Salta i links e vai al contenuto

Consigliatemiii

Buongiorno a tutti.. vorrei chiedere un parere.. sono una ragazza di 22anni, dopo 6 anni mi sono lasciata con il mio ragazzo. La decisione è stata più mia che sua, per determinati atteggiamenti che aveva avuto nei miei confronti (assenza, menefreghismo, fortunatamente c’era grande rispetto), all’inizio lui cercava di riprovarci, ma gli mancavano quei gesti fondamentali di affetto, ancora trascurata, mi sono rotta e non l’ho piu considerato per spronarlo ancora di più.. lui è sparito, ha iniziato a frequentare altre ragazze, un po’ per la mia gelosia, un po’ per il vuoto che ho dentro per lui: l’ho ricercato, ma… lui adesso non se la sente di tornare con me, però d’altra parte con me ci sta bene, e gli fa piacere se ogni tanto ci vediamo (per fare un giro, cena ecc) cosicché poi magari da questo possa rinascere qualcosa, ma come anche non possa accadere.. io per ora gli ho detto che questo non ha senso.. cosa mi consigliate???

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

7 commenti a

Consigliatemiii

  1. 1
    cupcake00 -

    Da quello che scrivi appari solo una persona viziata che ora lo cerca perchè ti mancano delle attenzioni.
    Dici che ti sentivi trascurata e ti sei ROTTA. Hai mai provato a capire come poteva sentirsi lui, invece?
    Mi sembra che lui sia stato anche abbastanza disponibile a mantenere un rapporto civile!!
    Cosa vuoi di più?? Prima lo lasci, e poi lo rivuoi solo perchè ti è scattata la gelosia?
    Ora non ti va bene quello che lui ti può concedere, perchè per te è troppo poco…O tutto o niente?? Se ci tieni davvero cercheresti di riconquistarlo piano piano, senza sbattere i piedi come appare da quello che scrivi.

  2. 2
    vanessa93 -

    Non sono una persona viziata, ero semplicemente stanca di non essere considerata, e ho fatto presente questo problema per diversi mesi. Pensando che anche la mia non considerazione facesse scattare qualcosa in lui.. invece niente.. non è stato di certo un comportamento maturo il mio, e infatti ci sono stata subito male per il distacco, poi la gelosia ha amplificato il tutto.. e ora ho chiesto consiglio perché io vorrei riconquistarlo però come?? Gli amici mi dicono che invece devo dimenticarlo.. ma io so benissimo che è impossibile.. magari è difficile spiegare tutta la situazione, i minimi particolari.. ma so benissimo che non sono qui a battere i piedi e a volere tutto cio come voglio io.. ci può stare che Lei abbia frainteso la cosa, ma non mi sembra il caso di attaccare così a ruota libera…

  3. 3
    Paolo -

    Ciao Vanessa, sei proprio sicura che il tuo sia amore per questo ragazzo? A volte è facile confondere una mancanza, un vuoto per affetto, per reale volontà di condivisione.
    Come potrebbe nuovamente fidarsi di te? Tu come potresti fidarti di lui ora che frequenta altre?
    Credo che lui ci abbia messo una pietra sopra. Se però vuoi non avere rimorsi accetta il suggerimento di cupcake: devi metterti di impegno, testa bassa, devi avere forza di chiedere scusa, devi farlo sentire apprezzato e non avere nessuna fretta. Questa spinta l’avrai se e solo troverai sentimenti veri in te.

  4. 4
    vanessa93 -

    Infatti mi sto già operando per farlo sentire unico. Ha avuto l’opportunità di andare cin altre ragazze ma tramite conoscenze e suoi giuramenti non l’ha fatto.. lui mi dice che mi ha nel cuore e che sono importante però non vuole ora come ora tornare con me.. stasera ci vediamo e gli farò una sorpresa.. cosa ne pensate? È la cosa giusta?

  5. 5
    Paolo -

    Ciao Vanessa, se lui sostiene di non sentirsi pronto è probabile che le tue attenzioni da un lato lo facciano sentire considerato dall’altro potrebbero infastidirlo. Ma tu ti fideresti nuovamente di lui che è andato con altre donne? Pensaci

  6. 6
    vanessa93 -

    Ma infatti non è andato con altre donne anche avendo la possibilità… ha detto che le mie attenzioni gli fanno piacere.. l’unica cosa è che lui non si fida a tornare con me perché ha paura che vada nuovamente male.. il consiglio che vi chiedo è che secondo voi devo fare in modo di riconquistarlo?? Ed eventualmente come?? È difficile dovere dare attenzioni ad una persona e nello stesso tempo non essere pesante.. quale sarà la via di mezzo?

  7. 7
    Paolo -

    Vanessa sei in una situazione in cui ogni passo è incerto e potrebbe portare a peggioramenti del tuo rapporto con questo ragazzo che mi pare fortemente indeciso e confuso. Prova a darmi retta, staccati per un pò, pratica la totale assenza di contatti (sms, telefonate, fb, whatsapp, ecc). Occorre far venir fuori le sue intenzioni, che sicuramente lui deve maturare da solo e che le tue azioni potrebbero solo peggiorarlo. Ad oggi tu non hai fatto nulla di sbagliato o di offensivo nei suoi confronti, è solo lui ad esser in crisi. Lascialo un pò cuocere nel suo brodo.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.