventare una bella storia d’amore visto che vi raccontate tutto con sincerita’ non esiste un inizio migliore. Digli quello che provi e…. In bocca al lupo

  9. 9
    Phaina -

    io, visto che ci sono gia passata, posso dire che se arrivate a questi punti, le cose sono due: o ridimensionate l’amicizia, o provate a farla trasformare in amore. come dice pablo, la base c’è, c’è sincerita, fiducia, vi volete bene, c’è dialogo.
    so che è difficile iniziare a vedere lei come una “mia ragazza”, ma se superate l’inizio, dopo sara stupendo…..
    pensa, io sto vivendo la tua stessa situazione! con la differenza che a questo mio amico mi sono legata perche dovevo fargli da psicologa. sta ancora male per una tipa che ha mollato, e io sto cercando di capire se col tempo la nostra amicizia si potra trasformare in amore! per ora va benissimo cosi! stiamo crescendo insieme e ci facciamo forza a vicenda. se poi il destino sara cosi gentile da permetterci di camminare insieme da amanti invece che amici, tanta manna! diversamente, hai na bellissima amicizia tra le mani!
    da ragazza, ti posso dire che la tua amica, se fa la acida, è perche non sa come comportarsi cn te. non ne capisce niente neppure lei. affrontate l’argomento di petto, ditevi tutto. e se deciderete di rimanere amici, dopo poco tempo tornera tutto a posto.
    ah, e non chiederti se ti piace o no. se ti manca cosi tanto, la risposta viene ovvia!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili