Salta i links e vai al contenuto

Affidamento 100% al padre

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Yog -

    E che consiglio vuoi che ti diamo? Hai seminato figli qui e là e ora vuoi consigli? Troppo tardi, i consigli si chiedono prima, e non dopo. Va da un avvocato e parlane, poi fai i tuoi conti.

  2. 12
    rossana -

    Giiovanni,
    non ho esperienza in ambito legale. in linea generale mi sembra che con questa donna e la sua famiglia ci sia ben poco da fare.

    se non hai modo di tenere il figlio presso di te, ottenendone l’affido esclusivo, sua madre lo crescerà come meglio gli pare, insegnandogli a considerarti come le sembra preferibile, altri fratelli inclusi.

    alcuni “errori” hanno purtroppo prezzi altissimi, difficili da calmierare…

  3. 13
    Sofia -

    Giovanni…scusa se te lo dico…ma hai scritto talmente male e fatto talmente tanti errori grammaticali che non è facile stare dietro alla tua lettera… Cmq…per tornare a te…
    1.la tua ragazza non può denunciarti per minacce.perché primo ci vogliono le prove…secondo tu non le hai fatto nessuna minaccia.. Gli hai solo chiesto delle foto quindi dove cazzo le vede le minacce??
    2.tu non puoi portarle via nessun figlio…perché per farlo l’unica cosa è portare prove e vere e concrete di maltrattamenti che la tua compagna fa a tuo figlio o prove vere e concrete che lo abbandona e lo lascia da solo in casa o che lo lascia a gente del cazzo tipo delinquenti o drogati o alcolizzati….
    MA QUI CARO GIOVANNI NON ESISTE ASSOLUTAMENTE NESSUN CASO DI QUESTO TIPO!
    TUA MOGLIE È UNA BRAVA MADRE?
    NON FA NESSUN MALTRATTAMENTO A TUO FIGLIO NE LO LASCIA DA SOLO! NE A GENTE INAFFIDABILE!LO LASCIA ALLA SUA FAMIGLIA!
    NON PUOI PORTARE VIA NESSUN BAMBINO PERCHÉ TUA MOGLIE OGNI TANTO LASCIA TUO FIGLIO CON TUA SORELLA AL BAR!!
    DAL MOMENTO IN CUI TE NE VAI….MI SPIACE DIRTELO MA NON HAI PIÙ TANTO POTERE DECISIONALE..E INOLTRE RASSEGNATI….UN PADRE QUANDO È COSTRETTO A LAVORARE VIA PER LAVORO E LA MOGLIE E FIGLIO NON VANNO CON LUI… AUTOMATICAMENTE LI PERDE….TU L’HAI GIÀ PERSO TUO FIGLIO IN UN QUALCHE MODO….O IL LAVORO O LA FAMIGLIA…PURTROPPO È COSI..CIAO.

  4. 14
    Marius -

    Caro Giovanni, sei italiano?

    Venendo al tuo caso personale, mi associo a quanto detto da Yog, non puoi inseminare a destra e manca e poi venire a chiedere consigli, per che cosa? Per avere in affido un figlio al quale probabilmente nemmeno tu saresti in grado di far fronte?
    Con i figli “precedenti” in che rapporto sei?
    In ogni caso secondo la legge italiana è praticamente impossibile che tu possa avere l’affido esclusivo del figlio, dovresti dimostrare che sua madre è totalmente incapace di accudirlo, e non credo che andare a prendersi un caffè la sera sia un peccato mortale. Figurati che spesso nemmeno in presenza di madri alcolizzate o tossicodipendenti viene tolto loro l’affido!
    L’unico consiglio che posso darti è quello di fare una seria riflessione sulla tua situazione personale e un buon corso d’italiano…

  5. 15
    Michele -

    Buonasera, vi scrivo per un consiglio. Da 2 anni la mia compagna soffre di attacchi di panico. Lo psichiatra che la segue gli ha prescritto psicofarmaci che prende regolarmente. Ultimamente frequenta un’amica separata con figlia che gli ha fatto sicuramente credere che il problema sono io e per questo a breve me ne devo andare di casa. Abbiamo 2 figli piccoli e vi chiedo se è “ragionevole” capire se lei è in grado di gestirli con quel tipo di problemi che ha.
    Grazie.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili