Salta i links e vai al contenuto

Sono invisibile al mondo e inutile a me e al mio futuro

Lettere scritte dall'autore  Claudia
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

19 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    rob -

    Una carina…non è mai sola!!
    Forse sei un pò apatica e timida ma se hai potenziale non sprecarlo!

  2. 12
    rossana -

    Claudia,
    chi scrive come te (una lettera bellissima) non può essere vuota: semmai troppo profonda per l’attuale levatura media che ci circonda.

    “Penso che una persona valga per quello che dà agli altri e per quello che fa per il proprio futuro.” – secondo me, una persona vale per se stessa, per come riesce a realizzarsi in armonia con la sua indole, ma non è in grado di apprezzarsi in modo equilibrato se non si conosce. spendi un po’ di tempo con qualche lettura che ti aiuti a viaggiare dentro di te, per comprendere meglio innanzitutto cosa ti piace e cosa no. da questo approfondimento possono dipendere, poi, gran parte delle scelte successive, che non dovrebbero mancare di gratificarti.

    c’è chi si polarizza su qualche tema, traendone grandi soddisfazioni, e chi resta aperto su tutto e su niente, incapace di identificare cosa ha davvero valore per se stesso. il primo quasi certamente vive meglio, più centrato nel presente; il secondo, invece, resta come sospeso sul tempo e sulla vita e patisce di più il vuoto della quotidianità. perchè sì, la quotidianità può essere anche abbastanza vuota. sta a noi, come suggerito da Il Saggio darle un colore, se riteniamo che ne valga la pena, soprattutto per essere più sereni.

    un abbraccio.

  3. 13
    Ire -

    Claudia,
    Visto che hai chiesto dei consigli e diverse persone ti hanno dedicato del tempo,potresti almeno rispondere o far vedere che ci sei. Dopo chiediti perchè non riscuoti simpatia.

  4. 14
    sara -

    @ graffiante n.10 Nel senso che io sarei un cesso o molto carina?

  5. 15
    rossana -

    Claudia,
    giusta osservazione!

  6. 16
    Claudia -

    Grazie a tutti per le risposte,
    Ire, hai ragione, scusatemi se non ho più dato segni di vita ma sono rimasta, causa trasferimento, senza internet.

    Rossana, mi piacerebbe molto leggere qualcosa, cosa mi consigli per iniziare?

    Sara, se dici che pensavi stessi parlando di te presumo che anche tu ti sia trovata in una situazione simile, cosa hai fatto per uscirne? dici di uscire, ma dove? e con te ha funzionato?

    ivan, ho 21 anni, e hai ragione, non penso che il problema sia nel vivere in un paese ma dal come siamo noi, e se è vero che in giro c’è troppa superficialità io cosa devo fare? è questo il vero motivo di tutti i miei problemi?

    ILSaggio, ho pensato più volte di andare da uno psicologo, ma tutte le volte penso, e poi cosa gli dico? e tutte le volte, inevitabilmente, mi dico di lasciare stare, che non ne vale la pena, che in realtà sarebbe solo una perdita di tempo perchè la situazine in cui vivo me la sono creata io e come ci sono entrata ci posso tranquillamente uscire, anche se poi non faccio mai nulla affinchè effettivamente le cose cambino. Forse uscendo succederà qualcosa, o forse no, trovarmi un hobby potrebbe essere la soluzione, si, è vero, devo cercarmi qualche attività fuori dalle mura domestiche. Ma non saprei da cosa cominciare, come dicevo abito in un paesino e le occasioni sono poche, qualche consiglio?

    simone, si, hai afferrato appieno il concetto “..Vorresti cambiare, ma allo stesso tempo sei talmente scazzata che tutto ti annoia e accantoni ogni nuova possibilità che si profila..” ed è per questo che temo non cambierò mai nulla, dici di trovarmi un lavoro, ok, adesso ne sono convinta ma domani mattina pernserò “ma dai, un lavoro? naa ho troppo da studiare e poi non servirebbe a nulla, lasciamo perdere..” ed ecco fatto, persa l’ennesima occasione

    Angelo 9, ..studio, sport, associazioni, parrocchia.. il problema sta proprio qui, non c’è nulla, o almeno così mi pare, che mi interessi ora.. sono solo annoiata, ma senza…

  7. 17
    Simone -

    Claudia,
    Appunto il problema è proprio questo: vorresti cambiare ma non riesci o non vuoi cambiare! Puoi scrivere su tutti i forum del mondo o andare da uno psicologo ma tutti ti daranno consigli che non servono a nulla se tu per prima non ti dai una scossa!!
    Trovare lavoro no,studio boh..e intanto passano gli anni e sebbene tu sia molto giovane non è comunque il caso di sprecarli..
    Diciamo che non hai stimoli forse perchè nella tua vita non hai grossi problemi da risolvere. Tuttavia una persona deve trovare comunque uno scopo altrimenti rimarrà sempre una bambina immatura e insoddisfatta. Ti lamenti della superficialità del mondo circostante, ma con questo comportamento ozioso e passivo la alimenti. Se vuoi ridurti a passare le tue giornate a ciondolare per casa o stare in internet che tipo di persone pensi di attrarre? Quelle che passano il weekend a dormire o su facebook e al massimo aspettano le sei per andare a fare l’aperitivo ipertruccate e sui trampoli per fare un pó di scena al bar mentre parlano di cazzate!
    Questo non è vivere, è galleggiare

  8. 18
    ivan -

    Buonasera Claudia,
    la superficialità che c’è in giro è uno dei motivi, se non il motivo principale, dei tuoi “problemi”. Hai 21 anni, quindi sei molto giovane, puoi e devi ancora fare programmi sulla tua vita, continuare a studiare (che cosa studi?), per meglio capire non solo gli altri, ma anche te stessa.
    Anche io mi sono trovato in una situazione maledetta, ma più avanti con l’età. Ne avevo 25. Poi ho regito, ma non è stato sufficiente. Altra ricaduta. Ma per motivi diversi e molto gravi in famiglia. Adesso sto ripartendo con un’altra reazione, molto forte e stavolta ho intenzione di andare avanti.
    Ti posso dire che lo studio, qualunque tipo di studio, aiuta, perchè ti costringe ad uscire di casa e tenerti in contatto con gli altri, non importa se professori o altri ragazzi, importante è restare in contatto con il mondo. Poi se ti piace di più lavorare, va bene anche quello. Dipende da cosa piace a te…
    Sai, vedo tanti ragazzi che tra un locale ed una discoteca non hanno mai tempo, ma poi se li senti parlare, il vuoto più assoluto…questo mi spaventa-)
    Pure io mi sono spesso sentito incapace…e quante volte…ma ora ho capito che non è proprio tutta colpa mia, ma dipende anche da chi mi sta di fronte. Per fare un esempio, non posso parlare di matematica con una persona che non sa contare, capito il concetto?
    Ecco forse è questo il motivo del tuo sentirti inadeguata.
    La situazione non te l’hai creata tu, ma ti è capitata, come è successo a me, ed uno psicologo non è che ti aiuta molto. Se devi studiare, non è che lo fa lui per te, e neppure ti è amico…ti fa solo un percorso terapeutico che sinceramente mi sembra un impiccio in più…
    Un libro ti aiuterebbe a schiarire le idee.
    Prova anche ad ascoltare musica. Rilassa.
    Poi un primo passo lo hai già fatto, scrivendo qui.
    Ciao-)

  9. 19
    maria elena coppola -

    Claudia,ti capisco perfettamente,anch’ io mi sento così spesso e volentieri.Cmq se vuoi ,puoi mandarmi l’amicizia su Facebook,mi chiamo Maria Elena Coppola.Sto impastando la pizza in una cucina nella foto del profilo.L’unione fa la forza.Ci faremo forza a vicenda.Un abbraccio.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili