Salta i links e vai al contenuto

Sono solo e ho 20 anni

Ciao a tutti!
Mi presento, sono un ragazzo di milano e ho 20 anni. Purtroppo ho un piccolo problema, visto da certi punti di vista, si può dire un grosso problema. Ho pochi amici, che sono soprattutto amici che quando li vedo li saluto e basta. Quindi amici con cui uscire non ne ho. Inoltre non ho neanche la ragazza. Ho deciso di scrivere questa lettera, avendo visto altre lettere di questa specie su questo sito e nella speranza di trovare qualcuno che mi aiuti veramente.
Vi racconto brevemente la mia storia. Quando ero piccolo, sono stato a contatto con molti bambini e avevo qualche amico, più amico. Poi con il passare degli anni, andando alle medie e alle superiori, ho conosciuto altri ragazzi, quindi quegli amici che avevo da piccolo, non li visti più, e appunto ho conosciuto altri ragazzi, ma con questi non ho instaurato un ottimo rapporto. Il massimo che ho fatto con quest’ultimi, è stato uscire qualche volta insieme. Per quanto riguarda le ragazze, ne ho avuto solo una quando ero più piccolo.
Adesso vi ho esposto la mia vita brevemente. Io sono un ragazzo con molti valori e molti interessi. Quindi diventando più grande mi è venuta voglia di uscire, ma purtroppo attualmente non ho amici con cui uscire.
Spero che qualcuno leggendo questa lettera mi possa aiutare in qualsiasi modo e ne sarò molto grato. Dopoditutto io sono un ragazzo normale, con sani principi, quindi spesso mi domando se sono io sbagliato in questo mondo o è questo mondo sbagliato per me.
Spero che qualcuno mi dia dei consigli giusti, sul come migliorare la mia vita, e mi aiuti a trovare la mia strada, sperando che la mia strada sia piena avvenimenti felici.
Intanto saluto tutti quelli che hanno voluto leggere la mia lettera.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

9 commenti

  1. 1
    Matteo P. -

    Dovresti indagare sul perché hai pochi amici ed iniziare a farti delle
    domande.
    Avere pochi amici è un pregio, più che un difetto (pochi ma buoni);
    cerca di parlare con loro, di come ti senti.
    Se sono veramente amici, sapranno ascoltarti, e capirti.

  2. 2
    ventolibero -

    Caro ragazzo,l’augurio che il futuro che ti attende possa essere felice o,quantomeno,sereno è il minimo. Ascolto una canzone mentre scrivo,delle parole che sento adatte a te,ai tuoi “sani principi”,alla tua voglia di fare,vivere e conoscere. La canzone è “Domenica e Lunedì” di Angelo Branduardi.Lascia perdere gli “amici” del saluto e via,gli “amici” dello sballo il sacro sabato sera,gli amici delle “uscite” nelle quali non si condivide mai nulla,solo il silenzio o bacate e vuote parole che lo rompono perchè si sta facendo angosciante.E’ questa l’ “amicizia” che cerchi? E’ questo l’ “amico” di cui senti il bisogno?
    L’aiuto che qui cerchi non può risolverti il problema che ti angustia e ti affana…L’aiuto che,a mio parere,qui può venirti dato,è un invito a riflettere serenamente su quello che nella vita cerchi.Tu solo puoi dare luce alle tue “ombre”. Solitudine,malessere,senso di inadeguatezza…Chi,a tutte le età,non vive di queste emozioni (perchè tali sono)? Ma tu hai vent’anni…hai vent’anni.Non fermarti all’apparenza,non soccombere ala superficialità,non ti adattare all’inutile e al degrado solo per sentirti parte di un gruppo.
    E’ COSI’ FRAGILE LA GIOVINEZZA NON CONSUMARLA NELLA TRISTEZZA!
    E’ un verso della canzone di cui ti accennavo sopra…Se ti fermerai e accontenterai dell’istante effimero senza sostanza (parlo,per l’appunto,dei rapporti che dovrai stabilire e vivere)senza la tensione di andare oltre,ti condannerai alla tristezza e nulla,nel tuo futuro,ti apparterrà veramente. La vita corre e fugge via,non rinunciare a vivere la tua estate…
    Auguri!
    Alessandro

  3. 3
    heart79 -

    Ciao. L’unica cosa che mi sento di dirti è che non sei l’unico a vivere questa condizione. Grazie a Internet ti sentirai meno solo spero, frequenta chat e almeno virtualmente potrai confrontarti con gli altri. Lavori, vai all’università, in palestra? 2 parole si scambiano senza problemi. Hai 20 anni e la tua voglia di fare è comprensibile, il momento di divertirsi è ora. Spero tu possa trovare una sluzione il prima possibile.

  4. 4
    AD90 -

    mi sono imbattuto casualmente su questa lettera, perchè sto solo a casa in questo momento e un po sconfortato da alcuni fatti della vita, ho scritto su google “sono solo”ed è uscita sta pagina. Io posso dirti una cosa. Sono tuo coetaneo, e capisco benissimo quali sono le dinamiche che ti hanno portato ad essere solo, perchè se dalla mia parte non avessi una fede in Dio, in questo momento starei nella tua stessa situazione. Io al liceo, mi ritrovavo in classe con gente a cui, si volevo bene, ma che vedevo troppo diversa da me. Non sono mai stato tipo da farmi le canne e pensare solo al sesso,come questa società giovanile(malata) vuole far passare come normale. E il mio oppormi sempre a questo mi avrebbe sicuramente, finito il liceo, lasciato in una solitudine. Ma la realtà è che quando non trovi la gente giusta è perchè non l’hai cercata. Io dal 3o liceo sono entrato in un gruppo appartenente alla chiesa, e qui ho incontrato tanti amici, ma soprattutto ho coltivato amicizie VERE, Ho trovato una ragazza (ora ex, ma vabbè), con gente che condivide gli stessi principi, ma che ovviamente è anche diversa rispetto a me e ogni giorno mi aiuta nella crescita personale. Io un consiglio spassionato che ti do è, che tra i tuoi tanti valori, c’è anche quello cristiano, l’ambito in cui puoi trovare le vere amicizie può essere quello. Ma così potrebbe essere anche per un forte interesse che hai, che condividi con qualcuno (tipo la squadra per cui tifi..non so). si possono trovare tanti modi per cominciare a legare amicizie! Ti faccio un “in bocca al lupo” per tutto. CIAOO!

  5. 5
    anonimo1987 -

    ciao io sono più grande di te , ho 24 anni e quando andavo alle superiori avevo una quindicina di amici, bene dopo la maturità sono spariti quasi tutti e il bello è che alcuni di loro mi avevano anche dato i numeri di cell e quando ho provato a chiamarli un paio di mesi dopo ho scoperto che uno mi aveva dato un numero sbagliato e l’altro non rispondeva o suonava libero, quindi ne erano rimasti solo tre dopo la maturità . di questi uno l’ho perso di vista l’anno dopo e da un paio di anni a oggi sono…

    … rimasto con un solo amico che vedo una volta ogni 2/3 mesi. l’anno scorso a settembre mi sono iscritto a facebook e ho ritrovato i compagni di classe delle superiori che non vedo da molti anni, il bello è che tra loro ho ritrovato anche uno di quei tre che ero riuscito a tenere in contatto dopo il diploma ma per una fesseria mi ha insultato e dopo qualche mese di silenzio ai messaggi mi ha bannato, poi ho trovato una mia ex compagna di classe ma mi ha accettato in lista amici ma non…

    …rispondeva ai miei messaggi poi ho fatto la cavolata di scriverle in bacheca la stessa domanda che le avevo fatto nel messaggio privato, vale a dire se aveva visto quel mio compagno che mi aveva dato il numero di cellulare che suonava sempre libero e che ultimamente mi dava inesistente, e mi ha bannato , e anche lei come quello di cui ho parlato prima si comportava sempre bene con me e erano miei amici. la cosa ancora più bella è stata che un mese fà ho trovato quel mio amico che mi aveva dato il num..

    .ero di cell. che suonava sempre libero e ultimamente inesistente e del quale avevo chiesto stupidamente con un messaggio in bacheca a quella mia ex compagna che mi ha bannato. da qualche gg gli mando ogni tanto dei messaggi a questo ragazzo ma non mi ha ancora risporto, ma comunque sono fiducioso e speranzoso sul fatto che mi risponda e se non dovesse farlo non me la prenderei , è solo che non capisco il perchè i miei ex compagni mi abbiano bannato, mi aggiungano ma non rispondono ai mess. e poi mi…

    ..banna se le scrivo in bacheca o come alcuni che neanche mi aggiungono. sarà perche sono quasi 5 anni che non ci vediamo. comunque alcuni mi hanno risposto ma non ci siamo ancora visti di persona. mi sa che era meglio che non mi iscrivevo proprio.

  6. 6
    alessia -

    caro matteo
    io ti dico che sono sola ma grazie ad amici col quale frequento la palestra di arti marziali sono gaurita .frequent aun corso e vedrai quanti amici trovi e anche tu anomino frequenta un corsodi palestra ,teatro e ti sentirai meglio.ciao

  7. 7
    Benedetta -

    Ciao come va.. È un po vecchiotta questa lettera se hai ancora bisogno e cerchi un amica in più.. Io ci sono.. Mandami un email. Capisco pienamente quello che dici è che hai scritto . A presto . Blizzyberth@yahoo.com

  8. 8
    Daniel -

    Anche io ho 20 anni e vivi a roma,sto nella tua stessa situazione,mi sembra che nelle grandi città è piu difficile trovare amici 🙁

  9. 9
    Yog -

    Chi trova un amico trova un tesoro. Ma chi fa da sè, fa per tre.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili