Salta i links e vai al contenuto

Salvatevi finché siete in tempo

Lettere scritte dall'autore  Phil
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

25 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    Itto Ogami -

    Golem ha ragione. Questo è il trionfo dell’ovvio.
    Qui siamo in presenza di sindrome da stalliere, che andava presa per tempo prima di creare guai.

    ecco qua:

    http://www.letterealdirettore.it/uomini-succubi-delle-donne/

  2. 12
    Yog -

    Buahhh… ma lo sapete quante sedute ci mette uno psicoterapeuta per analizzarvi? Questo in due sedute ha analizzato pure una che non c’era e si è inventato una panzana verosimile che io potevo inventare per il povero Phil gratis.
    Dopo sei anni (!) la tipa si sarà semplicemente rotta le balle. Sono fenomeni istantanei, come la perdita di aderenza delle F1 per capirci.
    Phil, scoltammè, risparmia i sghei dello psicologo, caso mai vai da un buon osteopata.

  3. 13
    Phil -

    Non l’ha analizzata anzi…ha riferito di non permettersi di dare giudizi su di lei perche’ non era li ad analizzarla,ma probabilmente era cosi…
    Sono andato a leggere qualche articolo su internet su tale patologia e molto corrispondeva,sara’ un caso?
    Non credo…

    *E poi non ero succube di niente,anzi me lo merito proprio perche’ ero “sicuro” del suo “amore bisognoso” e mi vaneggiavo nella sua indole idolatrice…

    *Certo che siete tutti maestrini,acidi,frustrati e portatori di verita’ qua sopra,sara’ la mia ultima lettera,non si puo avere un confronto normale…

  4. 14
    rossana -

    Phil,
    lo psicologo può aver espresso un’opinione, di certo più “esperta” di quella dell’uomo della strada, ma è difficile che possa aver fatto un’analisi seria delle difficoltà di vario genere da interpretarsi nella personalità della tua ex ragazza.

    ora, se è un professionista serio, dovrebbe concentrarsi su di te. niente di strano, quindi, che fin dalle prime sedute cerchi di mettersi nei tuoi panni, di stare dalla tua parte e di accogliere con comprensione la tua sofferenza.

    è una sintonia di fondo, che non può certo essere falsata e che nel lungo corso diventa importante per la buona riuscita del supporto che cerchi. prima ci si sforza di capire, poi si cerca di ristabilire i giusti e possibili equilibri di equità, fra chi si conosce abbastanza a fondo e chi viene semplicemente descritto da un solo punto di vista. impresa tutt’altro che facile!

    secondo me, se le tue descrizioni sono realistiche, quella ragazza potrebbe essere anche soltanto emotivamente immatura, oppure avere in sé voragini affettive talmente profonde da doversi per forza aggrappare a qualcuno per reggersi in equilibrio. tutto questo non è una colpa. non sei di sicuro l’unico a cui poteva far ricorso.

    nei sei anni che siete stati insieme qualcosa di buono ti avrà pur dato anche lei! se non ti sei accorto prima delle sue carenze, un po’ di crescita sembrerebbe mancare anche a te!

  5. 15
    Phil -

    Ciao Rossana,hai ragione,devo crescere ancora e questa rottura mi ha fatto bene.
    Io forse non ero innamorato(era la nostra prima storia)di questa persona,e’ per questo che devo crescere,sono stato un colione a non abbandonare la barca da subito,mi ero accorto delle sue carenza,mi sentivo meglio prendendomi cura di lei…ne aveva bisogno…(anche se ero molto comprensivo,non ero molto affettuoso)man mano pero mi aveva preso e mi sono affezionato…
    Il dottore innanzitutto si vuole soffermare solo su di me,l’ha ripetuto molte volte,sono io che volevo spiegazioni…

    Quando tu dici ” non sei l’unico a cui poteva fare ricorso”,sbagli di grosso,ero l’unico.
    Quando non c’ero piangeva sempre,e l’ha fatto fino a 2 mesi prima.
    In questi 6 anni non aveva amiche,non aveva interessi particolari,non parlava neanche con i genitori,ma di cosa stiamo parlando???(ha 22 anni).

    Poi venne il bello,ha trovato un’amica (molto piu grande di lei),e dopo 2 mesi di “grande amiciza”(che mi ha nascosto e rivelato alla fine perche avevo capito) mi molla…
    E non sai come era fiera di averla,lei aveva preso il posto mio,le sue attenzioni(quelle che aveva per me) le aveva trasferite su di lei,era palese…
    Si vantava di avere un’ amica,era gelosa anche delle mie in passato,ora ho capito perche’…
    Non c’e’ nulla da aggiungere,si negherebbe l’evidenza…

  6. 16
    il m. galantuomo -

    Sì, sàlvati. Allontanati da lei e lasciala alla deriva.
    Ognuno è artefice del proprio destino, e anche ‘ste menate dell’essere borderline, bipolare, depresso, schizoqualcosa ecc. hanno veramente scassinato le palle.

    Il 98,7% dei malati di mente è sanissimo: manca solo di carattere, o si nasconde dietro una presunta patologia per continuare a farsi i cavolacci propri.

    Io ho mollato una trentacinquenne anche gnocca, che però aveva scopato sì e no tre volte in vita sua e manco sapeva fare le seghe. Unici interessi: i vestiti firmati, gli oggetti di design e il parlare male del suo ex – lasciato anni prima – che non la capiva come donna.

    Guarda: o trovi una normale, o ti conviene fare come me e sco.... a destra e a manca senza coinvolgimenti sentimentali.

  7. 17
    Yog -

    Povero Phil. Ce ne fotte assai se è la tua ultima lettera qui. Tu la verità non vuoi sentirla. E allora sgomma

  8. 18
    Phil -

    Galantuomo
    Hai ragione…

    Yog
    La sapresti tu la verita’?
    Ahah
    Quanta supponenza,nella storia c’ero io,io conoscevo i suoi comportamenti,infatti non sto dando la colpa a lei,ma a me stesso.
    E non sei tu a dirmi di sgommare,sei il direttore?

  9. 19
    Suzanne -

    Yog, il tuo garbo mi commuove ogni volta; hai l’animo del poeta, non c’è che dire!
    Phil, semplicemente accetta di non essere più amato e, se possibile, evita di svalutare tutta la vostra storia, ti farebbe solo sentire più triste. Per il resto, concordo con il commento di Rossana.

  10. 20
    J.J Bad -

    Rimango basito dalla supponenza dei soliti noti.
    Phil io mi fiderei più di un professionista, invece che di 4 cazzoni annoiati che scrivono quotidianamente sul web solo perché non hanno altre soddisfazioni nella vita ma vorrebbero averne. Non sanno nemmeno cosa dicono Phil. Parlano a vanvera, per luoghi comuni. Solo quello sanno fare. Perché a loro interessa soltanto giudicare prima di ascoltare e capire, un po come leggessero una rivista di gossip.
    Lascia perdere sto sito e ascolta i professionisti.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili