Salta i links e vai al contenuto

Devo tirarmi su!

Ciao a tutti, sono un ragazzo di 23 anni e abito in provincia di Milano.
Non ho mai avuto molti amici nè tanto meno quella che viene chiamata la “compagnia”, a periodi ho avuto gruppi di amici che frequentavo ma che poi per una cosa o per un altra ho smesso di frequentare. Partendo da una situazione simile a quella di adesso dove mi ritrovo solo, circa 7/8 mesi fa conosco una ragazza e ci mettiamo insieme, passano i mesi e arrivo ad oggi che ho deciso di lasciarla perchè incompatibili.
In questi ultimi mesi c’era lei, qualche suo amico/a con il quale ogni tanto si passava del tempo insieme, ma adesso che tutto è finito sono messo nella stessa situazione di quando ho inizato questa avventura qualche mese fa, mi ritrovo senza amici, senza conoscenti e senza nulla da fare.
Conosco un paio di persone e quando posso mi vedo con loro (anche quando ero fidanzato) ma per età diverse, esigenze diverse non è possibile vedersi con la frequenza della “compagnia”.
Ma ecco che ora mi sento un po’ triste, non mi spaventa quello che ho davanti perchè ho 23 anni e ho tutta una vita per ricostruirmi, perchè persone a 50 anni hanno dovuto rimettersi in gioco e ce l’hanno fatta, quindi non mi spaventa il futuro, però è umano pensare ed è umano domandarsi in queste situazioni “e adesso?”.
Mi ritrovo i weekend da solo e non so che cosa fare, mi sposto in auto e raggiungo nuovi parchi da visitare, faccio due passi per la città però poi le cose finiscono e non so più cosa fare.
Mi piacerebbe trovare qualcosa da fare che magari mi dia la possibilità di conoscere anche persone nuove, con cui instaurare nuovi rapporti ma non so da dove partire, penso di andare al cinema ma è difficile conoscere qualcuno così, penso di partecipare a qualche attività in zona ma non so come trovarle.
Stavo anche pensando di organizzarmi e fare un piccolo viaggio di pochi giorni in Italia in qualche bella città, almeno per muovermi e per la voglia di vivere che ho e penso che lo farò, ma non posso muovermi così ogni weekend.
Scrivo qua perchè in passato in un momento più buio della mia adolescenza ho trovato aiuto, ora sono tutt’altra persona e ho piena voglia di vivere, ma chiedo a voi che magari ci siete già passati, magari ci siete dentro e si può uscirne insieme, magari si abita vicini e ci si può frequentare.
Insomma chiedo a voi tutti un consiglio su come uscire da questa situazione, voi che fareste al posto mio o che fate quando siete da soli?

Grazie a tutti e buona Domenica! :)

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

14 commenti a

Devo tirarmi su!

Pagine: 1 2

  1. 1
    Lux79 -

    Io non sono riuscito a costruire alcuna amicizia e mi ritrovo alla mia età da solo. Un po per pigrizia e un po perché farsi accettare non è semplice. Gli unici amici che ho vivono in altre città e ci si incontra una volta all’anno, se c’è la possibilità. Io poi ero il simpaticone della classe quello che oggi se mi presentano nuova gente fa battute per spezzare il ghiaccio e mettere tutti a proprio agio. Eppure amici veri non ne ho. Mi é stato detto che è colpa mia, sono io che non cerco gli altri.

    Crearsi amicizie non è semplice ma nemmeno impossibile perché abbiamo tante opportunità. Per esempio, puoi iscriverti a qualche sport. Di base comunque devi essere consapevole che se non hai amici dipende prevalentemente da te e quindi devi essere predisposto a fare nuove conoscenze.
    Rimane il fatto che l’amicizia vera è difficilissima da trovare. Puoi incontrare persone con cui condividere un pezzo di strada ma quelle che ti camminano affianco sono poche.
    Hai fatto bene a chiudere la relazione se stavi con la tipa solo per non stare da solo.

  2. 2
    Yog -

    Iscriviti a una gita in pullman di quelle che poi si fa il coretto “Tapin tapin tapuu” e si canta “Bella ciao” quando si rientra la sera con lo stomaco appesantito e quel brutto cerchio alla testa che ti dà il vino di trattoria. Oppure, se proprio hai la fissa, iscriviti a un cineforum. Non si rimorchia nulla e ci si fanno due sfere così ma magari è meno triste che andare al cinema da solo.

  3. 3
    ILSaggio -

    Sicuramente la situazione che sto vivendo l’ho creata io, è la mia vita ed è normale che ne sia l’artefice.
    Penso però anche che in molte circostanze non me la sia andata a cercare, purtroppo non ho trovato persone che possano definirsi amici con la a maiuscola, nè tanto meno mi accompagneranno fino alla fine della mia vita.
    Ma non è questo il punto, anche se hanno fatto solo un pezzo di strada con me va bene così, non sto cercando l’amicizia eterna, non vivo di illusioni, quello che mi capiterà mi capiterà e se tra i futuri eventi ci sarà l’occasione di conoscere veri e buoni amici ben venga.
    La situazione attualmente è questa e quello di cui avrei bisogno è capire cosa si può fare per uscirne, trovare in voi qualche consiglio, qualche attività da fare.
    Io purtroppo non ho in mente molto, sto pensando di fare un viaggio ma non lo farò con l’intento di conoscere qualcuno, sto bene anche con me stesso, non sto cercando qualcosa da fare col fine di conoscere, questa è solo una conseguenza secondo me.

    Quello di cui parlo io è qualche idea di cosa poter fare da soli, vado già a nuoto (purtroppo è uno sport solitario) voglio iscrivermi ad un corso di progettazione 3D e ho già mosso i primi passi, ma mi serve qualcosa di più, vorrei cercare qualche evento o attività da fare nella mia città e dintorni ma non so come si fa, ho provato a cercare su internet ma non ho trovato molto.

    Insomma ho un po’ poche idee di quello che si può fare da soli!

  4. 4
    Yog -

    Vai alla Pro Loco ed informati, sicuramente sanno dirti qualcosa.

  5. 5
    Sofia -

    Yog! Bellissima la tua idea! Ma te hai già partecipato a quelle gite in cui si canta. ” tapin tapin tapuu”??!

    Sai che ci sono quelle anche in cui per tutto il viaggio ti rompono le palle per farti comprare la batteria di pentole??!

  6. 6
    Yog -

    Cara Sofia, non sono appassionato delle gite in pullman dove si canta “tapin tapin tapuu”, ma se si prende parte a qualche attività sociale non è mai escluso che ci sia qualcuno che inizia il coretto e gli altri poi gli corrono dietro; io non sono affatto intonato, ma – se costretto – canto pure io. Devo invece dire che non sono mai incorso in gite promozionali come quella per venderti le pentole, non è il mio genere.

  7. 7
    chiara_ -

    Io passo tantissimo tempo da sola, ci sono mille attività da fare. Abiti a Milano, ci sono migliaia di posti da visitare, per esempio il castello degli sforza e la pinacoteca di Brera. Attività sportive anche particolari come rafting e parapendio, cineforum, caffè letterari, conferenze, corsi di cucina :)

  8. 8
    ILSaggio -

    Ciao Chiara, come ti ho scritto ieri grazie per i tuoi interventi nelle mie lettere, e scusa per il ritardo in quanto sono un po’ più preso del solito questa settimana rispetto al solito.

    Per cominciare, se posso permettermi, di dove sei e quanti anni hai?
    Abiti in una realtà come la mia dove effettivamente ci sono molte inizative, Milano ha molti vantaggi se parliamo di questo, purtroppo la odio perchè è troppo caotica, superficiale, si vive troppo velocemente e ci scappa dalle mani un po’ tutto, ma c’è da dire che è tra le numero uno quanto ad attività/divertimenti.
    Volendo la si potrebbe sfruttare per conoscere qualcuno e non per forza frequentarla poi sempre o comunque non posti caotici e superficiali, come i due che hai citato te.

    In effetti ci ho sempre riflettuto anche io su come sia possibile non conoscere persone ed abitare alle porte di Milano, però sai com’è ci sono cose come il castello o la pinacoteca che se anche vai da solo è difficile secondo me conoscere qualcuno, giustamente mi dirai che lo devo fare per me, per la mia cultura, per il mio tempo libero e hai perfettamente ragione, condivido.
    Magari cerco di impegnarmi di più in questo e provare da solo a muovermi, anche se già lo faccio, non a Milano città ma fuori cerco spesso di allontanarmi dalla città nei weekend soprattutto appena posso, anche da solo.
    Cerco parchi nuovi da vedere, bellezze naturali e via dicendo, amo la natura.

    Purtroppo però sono sempre solo a fare tutto questo, a volte non mi dispiace, molte altre si.

    Attività di gruppo… queste sono le più gettonate per ampliare le mie frequentazioni, ma vuoi che un po’ non so dell’esistenza di tante attività (proprio ne ignoro la conoscenza) vuoi che altre non mi ispirano ecco che sono in una situazione di stallo.
    Da fuori striglierei per bene una persona che mi dice “e non cononosco nessuno” e anche io le direi di muoversi a trovarsi qualcosa da fare che la città ne è piena, però quando la vivo in prima persona capisco che non è poi così facile.
    A qualche corso sto cercando di partecipare, altri li ho da poco fatti, ma per un fine lavorativo o di accrescimento personale, mi stimolavano, ma sfortunatamente non ho conosciuto nessuno.
    Prendere e inziare a fare qualcosa che non ho mai provato ma che soprattutto non mi attira non mi viene la voglia, non da solo almeno, in compagnia non avrei alcun problema ne sono sicuro.

    Te come mai passi tanto tempo sola? Ti trovi bene o è una necessità?
    Che…

  9. 9
    chiara_ -

    Io sono di Roma e ho 19 anni, passo tanto tempo da sola perché i miei amici non hanno interessi, infatti in una lettera qui “quando la solitudine sembra l’unica via d’uscita” ho scritto che preferisco la solitudine piuttosto che trovarmi in un pub con gente superficiale e sterile. Comunque ok partecipare a eventi ecc, però poi devi anche fare un passo verso qualcuno, sorridere e presentarti!

  10. 10
    chiara_ -

    Comunque non devi ringraziami per i miei commenti, ho letto tutte le tue lettere, mi ha fatto piacere

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.