Salta i links e vai al contenuto

Rassegnatevi Uomini e Donne…

Rassegnatevi Uomini e Donne….

Salve, uomo,46 anni appena finita una relazione splendida (Lei)…non sto qua a elencare il tutto, solito schema,solite cose e solite scuse alla fine.Triste, si, ho sfiorato l’inferno in 2 mesi e ho letto tutto il forum e tutte le lettere possibili…
Rassegnatevi.La societa’ non e’ piu quella di una volta, l’amore romantico e blabla e vissero felici e contenti e’ solo un invenzione dei film americani e soap opera (Anzi manco quelli perche si mettono e mollano ogni 2-3 puntate).
E’ vero, non ci sono piu’ ne’ uomini ne donne di una volta, ma forse parliamo di persone che dai primi 900 agli anni 80 finalmente potevano costruire qualcosa con il lavoro, ma prima?Prima era una necessita’e una fortuna.Certo la societa’ era maschilista e una donna sicuramente non andava a vivere da sola perche’ neanche poteva essendo difficile l’accesso al mondo del lavoro per il genere femminile, quindi il matrimonio era una necessita’ per, non dico vivere ma soppravivere.
Il mondo e’ cambiato, e noi cambiamo.Verissimo, le donne si comportano come gli uomini (di qualche tempo fa) e adesso, siamo sinceri, la maggior parte degli uomini sono dei coglioni.In cosa e’ cambiata la societa’?Adesso chi vuole puo’ essere indipendente sia uomo che donna, ma la donna non ha piu’ la necessita’ di dipendere da un uomo, anche per avere figli.
La moralita’ della gente e’ completamente cambiata, adesso chissenefrega se una cambia uomo ogni settimana,niente frega piu’ a nessuno di niente.15-20 anni fa per conoscere qualcuno bisognava uscire, adesso basta internet e una chat e c’e gente che si innamora magari senza neanche essersi visti di persona.Una volta principalmente i posti di lavoro erano occupati
essenzialmente dai maschi, quindi NIENTE colleghe ,niente tentazioni sul lavoro che si frequenta ogni giorno.E viceversa per le donne.Noi siamo ancora una generazione di mezzo, ma il futuro sara’ cosi’.Adesso, da quel che leggo sulle lettere, forse c’e ancora un 30% di persone che credono VERAMENTE nei sentimenti, ma, purtroppo, e’ facile che andiamo a beccare
quell’altro 70%.
Dimenticate,sappiate gia’ che dura quel che dura,3-5-10-15 anni.Le tentazioni son sempre state per tutti e due sessi, ma adesso e’ moooooooooolto piu’ facile caderci.SE qualcuno di quel 30% ha dei dubbi e si consiglia con amicizie che,
e’ ovvio, fanno parte di quel 70%,si sentiranno dei stupidi e coglioni a non agire come farebbero loro…e via…….si rientra nel gregge…con gli anni il 70% diventera’ 80-90%…si chiama normalita’ quando lo fanno quasi tutti una cosa che una volta era strana o proibita dalla moralita’ diventa normale per convenzione….purtroppo.
Questa’ e’ la realta dei fatti al giorno d’oggi.HO adorato i commenti di ANdy,WILdsteel,Guerriero,MIsterx,SACHIN e gli altri tosti,hanno tutti perfettamente ragione.Era una pacchia per gli uomini,e per la societa’,la FAMIGLIA,LA Coppia era meglio,
molto meglio.Anche,a suo modo, la religione era funzionale al tutto…ma…il tempo e’ passato,tutto questo non c’e piu’…
RASSEGNATEVI, purtroppo

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

25 commenti a

Rassegnatevi Uomini e Donne…

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Dea11 -

    Concordo perfettamente con te. La tua osservazione è giusta. Le tentazioni ormai sono troppe e i valori che prevalevano un tempo ( si c’erano anche prima i tradimenti ma venivano ritenute giuste altre cose. La famiglia, il matrimonio) ormai sono stati sostituiti con altre cose. Sinceramente mi chiedo dove andremo a finire. Io l’ho provato sulla mia pelle. Non si può piu costruire nulla e amche se si dovesse trovare una brava persona sarà difficile potersi fidare, perche le persone vanno conosciute ed è difficile
    , molto. Ora capisco quelle persone che dicono :”non voglio figli, non mi sposerò” ma come si fa in queste condizioni. In questo schifo.

  2. 2
    klara -

    io dico che ci vorrebbe una via di mezzo e che purtroppo gli uomini non si sono adattati ai diritti delle donne, troppo comodo avere la schiava e spesso ancora oggi cercano solo quello, ovvio che le donne si sono scocciate, prima gli uomini tradivano e avevano la sicurezza della moglie che gli cucinava a casa ora no e meno male, non siamo schiave, non siamo sceme. E comunque c’era anche tanta ipocrisia, io vivo come meglio credo se trovo gente che ha valori bene altrimenti vado avanti a testa alta, il gregge non mi interessa grazie.

  3. 3
    TheMatrixx -

    @dea11
    Il problema sai quale e’..che con questi presupposti anche il sentimento perde il suo senso di esistere.Certo,il detto che “niente e’ sicuro tutta la vita” adesso e’ sempre piu’ attuale.E te lo dice uno che quando e’ single fa disastri in giro ma quando e’ assieme a una persona la rispetta e la ama.C’era un vecchio racconto di fantascienza,li’ in pratica ognuno viveva a casa sua durante il matrimonio e si faceva un contratto di qualche anno.Finito il contratto si decideva se rinnovarlo oppure no.
    Anche il mondo del lavoro e’ cambiato,azz…che mondo di …..non sai se il partner domani ti da’ un calcio nel…non sai se il lavoro domani ti da un calcio nel…e dire che sono un ottimista nella vita, un altra da trovare..?E che palle..ricominciare daccapo..allora o si diventa egoisti o si e’ condannati a reiniziare tutto ogni tot anni..e poi chi ha figli…ma come cavolo cresceranno questi…
    triste pero’ accettare il tutto e rassegnarsi

  4. 4
    ivan -

    Avete ragione ragazzi…infatti questa gioventù fa schifo…ormai ti ritrovi solo mezze seghe…i diritti delle donne, i diritti degli uomini….che caxxate…nessuno ha voglia di fare più niente, tutti vogliono la strada più comoda. Questa è la verità. Ditemi che sono antico…bè, me ne frego… ma da soli non si va da nessuna parte. Ed i diritti non li ha nessuno….perchè un uomo senza una donna è perso, ed una donna senza un uomo è un’incapace. Altro che modernità…questa è la pura e sacrosanta verità…Ma vi rendete conto che porcherie cucinano i cuochi maschi? Ce le fanno passare per alta cucina…voglio solo la cucina di mia madre! E le donne al volante? Se forano una gomma sembrano Pappagone o come si scrive….solo per fare esempi facili…ognuno ha i suoi compiti, c’è poco da dire. Perchè dico cosi? Le vedo queste cose e le vivo tutti i giorni. L’università italiana è piena di queste modernità…infatti ci ridono tutti dietro. Che società fallita, altro che crisi!

  5. 5
    Dea11 -

    @TheMatrixx
    Viviamo in una dimensione pervasa da egoismo ed individualismo. Questi sono fattori antitetici ai sentimenti, ostacolano il rapporto di coppia. Non c’è piu comprensione tra uomo e donna e questo non permette alle loro anime di toccarsi. In tutto ciò le mentalità maschilista e femminista non aiutano. Non mi addentro in queste questioni perche il dibattito si disperderebbe. Tutto è incerto, difatti è facile avere la sensazione di sentirsi persi e vuoti. È brutto da dire ma se si esce dal mondo dei sogni e si prende coscienza di quello in cui viviamo almeno non si hanno false aspettative e si vive decisamente meglio. Ormai l’amore e i sentimenti sono un miraggio, perche sono poche le persone degne, all’altezza e in grado di non stare in balia delle tentazioni.

  6. 6
    maria grazia -

    “una donna senza un uomo è un’incapace”

    ivan, mi sa che sei tu l’ INCAPACE ( di cervello ! )

    “Ma vi rendete conto che porcherie cucinano i cuochi maschi?”

    guardacaso i migliori chef del mondo SONO TUTTI UOMINI !

    “E le donne al volante? Se forano una gomma sembrano Pappagone o come si scrive”

    Non so se quando riparo le gomme sembro pappagone ( o come si scrive…) ma ho dovuto imparare a farlo BENE, visto che una volta come lavoro guidavo l’ autobus ( 10 ore di guida al giorno per sei giorni a settimana ) e quando tornavo a casa, vivendo da sola, avevo anche tutte le mie brave faccende. ALTRO CHE INCAPACE !!! ….

  7. 7
    TheMatrixx -

    @Maria Grazia
    Guarda che Ivan ha dato dell’incapace sia agli uomini che alle donne se leggi bene.
    Mi sembra che anche tu sei piena di odio verso questo modo egoistico di vivere di uomini e donne, e’ tutto assurdo.Quando si e’ innamorati si sta bene, si riescono a fare cose e affrontare impegni incredibili, sarebbe cosi semplice.
    Invece no, oggi siamo condizionati ad avere sempre il meglio, avere di piu’, consumare.Lavorare tanto per avere i soldi e poi spendere quei soldi per avere la salute.Oggi, cari miei siamo ossessionati dal domani..ma non viviamo oggi.E cosi le coppie.SE in una coppia entrambi remassero nella stessa direzione, si arriva prima a riva o meglio uno rema in una direzione e uno nell’altra?E che (quel famoso 70%)son diventati tutti egoisti.Tutto e subito.E se non c’e subito si cambia.Io vedo personalmente solo una differenza tra uomini e donne:in quei casi, le donne hanno piu’ facolta’ di scegliere, l’uomo deve cercare un po’ di piu.SICURAMENTE pero’ a parti invertite succederebbe lo stesso…la morale…ma dove .azz si va cosi’?E sara’ cosi’…pensare solo a se stessi e i partner come a un vestito..quando non piace piu’, o e’ consumato o si vede uno bello nuovo si cambia..SVEGLIA!!!!!!Qua non e’ questione di old style, cosi’ non si va da nessuna parte!!Quando uno vuole stabilizzarsi non trovera’ la persona giusta…e quello/a dopo aver lasciato e vorra’ finalmente una sicurezza non trovera’ nessuno…questa e’ la direzione

  8. 8
    ivan -

    Vedi Maria Grazia, il tono con cui hai scritto conferma la mia teoria….
    I migliori cuochi sono maschi? e chi lo ha deciso? A me invece fanno schifo, quindi nn sono migliori del mondo, ad uno fanno schifo…il mondo sono anche io!
    E’ ora di finirla con gli standard dettati da fantomatici guru…i media hanno proprio rincretinito la gente!
    Ok, guidavi l’autobus…tanto di rispetto. Io parlavo in generale. E poi l’autobus è una macchina, non un’astronave…io porto i camion e le ruspe, sono stato anche all’estero….non molto, per poco, ma ho visto…E cara Maria Grazia, il casino che c’è qui da noi è prerogativa quasi tutta italiana…infatti ci invidiano il territorio, magari quei 4 soldi rimasti, il cibo…ma il nostro moderno modo di vivere no! quello solo noi lo lodiamo. solo da noi ti ritrovi che si presentano ai colloqui e ti dicono: ciao sono un ragazzo ed ho 50 anni oppure buongiorno sono una ragazza di 43 anni sono single non ho figli ma non escludo la possibilità futura di avernemi… è capitato! Questo è il nostro sviluppo? se non fosse per gli immigrati che ripopolano la nostra Italia, col cavolo che si va avanti. Fra 100 anni, l’italiano sarà in via di estinsione…e voi pensate a litigare per chi lava i piatti stasera…intanto gli altri popoli si fanno i fatti loro e vanno avanti.
    Vedi, volevo dire che questo modo di pensare moderno, sbandierando libertà, tra cui il diritto a cornificare, o peggio il mignottizzarsi sia maschile che femminile, con cambio continuo di partners, ha portato la società ad una regressione, sia culturale che di numero…figli non ce ne sono…niente menti giovani, niente nuovi pensieri, zero forza lavoro fresca. Poi non si possono fare i figli a 60 anni…sai, verso i 90 si muore, e lasciare un ragazzo solo…beh, non è il massimo. Dì quello che ti pare, dammi dell’incapace, anzi dì che sono dexxciente. Lo accetto. Ma ti ho appena cantato la verità! Guardati attorno. Guarda le strade. Poi dimmi che vedi…desolazione. Ma i diritti li abbiamo. Mangeremo pane e diritti!
    TheMatrixx ha capito quello che intendevo…vedi che c’è gente valida.

    Buona giornata!

  9. 9
    maria grazia -

    TheMatrixx
    ti riporto TESTUALMENTE la frase scritta da ivan: “l’uomo senza la donna è perso. la donna senza l’ uomo è un’ INCAPACE”. ora: “PERSO” E INCAPACE SONO DUE COSE BEN DIVERSE ! non mi sembra una frase che lascia spazio a molti dubbi su come ivan consideri le donne !
    che la società di oggi faccia cagare e non ci sia più alcuna propensione al sacrificio E’ INDUBBIO ! ma la tendenza a cercare la perfezione e a stufarsi in fretta io la vedo sopratutto negli uomini. spiace ma è così ! i modelli estetici e sessuali con cui i mass media martellano gli uomini proiettano un’ immagine falsata e inarrivabile per una donna normale. e da questo nascono tutti i problemi.

  10. 10
    maria grazia -

    ivan facciamo così… noi ci incontriamo ! e se tu sei single e sei carino, io sono disposta a stare con te e a darti subito un figlio ! in fondo non dici solo cazzate e in parte mi trovo d’ accordo con te. quindi facciamo la nostra bella famiglia, senza indugi e senza paranoie ( come quelle che hanno sempre avuto i maschi che mi sono capitati.. ) e vaffanculo tutto ! eh ?? che ne dici ??? così contribuiamo a ripopolare l’ Italia di forza giovane e non ci danniamo più a lamentarci di essere alienati ( perlomeno nella vita sentimentale ..). ma tanto so già quale sarà la tua risposta: cioè la stessa risposta che mi hanno sempre dato gli uomini con cui volevo costruire un legame serio e una famiglia…
    sono consapevole che l’ autobus non sia certo un’ astronave, ma da come tu parli delle donne, sembra che le ritieni incapaci di guidare anche un triciclo.

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.