Salta i links e vai al contenuto

Tutto vuoto ?

Lettere scritte dall'autore  Strano44

Eh lo so che ormai i piani per vivere si fanno in base a “quando finirà questa storia del virus”. Ho sentito molti complotti vari sulla situazione e tutto il resto… Ma infondo penso che non valga la pena preoccuparsene troppo. Una scimmia non si avvelena la mente con pensieri politici, ed io voglio essere come una scimmia. Non è concepibile che l’homo sapiens viva in una maniera più infelice di un primate… (ovviamente se in natura, perchè è chiaro che quando gli animali vanno a contatto con l’uomo si mette molto male per loro). Per gli animali l’accoppiamento è facile se ci pensiamo… Beh a dirla tutta quando uscivo di casa vedevo tanti piccioni maschi che tentavano di essere belli e gonfiavano il petto per attrarre le femmine, ma venivano spesso rifiutati… forse sarei più un piccione che una scimmia… bu, non lo so. Per il resto lo studio procede regolare, non è quello il problema. Ogni tanto ho avuto conversazioni in chat con le femmine della mia specie, ma preferiscono farsi inseminare da altri e non da me… Pensare agli animali mi rende un pò felice, specie a vederli quando sono piccoli come gli voglio bene. Certo non proprio tutti gli animali, ad esempio quelli della mia specie, molti sono indifferenti, incompatibili o mi odiano senza motivo… E ho pianto a dirotto quando ho sentito qualche tempo fa che per i botti di capodanno erano morti degli uccellini a Roma, non me ne frega un c.... di chi dirà che sono un maschio e non posso piangere. A me se muoiono persone non me ne frega nulla, le persone non mi vogliono bene… mentre i volatili sono così belli. Infondo di persone ce ne sono troppe, gli animali stanno morendo tutti. E’ vero che il cervello umano permette di fare tante cose, di pensare, di ragionare… ma tutto questo è una cosa buona o un abominio ? Insomma, l’essere umano e la sua evoluzione uccide la biodiversità e distrugge tutto quello che gli si trova in mezzo… Forse non è proprio una cosa bella l’umanità. O forse sono io che sono troppo misantropico, ma con gli anni la cosa mi aumenta, non so come fare. Oltre ai miei genitori so che nessuno mi ha mai voluto bene davvero. Certo alcune persone care ci sono state, li ho avuti degli amici, ma molti si sono rivelati falsi. Alcune persone si comportano in modo gentile e non ho nulla contro di loro, ma non è che c’è stata sempre possibilità di concretizzare, di creare qualche legame… E i giorni passano in modo inconsistente. Di qui a 2 settimane e mezza, se tutto va bene finisco gli esami e fino a marzo potrò dedicarmi a quello che mi piace, prima che i corsi ricominciano, e giocherò un pò ai miei amici videogiochi, oppure leggerò dei libri che tanto aspettavo di poter leggere, alcuni sono in sospeso da anni.

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Tutto vuoto ?

Lettere correlate a:

Tutto vuoto ?

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Riflessioni

2 commenti

  1. 1
    Suzanne -

    Se auspichiamo che qualcuno ci voglia bene, innanzi tutto dobbiamo essere in grado noi stessi di provare affetto incondizionato. È una legge naturale anche questa.

  2. 2
    rossana -

    Strano,
    mi è piaciuta questa lettera, leggera e profonda nello stesso tempo.

    quanto alla dote della ragione accordata agli esseri umani, purtroppo è insita nella maggior parte di noi, che quasi sempre ne facciamo un pessimo uso, sia nei confronti del prossimo che dell’universo.

    dal mio punto di vista, il miglior modo di difendersi dalle cattiverie del mondo è sforzarsi di conoscerlo il meglio e il più a fondo possibile. nemmeno questo offre garanzie assolute ma già è una buona arma di autodifesa.

    sei stato fortunato a poter ricevere affetto dai tuoi genitori. non a tutti è dato conoscere e interiorizzare tale fondante esperienza. ho visto genitori rifiutare i figli, sul letto di morte, e figli insultare o alzare le mani sui genitori. quasi niente nei sentimenti è sicuro e garantito, ad eccezione forse dell’affetto incondizionato di certe madri per i loro figli, spesso nemmeno per quelli meglio riusciti.

    cerca fin d’ora di valorizzare il bene che hai ricevuto, distinguendolo da tutto il resto.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili