Salta i links e vai al contenuto

Solitudine, paura, depressione

Lettere scritte dall'autore  frank78
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

31 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 11
    Aria85 -

    Ad ogni uomo è data la ragione e la possibilità,pertanto,di operare delle scelte.
    Ad ogni azione commessa corrispondono delle conseguenze,ma finchè si è vivi e in grado di pensare si può agire per cambiare e migliorare la propria condizione.
    Nulla è perennemente statico,amico mio,che si tratti di progresso o degenerazione.
    Soffrire nell’animo per i sassi e i dardi scagliati dall’oltraggiosa fortuna,o impugnare le armi contro un mare di affanni e combatterli fino a farli cessare?
    In questo e per questo,io credo,il destino un po’ dipende da noi.
    Un abbraccio ad Alessandro e uno a Frank.
    Ale

  2. 12
    ventolibero -

    Alessandra insisto: non sempre il discorso vale,anzi,nella maggioranza dei casi non vale…
    Ci sono le eccezzioni (per fortuna),ma ci sono i destini già segnati (purtroppo)!
    Ringrazio e ricambio l’abbraccio,
    Alessandro

  3. 13
    Aria85 -

    Vabbè,facciamo che hai ragione tu…rassegnamoci tutti!Tanto il nostro destino è segnato…

  4. 14
    ventolibero -

    Non vuoi capire…anzi,più probabilmente,non PUOI carire!
    Per poterlo fare dovresti farti un giro in certi luoghi (non ultimo un Spdc,perchè è lì che vengono offese e oltraggiate) e conoscere certe vite che conosco io!
    Altro che dardi e oltraggiosa fortuna…

  5. 15
    Aria85 -

    Mio caro,
    per tua sfortuna posso capire e come.
    E non perchè ho la fortuna di osservare certe realtà in camice bianco,ma perchè le ho vissute sulla pelle.
    Alcune le ho viste migliorare,altre le ho viste sdraiate in una bara,se proprio ti interessa!
    Comunque,sapevo che avresti reagito così…che sei permalosetto me lo ricordavo!
    Al di la di tutto,proprio perchè io sono una di quelle che l’ha ribaltata (almeno un po’) la sua ‘oltraggiosa fortuna’,credo di poter parlare con cognizione di causa.
    E nonostante abbia conosciuto anche il lato irreversibile,continuo ad affermare che sta sempre un po’ in mano a noi la scelta.In piccolissima percentuale,forse,ma meglio di niente!
    Stai bene!
    Ti abbraccio!
    Ale

  6. 16
    frank78 -

    Ciao a tutti e ringrazio della solidarietà e partecipazione.Forse in parte è come dice Aria85,e cioè che il nostro destino è nelle nostre stesse mani.Io sono anni che provo a cambiarlo ma è sempre la stessa storia.Questo perchè non sempre da soli si può cambiare il proprio destino,a volte è necessario in input esterno.Io ormai aspetto quello sperando di accorgermi almeno di quello.Quando ci si perde è molto difficile rittrovarsi,spesso non ci si riesce.
    Ciao.

  7. 17
    ventolibero -

    E ti pareva (ricordavo il tuo essere stata a contatto con la morte in prematura età…ma forse tu non hai voluto ricordare miei episodi appena accennati ma che…lasciamo stare va) che non immaginavo che avresti risposto così? Che saresti ricorsa all’ “io l’ho passato”? Tutti a fare le VITTIME qua sopra…Ma tu dimmi,tu che ne sai della mia storia? Al di la del mio camice bianco dico?
    Comunque guarda,proprio non mi va di discutere e fare polemica,anche perchè,volente o nolente,consapevolmente o no,mi dai ragione,sulle eccezioni dico…per cui,per me il discorso si chiude qui!
    Saluti e abbracci a te!
    Alessandro

    P.S (e ancora non voglio polemizzare): e poi la mia,in camice bianco,mi limito a quella,la chiami FORTUNA ? Cresci ragazza cresci…

  8. 18
    Aria85 -

    Non capisco perchè tu te la prenda tanto?
    Intanto non mi sembra affatto di fare la vittima se dico che finchè c’è vita c’è speranza!In secondo luogo non sono io a far bandiera di quel che ho vissuto,piuttosto tu a metterti ripetutamente sul piedistallo!
    Ma se proprio non riesci a farne a meno,restaci pure…continua a dare a tutti noi lezioni di vita coi tuoi ‘dovreste vedere quello che vedo io’ ‘dovreste sapere quello che so io’ bla bla bla…
    Io non so di te più di quanto tu non abbia raccontato,e non mi sembra di averti in nessun modo criticato o giudicato!Quindi non capisco cosa c’entri!
    Hai 28 anni,non sessanta…e smettila di fare l’uomo vissuto!
    Cresci,ragazzo,cresci!

  9. 19
    ventolibero -

    Cresci ragazza cresci!!!
    E smettila se puoi,se ti riesce,di fare la vittima con la facile e becera filosofia dell’ “io l’ho vissuto”, dell’ “io l’ho passato sulla mia pelle”, e via con altre simili banalità e nullità !
    Cresci ragazza cresci!!!

  10. 20
    Aria85 -

    Caro Frank,vero è che non sempre si può fare tutto da soli,anzi!Tutti noi abbiamo bisogno degli altri,in qualche modo…
    Però la stima in noi stessi,che può passare per gli occhi altrui,non può dipendere dal pensiero altrui!
    Se,come hai scritto,puoi dire di avere quasi tutto ciò che un uomo vorrebbe dalla vita,sei già un po’ avanti!
    L’amore che manca e che arriva a farti sentire ‘fallito’…arriverà!Ma tu non puoi sentirti così solo in relazione alla mancanza di una compagna!
    Se anche domani incontrassi la donna giusta,con uno spirito del genere,cosa le offriresti?
    Vivere (e non sopravvivere)dipende da te!E non ti dico questo guardando tutto distaccatamente dall’alto!Perchè credimi che anche io,come molti,ho il mio bel da fare per ‘vivere’.Ed è proprio in base alla mia esperienza (anche qui come tutti)che mi sento di spronarti ad essere sempre in prima linea con te stesso!Sei giovane,puoi fare tutto quello che vuoi,se lo vuoi.
    Ti abbraccio.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili