Salta i links e vai al contenuto

Sono solo e sento le voci

Lettere scritte dall'autore  

Ho 30 anni e da 12 anni sento le voci. Fin da piccolo mi sono venute occhiaie nere che sono aumentate sempre più a casa mi trattavano sempre male e mi costringevano a mangiare. Non ho diploma e finita la 3 media passo tutti i giorni sul letto a parlare con le voci. In passato qualche lavoro lo avevo trovato ma non avevo la forza per lavorare vivo sempre con la paura nello stomaco, mi sento perso.Non ho mai avuto amici tutti sanno che sto male e a nessuno importa, a 10 anni già avevo le occhiaie nere ma neanche ai maestri scolastici importava niente. Vorrei tanto non essere solo non avere paura e lavorare ma non c’è lavoro più per me .Prendo il seroquel 25g scritto dal medico di famiglia sono stato dallo psichiatra ma le pillole che mi aveva dato mi facevano vomitare e ho smesso di andarci. Aiuto aiuto non so che fare

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Bottex -

    Premesso che mi rendo conto di trattare un tema molto delicato, io ti consiglierei di tornare dal tuo psichiatra e di dirgli che le pastiglie che ti ha prescritto hanno avuto questo effetto collaterale su di te. Poi vedrà lui cosa è meglio fare (ridurre la dose, cambiare farmaco, ecc.). In alternativa, puoi provare a cambiare psichiatra e magari integrare la cura con una psicoterapia. Ti consiglierei anche di cercare di uscire e di iscriverti magari a qualche attività collettiva per conoscere nuova gente e non sentirti più così solo, ma non sapendo con esattezza quali siano le tue condizioni, valuta tu se te la senti o meno. Di più non mi sento di consigliarti. In ogni caso, ritorna subito dallo psicanalista e senza vergogna.

  2. 2
    Gimmy -

    Non aver paura e cerca di essere forte reagendo con forza a questo tuo malessere che senza dubbio sta percuotendo negativamente la tua vita. Quando i medicinali recano effetti indesiderati vanno comunicati al medico che può sostituirli con degli altri cambiando anche la terapia in atto. 12 anni sono tanti e di certo non si può sperare di uscirne da soli, occorre tanta pazienza, buona forza di volontà e medici competenti che sanno trattare questo genere di patologia con le dovute cure necessarie. Non deve essere facile questa situazione, appesantita dalle mancanze elencate, ma cerca di trovare il coraggio di affrontare la vita comunque e di non sottostare alle conseguenze della solitudine o dei dispiaceri che hanno portato a tutto questo. Forza!!!!

  3. 3
    Bohemien82 -

    Ma cosa ti dicono le voci?

  4. 4
    broly -

    Fin da piccolo mi sono venute occhiaie nere che sono aumentate sempre più mi sapete dire perché? Aumentavano ogni volta che mi masturbavo è stato quello il problema?

  5. 5
    Golem -

    Direi.

  6. 6
    broly -

    All’inizio le voci mi dicevano che avevo fatto qualcosa di brutto e che dovevo pagare poi mi sarebbero venuti a prendere e non sarei stato più solo, Io ho creduto a quello che mi dicevano ho fatto quello che volevano ho lasciato anche il lavoro e loro me lo ricordano spesso mi dicono che è colpa mia se ho lasciato il lavoro. Purtroppo io nelle voci avevo trovato qualcuno a cui volere bene perciò mi sono fidato ma ho sbagliato. Adesso cerco di non ascoltarle più

  7. 7
    Angelobianco -

    Fatti vedere da un prete esorcista.

  8. 8
    Rossella -

    Sei solo perché non hai saputo scegliere e senti le voci perché la tua anima vuole rinunciare al desiderio per farti riconquistare la tua dignità.

  9. 9
    Yog -

    Basta che le voci non ti dicano di far cadere il governo, quelle le ha sentite qualcun altro a inizio agosto e poi è stato il disastro.

  10. 10
    Es -

    In Italia ci sono numerosi gruppi di uditori di voci che puoi frequentare per non essere solo. Qui trovi un elenco di gruppi :

    http://www.parlaconlevoci.it/gruppi.php?PHPSESSID=e0a050ca124e0c75fc4a16326699f0d8

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili