Salta i links e vai al contenuto

Ancora una speranza

di

Cari amici sono molto felice di informarvi che oggi 22 Aprile 2015 non siamo stati sfrattati, perche’ il giudice ci ha concesso,grazie alla mia istanza, una proroga fino al 30 settembre. Adesso cari amici speriamo tanto in un lavoro, perche’ senza quello nessuno ci affitta una casa, perche’ chiedono molte garanzie che io, sfortunatamente non posso dare. Cercher0′ in questi mesi di smovere anche l’opinione pubblica affinche’ mi diano un aiuto per la ricerca di un lavoro, perche’ se dipendeva dai servizi sociali, a quest’ora eravamo in mezzo alla strada. Chi ci ha sostenuti in questi momenti tristi e difficili, sono stati solamente persone estranee e conoscenti, mentre ad altri non importa nulla, in un certo senso ci hanno abbandonati al nostro destino. Ma io ho tanta fede in Dio e sono sicuro che Dio non mi abbandonera’.

L'autore ha scritto 33 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

8 commenti a

Ancora una speranza

  1. 1
    Rossella -

    Penso che la riforma del Papa sotto molti punti di vista sia rivoluzionaria perché ci invita ad agire secondo coscienza e, almeno in teoria, dovrebbe creare una rete di solidarietà che chi ti sostiene nel bisogno potrebbe essere una persona che lo fa in maniera disinteressata; ciascuno di noi oltre a conoscere le proprie disponibilità conosce il costo della vita. La gratuità come premessa oggettiva ha un prezzo… è difficile convivere con l’idea di aver approfittato di un servizio. La carità non produce frutti buoni perché mediamente viviamo nella consapevolezza di aver saldato tutto quello che c’era da pagare. Il volontariato nella Chiesa ha persona il suo significato perché viene concepita come una forma di servizio verso gli ultimi… invece, per come la vedo io, bisogna servire i primi per aiutare gli ultimi.

  2. 2
    Clara -

    Buona notizia!

    E adesso RIMBOCCATEVI LE MANICHE e fate qualsiasi cosa potete per trovare un lavoro. Purtroppo non ho fede in Dio, ma credo che con la tenacia dell’uomo si ottengano molte cose. Piuttosto inventatevelo il lavoro (ricordi che ti raccontai del tizio che faceva le code per gli altri?), ma non restate con le mani in mano.

    Nutro seri dubbi sull’interessamento dell’opinione pubblica, più che altro perché ci sono tanti disperati che si rivolgono ai giornali…

    Cmq… Buona fortuna data la proroga!

    Clara

  3. 3
    Angelo9 -

    Caro Giacomo, ho pensato e pregato molto per voi in questi giorni e la bella notizia è arrivata. Dio ha fatto sì che gli uomini vi concedessero altro tempo.
    Ora cercate di recuperare un pò di serenità. Avete la possibilità di trascorrere tutta l’estate con una casa su cui contare e altro tempo per cercare una qualche soluzione. Godetevi questo tempo come famiglia che possiede l’amore e che è amata da Dio.
    Sono felice per voi.

  4. 4
    Arianna -

    Caro Giacomo..sono davvero contenta per voi!..Dio vi ha dato la prova che vi sta accanto e vi protegge..sono sicura che prima di settembre troverai lavoro..continuerò a pregare per voi!..un abbraccio!..

  5. 5
    Sicily -

    Grazie a tutti.Le preghiere sono state ascoltate. Adesso bisogna lottare per rimanere a galla.

  6. 6
    Angwhy -

    finalmente abbiamo trovato una soluzione al problema degli sfratti.pregare.

  7. 7
    filipp -

    Giacomo sono molto contento per te! Avanti così…. Però ho molto amaro in bocca. Perché se penso che nella mia città in brevissimo tempo è stato affittato un intero stabile e velocemente riqualificato per ospitare 60 famiglie di cosiddetti profughi mi domando perché tanta solerzia non viene utilizzata per i nostri connazionali che vivono in ristrettezze economiche. E provo un profondo schifo. Ti sono vicino come sempre, e mi auguro che le cose possano andarti sempre meglio. Un abbraccio

  8. 8
    Sicily -

    Grazie ancora ragazzi per la vostra solidarieta’. Adesso speriamo in un lavoro che mi permettera’ di avere una casa in affitto, perché le possibilita’ di avere una casa dal comune sono molto lontane. Se non hai un contratto di lavoro fisso, cosa assai difficile, nessuno ti da una casa. Speriamo che in questi mesi venga fuori qualcosa.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.