Salta i links e vai al contenuto

Come può finire tutto?

di

Ciao a tutti!

Ho deciso di scrivere anche io la mia storia che in questo periodo mi tormenta senza darmi tregua e senza ottenere risposte.

Sono una ragazza di quasi 24 anni e ho passato 3 anni e mezzo con quello che ora non so se definire un mio ex o meno.

Tutto andava diciamo bene fino a ottobre 2014 quando ha deciso di andare via per l’estero a causa disoccupazione, per imparare la lingua e vedere nuove opportunità. Io sono rimasta qui per ultimo anno di università. Ho iniziato a capire che si stava allontanando da quella che è la realtà per non adattarsi a comuni lavori. Nel frattempo a metà novembre nonostante il fatto che stavo valutando il fatto di lasciarlo sono andata a trovarlo per chiarire ma tornato in Italia a dicembre lui era sempre con il muso, depresso e mi diceva che non vedeva l’ora di ripartire..beh l’ha fatto è partito a Marzo e da li fino a 4 maggio abbiamo fatto tira e molla perchè ho capito che io non conto molto. Il 4 maggio è tornato per chiarire mi ha fatto una sorpresa e poi non so cosa sia successo… mi ha detto che si sente vuoto, che è fortemente spento ma quando gli chiedo di lasciarci mi dice di no..ho sbagliato una cosa però..ho guardato nella sua posta elettronica e ho trovato un messaggio di una inglese che lui dice che è una ragazza con cui lavora..da li ha cambiato password, e il telefono lo portava sempre con se. Ho paura che mi stia nascondendo qualcosa; ho chiesto se aveva un altra è ha detto no. 

Ripartito il 9 Maggio tornerà il 7 giugno ma ultimamente l’ho sentito e non lo capisco davvero..dice che vuole ripartire da zero..ma che senso ha dopo tre anni? dice che sentendomi gli viene la depressione ma che però gli manca passare le giornate con me.

Non so davvero che fare..i miei sentimenti sono ancora accesi non come prima ma so che lo amo, lui invece dice che ci tiene e prova qualcosa ma penso che mi voglia bene. Non riesco a capire che fare, non riesco a concertarmi sugli studi e questo è l’utimo anno. In più i miei lo menzionano sempre..non capisco davvero perchè sia tornato e perchè faccia cosi.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

11 commenti a

Come può finire tutto?

Pagine: 1 2

  1. 1
    Paolo83 -

    Ciao Anna, leggendo la tua lettera ho la sensazione che entrambi (quindi tu e il tuo ex o presunto tale) abbiate bisogno di un lungo periodo di separazione, quindi zero visite, telefonate, sms, mail… Mi sembrate un pò confusi e disorienati. In realtà credo che entrambi sentiate il bisogno di troncare la relazione (almeno per un pò) ma non avete ancora la forza, il coraggio di ammetterlo a voi stessi per questo il periodo di separazione che ti ho suggerito inizialmente, credo sia al momento la migliore tra le soluzioni.Potrete riflettere in totale autonomia e capire davvero quanto e cosa vi manca dell’ altra persona. Concludo, non voglio fare lo stronzo, ma i comportamenti del tuo ex (cambiare password, portare con se il telefono) indicano che di sicuro è in contatto con un’ altra ragazza però questo nn vuol dire che tra loro ci sia una relazione o che ti abbia tradito però purtroppo, un’ altra c’è. Te lo dico per esperienza…

  2. 2
    BOHNONCICAPISCOPIUUNACCA -

    Beh dopo tre anni insieme è normale deve essere uno che si fa voler bene, s(se lo menzionano sempre anche i tuoi, ovvio che cambia password di posta elettronica se tu violi la sua privacy, gli avra dato noia, quindi se ci tieni davvero non viverla nell ossessione di lui o di aver sbagliato qualcosa con lui, senno andra sempre peggio, lui se ne accorgera e non chiudera con tre solo x compassione ma tu starai peggio, quindi lasciagli i suoi tempi e sopprattutto la sua privacy, senno non è amore è solo il tuo egoismo

  3. 3
    Paxissimo -

    “dice che sentendomi gli viene la depressione”

    mama.

  4. 4
    kelly -

    Gli uomini non sanno stare a lungo in astinenza dal sesso. Con te non lo poteva fare più causa distanza, così ha ceduto all’attrazione per qualche bella donna del posto dove si trova. Ora si sente in colpa verso te e ha capito che non ti ama e infatti ti dice solo che “prova qualcosa”.. Troppo vago dopo tre anni non credi? Sta pensando a come lasciarti ma non sa come farlo per questo è scontroso e taciturno, e anche perché sa che ti ha tradito per cui è dalla parte del torto.
    Guarda, è così, gli uomini non possono fare a meno del sesso, e se devono andar da qualche parte per lungo tempo finisce che prima o poi si trovano un’altra nel posto dove sono. Solo gli uomini innamorati davvero cercano di trattenersi e non tradire, ma il tuo non lo è e infatti non te lo dice che lo è..e tu non saresti qui a scrivere se lo fosse. Lascialo tu, digli che hai capito che vuol essere libero dal vostro legame, e che tu lo lasci libero.

  5. 5
    Rossella -

    Un giovane di oggi sceglie volontariamente di consegnarsi nella mani della persona che gli renderà la vita un inferno. Un tempo i ragazzi vivevano sotto una campana di vetro e neanche sapevano quale fosse la condotta del fidanzato. Il lavoro e il rispetto per la famiglia veniva prima di tutto. Oggi per fortuna non è cosi e non so fino a che punto sia legittimo giustificare quello che dovrebbe essere il tuo futuro marito. Penso che non lo avrei fatto neanche negli anni che furono perché, checché ne possano dire le femministe, a temere l’uomo dovrebbe essere la donna. Un uomo che mi mette alla prova mi fa una certa tenerezza perché dalla mia ho la ferma convinzione di non essere una criminale o una persona da temere. La mano sul fuoco su di lui non ce la metterei e nessuna donna dovrebbe farlo perché chi per un verso chi per l’altro hanno tutti dei problemi di pulizia. Si comincia un percorso con l’uomo che ti rispetta perché al dunque sei tu a dover restare da sola in casa con lui.

  6. 6
    Golem -

    Tradotto “dall’amorese al realese” si legge: ho un’altra ma non ho i coglioni per dirtelo.

  7. 7
    anna -

    Vi ringrazio di tutti i vostri commenti, ma non capisco come mai se uno tradisce e l’altro gli pone sul piatto d’argento che bisogna troncare lui non vuole. Davvero non capisco tale comportamento

  8. 8
    nevealsole -

    Hai scritto che sei andata da lui per chiarire, ma avevi già in mente di lasciarlo.. Poi lui torna, ti fa una sorpresa e subito dopo si spegne di nuovo.. Dici che i tuoi sentimenti non sono accesi come un tempo e lui dice che stare con te gli fa venire la depressione.. In più mi fa riflettere il fatto che tu pensi che se ne sia andato “perché non vuole fare i lavori comuni”.. Ma ne avete parlato dei motivi profondi di questo suo trasferimento? Cercate in ogni modo di trascinare avanti le cose ma vi state uccidendo a vicenda, si sente che non c’è più trasporto, è subentrata la noia e non avete motivi abbastanza forti che vi spingano a ritrovare la complicità. Io non vedo amore in questa situazione, non credo nemmeno io che sia possibile dopo tre anni partire da zero, è una frase detta tanto per dire. Manca un orizzonte comune, manca l’entusiasmo e alla vostra età dovrebbe essere al massimo. Mi dispiace ma penso che siate al capolinea… Ammettere che è finita servirebbe ad evitare una fine dolorosa e piena di strascichi

  9. 9
    Golem -

    Chiamalo fesso. Capisce che tu sei ancora presa da lui e sa che quando sarà in Italia ti potrà portare a letto. Elementare Watson. Finché dura, perché perdere una possibilità di divertirsi? Tu non puoi ragionare con la tua testa nel giudicare le sue risposte. A te cosa ti dice una posizione del genere?

  10. 10
    GiuliaB -

    Beh, mi trovo in realtà in una situazione simile (di cui infatti ho scritto per chiedere opinioni), e mi sento di dirti solo una cosa: spesso l’abitudine unita al non coraggio fanno brutti scherzi. Potrebbe essere che abbia un’altra, magari non è sicuro di cosa vuole fare perchè non sa se resterà all’estero o meno, ed è brutto da dire ma così ha tutte le possibilità aperte. Mi sono accorta sulla mia pelle che qualche mese distanti, nel periodo in cui ognuno costruisce la sua vita, possono essere davvero lunghissimi, e e cose cambiano ad una velocità impressionante. Un consiglio: se hai il dubbio già sul lasciarlo o meno, fallo. Se ne varrà la pena e vorrà davvero stare con te tornerà indietro, magari non in un mese, dovrai pazientare, ma se vuole lo farà. Se invece non ne era convinto, non dirà nulla, ma almeno tu sarai libera di trovare una persone che ti meriti e che ti dia ciò di cui hai bisogno. Se vuoi costruire qualcosa, così non si va molto lontano, purtroppo.

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.