Salta i links e vai al contenuto

L’altra ha ricominciato a cercarmi e mi manca moltissimo

Lettere scritte dall'autore  gerbelli24

55 anni, sposato da 25, tre figli adolescenti. Le cose con mia moglie non vanno bene da tempo, anni fa ero già andato via di casa dopo un periodo di liti tremende ed una sua confessione di tradimento con un personaggio orribile durato un anno. Sono tornato per amore dei figli, non per altro, l’ho sempre saputo.
Tre anni fa ho incontrato per caso una donna che conoscevo da quando ero ragazzo, senza che ci fossimo mai più rivisti, anche lei sposata da 20 anni con due figli preadolescenti. Entrambi non avevamo mai tradito i rispettivi. Dopo due anni di forte amicizia, molto intensa, ho capito che provavo molto di più e mi sono dichiarato, allontanandomi perché sapevo che lei non era tipo da relazione clandestina.
Lei poi mi ha cercato con insistenza, siamo andati avanti due tre mesi così e alla fine abbiamo iniziato una relazione molto intensa, interrotta dopo un mese perché lei ha confessato tutto al marito.
Fin qui, direte, tutto normale, sensi di colpa, ecc. La cosa strana, è che ha ricominciato a cercarmi! Io ho troncato i contatti, le ho scritto una lettera molto chiara in cui dicevo che ormai ero disponibile solo per una relazione alla luce del sole, ed adesso siamo così, non ci sentiamo da un mese. Nel frattempo, ho deciso di separarmi definitivamente da mia moglie. L’altra mi manca moltissimo, spero di tenere duro. E sto male.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: L’altra ha ricominciato a cercarmi e mi manca moltissimo

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

19 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Angwhy -

    Stai tenendo duro nel senso sbagliato,55 anni è tempo di rifarsi (tra le lenzuola)

  2. 2
    Rossella -

    Queste tentazioni ti fanno capire che vivi il progresso in maniera integrale, ma non hai la forza morale per affrontare una passione. Sei meno di ciò che pensi di essere, ma questo non significa che tu non valga di più. Io posso spendere 100 euro per un fondotinta, ma sono consapevole del fatto che non sono la figlia del primario del tale ospedale. E’ un vezzo. Ne acquisto uno ogni due anni perché non ho uno stipendio. Altrimenti mi farei passare qualche sfizio in più. Quest’anno non ho speso niente in cosmetici, ma non mi sento povera. Mi spiego? Questa è la tua storia. Io vedo il mondo con altri occhi e ancora non capisco perché. Se stasera dovessi uscire con uno a cui non piaccio solo per il piacere di trascorrere con lui la serata lo farei senza problemi perché ho la forza per attivare il meccanismo di rimozione. Quella forza che manca a te. Perdonami. Domani mattina mi scorderei di averlo desiderato. Ecco tutto.

  3. 3
    GERBELLI24 -

    Rossella, mi sembra che mi hai detto cose molto interessanti ma ti chiedo il piacere di spiegarmi meglio, come vedi sono un po’ limitato 😂

  4. 4
    Golem -

    Gerbi, solo come comunicazione di servizio. Rossella non ti risponderà nè spiegherà cosa ha detto. Non lo ha mai fatto con nessuno. Però è interessante che tu l’abbia percepito come… interessante. È quello il grande equivoco di quei “testi”, che “sembrano” profondi. Un po’ come certi “fedeli” che vedono il volto della Madonna nelle macchie di umidità. Rassegnati, e vedici quello che vuoi in quel post. Funziona così con la nostra Rossye.

  5. 5
    GERBELLI24 -

    Ok Gomel, mi rassegno😂. Però mi piacerebbe sentire te, ho letto qualcosa e mi sembra che sei interessante sul serio…

  6. 6
    Golem -

    Gerbelli, mi fai una richiesta impegnativa, e ti ringrazio per la fiducia, ma premetto che potrò dirti solo cosa farei IO sulla scorta di quello che ho letto, non cosa debba fare tu, quella dovrà essere una tua decisione.
    Suppongo che la signora sia vicina alla tua età, quindi matura e in grado di sapere quello che vuole, cosa che suppongo valga anche in te. Detto ciò va tenuta in seria considerazione che gli incontri a distanza di anni contengono sempre una dose di “immaginazione” che tende un po’ a magnificare la qualità dell’incontro. Fatta la tara a questo piacevole aspetto della novità bisogna sapere quali sono i limiti inferiori e superiori di questo neonato ma attraente rapporto. Tu sei o sarai libero, lei non si come sia messa dopo la confessione, e questo è un punto non trascurabile nella dinamica sentimentale che si è creata tra di voi. A questo punto devi decidere se è SOLO la sua condizione di donna sposata che ti blocca dal frequentarla, e quindi la tua morale, o qualcosa di diverso che attiene al sentimento verso di lei. Io, se fossi “attratto” da quella forza misteriosa che oggi caratterizza entrambi, cercherei di capire serenamente quanto “vale” quell’atteazione e che possibiltà ha di “crescere”, perchè non credo che tu >>>

  7. 7
    Golem -

    >>> abbia nè la stoffa nè la voglia di fare l’amante. Ma in tutta questa storia, potenzialmente all’inizio, ce ne sono altre due che temo richiederanno altre riflessioni sui vostri reciproci futuri, e quelle sono propredeutiche a qualunque vostro futuro in comune, perchè se non chiarite faranno sentire, eccome, il loro peso sulla “neonata”, non so se mi sono spiegato. Insomma bisogna capire che “si vuole” che diventi questo vostro incontro.
    Spero di esserti stato utile, e chissà, forse Rossye voleva dire le stesse cose, vaccapirla. Non lo sapremo mai.

  8. 8
    GERBELLI24 -

    Ti ringrazio, al momento direi che uno, il sottoscritto, ha le idee molto chiare, ed è disposto a mettersi in gioco ed affrontare le difficoltà che senz’altro ci saranno, certamente non in clandestinità o al massimo con un breve periodo di ‘prova’, che peraltro vedo di difficile realizzazione essendo suo marito ormai a conoscenza della cosa. Lei, in verità, credo che non sia pronta per un discorso del genere, anche se penso che il suo matrimonio sia finito al pari del mio. Non ne ha ancora la consapevolezza, peraltro ho fatto anni fa il suo stesso percorso, e sono arrivato solo adesso alla conclusione. Insomma, non penso che io abbia più la forza di cercarla, o meglio la avrei pure ma non penso sia opportuno farlo, è una situazione che va affrontata consapevolmente, senza forzature. Mi sto per arrendere, con dolore, ma è così.

  9. 9
    Golem -

    Gerby: “Lei, in verità, credo che non sia pronta per un discorso del genere…”

    Bè, c’è tutto il “vostro” futuro in quella frase, inutile fare congetture, e ancora meno castelli in aria a certe età.
    Auguri.

  10. 10
    rossana -

    Gerbelli,
    interpreto a modo mio la base dei concetti del post 2.

    1) “Queste tentazioni ti fanno capire che vivi il progresso in maniera integrale” – infatti, una cinquantina d’anni fa forse non ti sarebbe mai passato per la testa di iniziare una nuova relazione amorosa alla tua età – “ma non hai la forza morale per affrontare una passione.” – per essere un amante è necessario superare i limiti della morale che giudica in negativo i tradimenti.

    2) “Sei meno di ciò che pensi di essere, ma questo non significa che tu non valga di più.” – sei a disagio nell’affrontare questa novità amorosa ma non è detto che tale attitudine sia una connotazione negativa.

    3) cipria a 100 euro e cosmetici: chi può concedersi certi lussi (in questo caso morali) lo fa, mentre, in circostanze di maggior ristrettezza (sempre morali), ci si accontenta di meno ma non per questo ci si deve sentire sminuiti.

    4) “Se stasera dovessi uscire con uno a cui non piaccio solo per il piacere di trascorrere con lui la serata lo farei senza problemi perché ho la forza per attivare il meccanismo di rimozione.” – afferma che potrebbe accettare una serata poco gratificante, essendo in grado di rimuoverne il ricordo, mentre tu non hai la forza di vivere una relazione clandestina.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili