Salta i links e vai al contenuto

No sense

Ciao a tutti, saranno circa 8 mesi che non scrivevo, perció ho deciso di sfogarmi un po’, parto dicendo: si voglio suicidarmi, non sono anoressica ma aspiro ad esserlo sono 1.75 per 63 e profondamente insoddisfatta della mia vita, queste sono piú o meno le premesse di molti scritti in questo sito. Nel mio caso, è diverso, io nutro una profonda rabbia nel mondo e una delusione verso me stessa, ok forse non è così diverso, la differenza sta nel sapere ciò io non mi nascondo dietro a un: non so cosa/come fare, io so ma non riesco ad agire, ho un forte senso di impossibilità di inutilitá di me stessa, ho l’obbiettivo davanti a me so come raggiungerlo ma non ho la forza per combatterlo, per pigrizia… proprio come nella coscienza di Zeno, io sono lui, l’inetto, incapace, lo sciocco.. non so neanche perché vi sto dicendo tutto questo.

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

11 commenti a

No sense

Pagine: 1 2

  1. 1
    Gaudente -

    beh 1,75 per una donna e’ una bella altezza , e 63Kg una discreta forma…. non staro’ a farti predicozze sull’anoressia perche’ la verita’ e’ che le donne magre (entro certi limiti)sono le piu’ fighe (basta vedere le modelle) quindi che tu tenda all’anoressia e’ perfettamente naturale , ma non devi farne una mania ne’ una tragedia se non riesci a raggiungere la forma desiderata.
    Non comprendo cosa ci sia di deprimente nella tua condizione …. sei forse una cozza ?

  2. 2
    GingerFox -

    Devi imparare ad apprezzare te stessa. Lavora su ciò che puoi migliorare, valorizza che sai fare meglio. Non puoi davvero odiare ogni singolo aspetto (fisico, caratteriale che sia) della tua persona. Il suicidio è un’atto di puro egoismo e codardia. Affronta la vita, se hai bisogno di aiuto CHIEDILO. Non farti travolgere dai problemi bollandoli tutti come irrisolvibili.

  3. 3
    Paolo -

    Ciao, concordo con Gaudente, sei in forma!
    Non è vero che occorra essere magrissimi, a molti uomini piacciono le donne che le curve.
    Ma la cosa più importante è per te darti degli obiettivi, a partire da cose alla portata per poi crescere di volta in volta, raggiunti i primi. Sei giovane se ho ben capito, ma avere scopi è comunque sempre importante, non lasciarti vivere, guida tu la tua vita.

  4. 4
    Anonima81 -

    Che bei post, complimenti! Io mi aggiungo, soprattutto a quello di Paolo e quando dice : “non lasciarti vivere, guida tu la tua vita”. Parole mai state piu’ veritiere… Cerca di non farti prendere dagli eventi e dai pensieri che non ti portano a nulla, cerca di volerti bene e rispettare di piu’ quello che sei e quello che fai.

    Tanti auguri!

  5. 5
    sarah -

    Devi fare piccoli passi senza pretendere troppo da te stessa, soprattuto in un momento come questo.
    Concordo con Paolo sul fisico, agli uomini non piace toccare ossa ma carne, da come ti descrivi mi sembri perfetta, poi se vuoi dimagrire un pochino va bene, ma senza esagerare, per il resto devi cercare di valorizzarti ma non conoscendoti non so che consigli darti. C’è una cosa nella vita che riesce a farti sorridere anche solo per un momento?A farti stare un po’ meglio?Una persona, una passione, un passatempo…?

  6. 6
    Anonima81 -

    @ Sarah… Oltre che ad essere pesante come un macigno sei anche patetica… Esiste una vita reale oltre a quella virtuale, ti senti meglio contaminando ogni mio post? Ti diverte? Beata te che ti allieti con poco. Io fossi in te darei qualche lezioncina di buona creanza al tuo maritino e coglierei l’occasione per fare un piccolo ripasso anche tu. Detto questo piantatela di rompere le balle alle persone perche’ siete ridicoli. Sono stata accusata addirittura di essere un fake… Ma ci rendiamo conto? Fatevela una risata insieme anche, fa bene al cuore e alla mente!

  7. 7
    Anonima81 -

    Ps. ( Chiedo scusa per l ‘off topic all’autrice della lettera)

  8. 8
    sarah -

    ma cosa vuoi anonima?ma chi ti calcola?hai manie di persecuzione!

  9. 9
    Anonima81 -

    Ma smettila e porta rispetto

  10. 10
    Hope_ -

    Ciao Robinsca 🙂 Anche io come te non ho un buon rapporto con il cibo e con me stessa, però posso dirti che dopo anni di convivenza con questo mio ”disagio” interiore, non vale la pena rinunciare a vivere perchè non siamo abbastanza belle o magre o sfacciate, insomma, perchè ci sentiamo spesso inadeguate. E’ difficile ma bisogna fare un grande lavoro su noi stesse, per accettarci e avere più autostima in noi. Il mondo è pieno di cose brutte ma infondo le cose brutte servono anche per apprezzare di più le cose belle, che fidati ci sono! Non sprecare tempo prezioso a pensare quanto non ti piaci o quanto sia ingiusta la vita o faccia schifo il mondo, esci e vivi! Conosci persone nuove, apprezzati di più e affronta i problemi a testa alta. Ci saranno sempre momenti ”belli” e momenti ”meno belli” anche momenti che faranno schifo! Ma questa è la vita, gli piace metterci continuamente alla prova e sta a noi non lasciarci MAI abbattere ma sorridere e andare avanti sempre e comunque e vedrai che tutto si sistemerà da se. Parla, sfogati con qualcuno anche se pensi non potrebbero capire dagli un occasione vedrai che anche solo parlarne ti farà sentire meglio. Prova a spiegare il tuo malessere, liberati di lui! E vivi! Cosa ti manca? Niente! Non è mai troppo tardi, esci e prendi ogni cosa bella che questo schifo di mondo può ancora offrire.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili