Salta i links e vai al contenuto

Affidamento dei minori e servizi sociali

Lettere scritte dall'autore  pppat
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

724 commenti

Pagine: 1 71 72 73

  1. 721
    rombo -

    Token

  2. 722
    elena -

    Ho subito per quasi due anni maltrattamenti fisici psichici ed economici senza denunciare interrompendo la relazione col papa della bambina quando lei aveva solo due anni. Ed è cominciata una battaglia durissima in cui il mio exconvivente ha chiesto l’affidamento esclusivo della bambina con tecniche guerresche, denunce fatte ad hoc su mie presunte minacce a lui, basate unicamente sulle sue dichiarazioni, accuse mai provate che fossi io la violenta. 7 mila euro spese tra avvocati e periti (io ne guadagno 15.000) e l’affido della bambina ai servizi sociali con collocamento presso di me. La ctu , dopo aver visto nel suo studio la bambina, arrivata nel centro di Milano dopo 2,5 di viaggio e in uno studio con 4 estranei, ha stabilito che la bambina non parla bene ed ha problemi psicomotori. Ho osato dire che le maestre hanno sempre avuto giudizi positivi sullo sviluppo della bambina (ed io sono una insegnante delle primarie e qualcosa ne capisco) ed è stato scritto che io rifiuto di vedere le difficoltà di mia figlia e che dovrei fare terapia. Il giudice ha dato per buono tutto cio che è stato scritto (giusto per fare un esempio la ctu era così attenta che ha fatto resuscitare mia madre morta 14 anni fa)e ha risolto affidando ai servizi sociali. Ma in che mani siamo? Un giudice appena nominato come giudicante (pm in precedenza) ad un tribunale della famiglia emette una tale sentenza e io cittadina non posso fare niente? Se critico il lavoro della CTU (2500 europer lei e 1300 per la sua segretaria che pur avendo partecipato alle sedute è stata scelta per interpretare come garanzia di (im)parzialità i test) irrito giudice e perito. E i test che mi sono stati favoreli? In parte resi inutili da una interpretazione discutibile e quelli meno interpretabili (i rorschach) non presi in considerazione perchè a parere della ctu, sono andati bene, perchè li dovevo necessariamente conoscere. Intanto a decidere di mia figlia sara una assistente sociale di 28 anni.

  3. 723
    LISA -

    Ciao,lo dico a chiara come a tutti qua’dentro!!!!!!Io ero nella vostra stessa situazione,mi sono rivolta a questo indirizzo e mi hanno aiutata moltissimo fatto sta che sto riportando a casa mio figlio il piu grande,anzi e’ gia’ a casa con me,volevano mandarmelo in una comunita’ psichiatrica con la forza,nonostante lui ha gia’ 26 anni ,ma non ce l’hanno fatta!!!!Se non fosse stato per queste persone mio figlio ora sarebbe gia’ in questa comunita’,ora mi stanno aiutando a far rientrare il piu piccolo che ha 13 anni!!!!Veramente datemi retta scrivete ,contattate queste persone all’indirizzo che vi metto qua’sono certa che mi scriverete ringraziandomi vi faccio tanti auguri,se volete contattatemi alla mia email lisaroses@hotmail. it e questo e’ l’indirizzo dove dovete rivolgervi
    http://trentinosolidale.archaeopteryx.tv/associazioni/102

  4. 724
    Sandra -

    Sono due anni che vivo un incubo causa una assistente sociale e un pisocologo di vignola che nonostante il primo procedimento provisororio io il mio compagno siamo stati collaborativi e non ci sono cause per essere accusati visto che adoriamo mio figlio e nonostante lavoro solo io non gli faccio mancare niente i giudici tribunale minori hanno affidato a loro senza darmi la possibilità di difendermi solo perche o comprato una casa che non piace a questa assistente sociale ma che non piace neanche a me ma non so dove andare visto che o mutuo da pagare

Pagine: 1 71 72 73

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili