Salta i links e vai al contenuto

Addebiti telefonate con prefisso 1033

Lettere scritte dall'autore  

Sono un cliente telecom, da circa 8 mesi (4 bollette) ricevo fatture con addebiti di 50 euro circa ognuna per telefonate con prefisso 1033 che io non ho mai effettuato, almeno non volontariamente.
Questo potrebbe dipendere da un virus preso via internet e che grazie al mio tipo di connessione non ho potuto evitare (isdn).
L’anno scorso mi era capitata una cosa simile, ma grazie ad una associazione dei consumatori e all’autorita garante della telecomunicazione, più una denuncia all’ufficio apposito della polizia, ho avuto un risarcimento. Questa volta mi sono sentito dire dagli operatori del 187 che non era possibile essere risarciti due volte per truffe telefoniche (chiedo ai lettori se questo è possibile?), quindi esortato a rinunciare al risarcimento delle due bollette già pagate, di pagare per differenza la terza (cioè al netto della truffa) 90 invece che 140, compilando un c/c postale, aspettando che questa soluzione sia successivamente accettata da telecom e comunicatami dall’ufficio addetto. Ho versato la somma pattuita con l’operatore e temporaneamente bloccato la dommiciliazione bancaria delle fatture telecom. Sapete cosa è successo! telecom ha comunque preteso “in data diversa da quella scritta sulla fattura”(cosa che non può avvenire), il pagamento della terza fattura di questa serie. A questo punto ho avvisato gli operatori telecom del doppio avvenuto pagamento e a distanza di due mesi non mi sono giunte notizie. Mi è arrivata una quarta bolletta ancora con 50 euro di chiamate in addebito a questo benedetto prefisso 1033, il quale può essere disattivato solo mediante l’attivazione di un servizio a “pagamento” di blocco numerico. Ditemi voi cosa devo fare, approposito dimenticavo, io vivo a Roma (zona selva candida cap 00166) ancora non siamo serviti da adsl non è una vergogna? forse ripensandoci bene alla telecom non gli conviene darmi l’adsl perchè in questa maniera gli sborso più soldi, pagando due canoni (doppia linea isdn) ed essendo soggetto a queste truffe che con la banda larga non funzionerebbero. Magari un giorno si scoprirà che i gestori di questi prefissi 1033 hanno qualcosa da spartire con i capoccioni di telecom!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

4 commenti

  1. 1
    silvana_1980 -

    mi ricordo che quando stavo con tele2 e volevo fare una chiamata utilizzando telecom facevo il prefisso 1033 prima del numero…
    direi proprio che il 1033 c’entra sicuramente con telecom, è il suo indicativo di gestore

  2. 2
    sixlaneve -

    è capitato anche a me qualche tempo fa, e anche se mi hanno rassicurato che avrebbero riacreditato il tutto, non mi è stato mai restituito nulla.

    Anche per me era un Dialer (così si chiamano) che mi sconetteva e mi connetteva a un sito a pagamento….
    Prima cosa però dovresti risolvere la cosa: 1) disabilita i numeri a pagamento..l’operazione è gratuita se i numeri vengono disattivati perennemente (è a pagamento se ci metti un codice per sbloccarli) e se fai 187 non hai bisogno neanche di parlare con l’operatore.
    2) fai un bel check up al tuo pc. Puoi scaricare da internet dei programmi apposito (ti consiglio lavasoft) che scoprono i dialer e aggiorna il tuo antivirus per eventuali virus. In rete c’è anche un programma che protegge la connessione: si imposta nel programma la connessione che si vuole utilizzare, e quando il pc cerca di connettersi con una diversa connessione, il programma la blocca e ti avverte. Se vai su google e digiti “dialer che fare” trovi parecchi argomenti.
    Se poi vuoi maggiore sicurezza rivolgiti a un tecnico.

    Per risolvere il problema definitivamente io uso la connessione con cellulare. Se hai un cellulare umts acquisti una scheda e attivi la promozione per internet (quella di vodafone è convenientissima e la velocità abbastanza buona) se no puoi acquistare il “modem”. Concependo solo quella connessione i dialer non funzionano

  3. 3
    Cesare -

    Il 1033 è l’identificativo del gestore Telecom da utilizzare quando si vuole effettuare chiamate con questo pur avendo preselezione automatica con altri

  4. 4
    pupone -

    ciao sono pupone volevo ringraziare per qeusti suggerimenti ma riferendomi a sixlaneve volevo puntualizzare che il 1033…. non è tra i numeri per cui si possa attivare il “blocco selttivo di chiamata” gratuito del 48187, ma bensì occorre un servizio a pagamento. il p.c. lo ho gia portato da un tecnico per essere più protetto, un mese fa, grazie lo stesso.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili