Salta i links e vai al contenuto

Consiglio per situazione potenzialmente pericolosa

Ciao, vi chiedo un parere per una situazione che non ho saputo risolvere all’origine e adesso potrebbe avere risvolti importanti che non so ancora come affrontare.

Circa otto mesi fa, nel luogo in cui lavoro e seguo dei corsi di formazione post-lauream, ho avuto modo di conoscere (anche se indirettamente, perché semplicemente era preposto come di routine a darmi delle istruzioni, abbiamo chiacchierato brevemente e poi ha salutato me e i miei colleghi) un ragazzo di 29 anni, molto gentile ed educato. Fin qui tutto normale, se non fosse che l’incontro, purtroppo, ha generato in me letteralmente una tempesta emotiva mai accadutami prima. Nei giorni successivi a quell’incontro, affollati da sensazioni incredibili che mi tormentavano ed esaltavano allo stesso tempo, mi faccio animo e coraggio e persuasa di capire cosa fosse accaduto nella mia mente, e se fosse qualcosa di vero o solo presunto, vado a cercare il ragazzo nei due mesi successivi a quell’incontro, poiché non l’avevo mai visto prima ma tra facebook e contatti vari cerco di capire quando sarebbe stato impegnato nel settore dove io lavoravo. Riesco a trovarlo tre volte, in cui ci incrociamo e gli sorrido e mi rendo conto che non ricordava per niente chi fossi anche se mi guardava incuriosito, con la sua solita aria tranquilla e buona, che mi fece “morire” quel giorno che comunicammo.

In tutto questo un paio di suoi colleghi, i classici tipi pieni di malizia con cui di vista ci conoscevamo da un po’, un paio di volte gli fanno segno della mia presenza, perché avevano notato che lo cercavo.

Io ho dato poca importanza a questa cosa, intanto tutta quella “fissazione” che mi era venuta velocemente mi passò pure, da una parte perchè ero fidanzata, in secondo luogo perché mi era passata e basta, ora i motivi non li so, comunque per me questo ragazzo torna ad essere uno sconosciuto.

Lo perdo di vista di nuovo (siamo impegnati in settori diversi), ma purtroppo non termina lo sfottò con i suoi due colleghi. Dopo qualche indisponenza reciproca di troppo, specie da parte mia che mi ero infastidita dei loro atteggiamenti, passano alcuni mesi, un giorno mi viene la cattiva idea di affacciarmi in uno dei loro studi ma la verità è che volevo solo capire se c’erano per evitarli, purtroppo fu presa come un voler cercare quel ragazzo, e da quel momento non ho trovato più pace.   

Il giovane in questione ha preso a fare di tutto per farsi notare, ed io ho passato gli ultimi 6 mesi ad andare a lavoro cercando di evitare i luoghi dove potevamo incrociarci, e quando di sorpresa me lo sono trovato davanti mi sono imposta di girare la faccia altrove. 

Ho scoperto anche che mi aveva aggiunto con un account falso su facebook attirandomi cn un nome che pensavo appartenere a un forum/gruppo che seguo, e purtroppo ha letto delle cose che scrivevo abbastanza forti su di lui e su quello che provavo vedendolo, quindi si sarà sentito ancora più incoraggiato a cercarmi.

In tutto questo presa dal suo apparente cercarmi per parlare, ho preso ad invaghirmi fortemente e a passare mesi nel dubbio di  parlargli o meno. L’ho evitato perchè ovviamente un ragazzo così non potrebbe interessarsi ad una come me, sia perchè lì sono una semplice stagista/studente sia perchè non sono bella, lui invece è pazzesco, davvero un ragazzo bello, brillante con un futuro radioso di fronte a sé, e sapere quindi che si aspettava magari una dichiarazione d’amore per poter riderne con i suoi colleghi mi faceva malissimo. Mi ha pure mandato su fb dei messaggi in cui mi fa capire che ci sta lui dietro l’account e che vorrebbe parlare, ma io non gli ho risposto. La presa in giro per me è sottile ma evidente.

Una parte di me ci ha creduto davvero però che lui potesse essere interessato, non so nemmeno io come ho potuto caderci, purtroppo quando si è presi si vivono vere e proprie illusioni ottiche, tutto si distorce. Lui sembra così sincero e spontaneo, è pazzesco l’effetto che mi fa. L’idea di guardarlo negli occhi mi fa prendere fuoco, letteralmente. E’ una di quelle persone di cui mi fiderei a priori. Meditavo a Settembre di parlargli finalmente e vedere che succedeva.

Ho saputo ieri da amiche/colleghe che spettegolavano sui nostri “superiori”, che a Luglio lui ha avuto due gemelli da una sua collega che lavora lì come lui, con cui sta da 3 anni, cosa di cui non sapevo assolutamente NULLA. Ho visto pure le foto dal profilo fb di una delle mie amiche che mostrava il post all’altra. Mi sono sentita male: come interpretare tutto quello che è successo? Che era una presa in giro adesso  è chiaro,  ma perché ha cercato di irretirmi in questa maniera? Non bastavano i suoi colleghi che hanno continuato a prendermi in giro, non è bastato che lui un paio di volte mi ha guardata in modo volgarissimo, non è bastato che sono sei mesi che sfuggo e non muovo un dito per cercare un confronto?

Tutto incomprensibile, intanto ho un contratto di altri sei mesi là dentro e avevo già in programma di tornare per un’altra specializzazione (economicamente è la più conveniente della città), ma il terrore che a settembre ricominceremo con altre assurdità, mi fa stare male, specie perchè so che al  mondo a volte ci sono persone molto cattive, e non so cosa potrebbe farmi di fronte alla mia indifferenza, e se invece gli parlassi con rispetto e gli spiegassi le cose ,cosa direbbe ai colleghi? Starebbe tranquillo, gli basterebbe? Con i comportamenti che ha, addirittura arrivare ad aggiungermi su facebook, chi me lo dice che è una persona normale? E se si spargesse voce che io ci ho provato con un ragazzo che lavora là dentro fisso, fidanzato, che aveva pure la fidanzata incinta, che lavora sempre là dentro? Mi distruggerebbero l’esistenza, mi rovinerei, letteralmente, per sempre.

Non so cosa fare, cosa minacciare per difendermi, che pesci prendere insomma. Saprei dove cercarlo a settembre ma non so. Non so come non farlo arrabbiare e allo stesso tempo digli la verità, e non so che bugia inventare nemmeno per chiudere le cose. Sono molto confusa e stressata. Consigliatemi per favore, se è possibile. Vi ringrazio. 

 

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Lavoro
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

11 commenti a

Consiglio per situazione potenzialmente pericolosa

Pagine: 1 2

  1. 1
    Marius -

    Fregatene e continua la tua vita serena possibilmente lontana da quei dementi.

  2. 2
    Rossella -

    Lui, da quello che ho capito, ha tutta l’aria di essere impegnato. In questo caso ha scoperto i tuoi sentimenti, ma ci sono situazioni analoghe in cui si ha modo di realizzare che l’uomo sperimenta, a fasi alterne, l’attrazione fisica e quella sentimentale. Una volta ho scoperto che un ragazzo che mi aveva palesato il suo interesse in realtà era fidanzato da anni, non solo: -progettava un futuro con la sua ragazza!-Quando ci siamo rivisti, alla presenza di mia madre, tra le righe ho colto il suo imbarazzo… il suo invito cortese aveva lo stesso peso di un complimento fatto così, fatto senza pensare. Se non fosse stato fidanzato, a limite, sarebbe andata avanti perché il ragazzo in questione mi è sembrato una persona veramente a modo. Un ragazzo d’altri tempi che vive una vita di casa. Molto probabilmente non saremmo stati felici… almeno io, con il senno del poi, la vedo in questo modo. Per questa ragione – e anche perché viviamo in un’epoca in cui ogni persona dovrebbe imparare a conoscersi in maniera autonoma: direi che quando è possibile – quando realizziamo che a monte di tutto c’è una leggerezza- dovremmo sforzarci di andare oltre e anche di dimenticare. Ti auguro buona serata!

  3. 3
    celi_lois -

    Grazie Marius.

    Rossella, mi hai scritto il commento più necessario di cui avessi bisogno in questo momento, non so come ringraziarti per tanta delicatezza e schiettezza. Hai ragione, ne sono sicura; e hai toccato le mie corde dolenti con tatto, portandomi a ragionare. E’ uno sforzo che farò, decisamente, lo sto già mettendo in atto.

    Se c’è qualcosa che mi fa male, è che nel tuo caso tu sei stata a cercare, hai la sicurezza che piacevi, ma nel mio…che abbia cercato io per prima, fa capire che lui abbia voluto usare diplomazia con me, me l’abbia voluto far credere, magari confidando che io dichiarandomi e sapendo che è impegnato mi sarei allontanata ma non avrei potuto sentirmi rifiutata. Questo fa veramente male, è un’architettura perfetta ma dolorosa.

    Comunque ormai è passata.

  4. 4
    Yog -

    Voi giocate troppo con il facciabuco.

  5. 5
    Sofia -

    Che storia assurda e complicata!
    È una storia demenziale e senza senso! Lui è il solito stronzo e te la solita molle che ci casca!

    Mandalo affanculo e basta!

  6. 6
    Sofia -

    Bravo Markus! Sono felice di sapere che qui altri come me usano la parola “dementi”!
    Ciao…baci!

  7. 7
    sara -

    scusa un attimo, ma considerando che rasenta lo stalking, e che fb non serve a niente, perché sei qui anzichè a fare una bella denuncia?

  8. 8
    Feanor -

    Già è un ragazzo pazzesco!

    Ti cerca su FB con un profilo falso:
    SFIGATO

    Ti vuole conoscere e nel mentre ha dei figli da un’altra:
    SFIGATO

    In poche parole ti prende in giro:
    SFIGATO

    Si, è proprio pazzesco!

  9. 9
    Sofia -

    Scusa…intendevo MARIUS

  10. 10
    Domenico -

    “…e purtroppo ha letto delle cose che scrivevo abbastanza forti su di lui e su quello che provavo vedendolo, quindi si sarà sentito ancora più incoraggiato a cercarmi….”

    siete fantastici. dei geni. continuate a “confidarvi” sul web…e poi lamentativi se tutto il mondo sa i c…vostri…….

    se in alcuni casi non si trasformassero in tragedie …..ci sarebbe da sganasciarsi dalle risate…..

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.