Salta i links e vai al contenuto

Sadico, narcisista o solo un porco?

Lettere scritte dall'autore  maria77
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

218 commenti

Pagine: 1 20 21 22

  1. 211
    Kid -

    Tutta questa storia è una gigantesca pagliacciata della solita che viene qui a farsi compatire e a cercare risposte tra le sedotte e deluse.
    Ora arriva una tizia , da un mese e mezzo, che pretenderebbe di dettare le regole e lo stile di vita di un 47enne! Ma quello se ne frega altamente a 47 anni perché sai quante volte le ha vissute queste situazioni , e giustamente fa valere le sue ragioni . Non è che non ci si parla perchè per forza è un narcisista che vuole avere sempre ragione , ma evidentemente quando ha fatto delle rinunce avrà capito che se deve andare va e se non dovesse andare non andrà , indipendentemente da questo. Ora , invertiamo i ruoli . Arrivo io nella vita di una donna che ha , come spesso succede , rapporti stretti con uno o più uomini e pretendo che li cancelli tutti! Tra l’altro per un fatto di orgoglio , visto che non sono manco innamorato . Scusate ma che pensate che mi risponderebbe? Prima proverebbe a spiegarsmi ma se insistessi, mi direbbe che non ho alcun diritto di imporle nulla e che devo fidarmi e se continuassi ancora a fare il bambino mi manderebbe a quel paese ! E allora? Perché applicate due pesi e due misure quando è una donna a parlare! ?Parecchie donne non ti concedono nulla ma pretendono tutto. Maria afferma di essere piacente e di avere parecchi uomini che la corteggiano. Brava ! E dove sta l’equità dello scambio? Lui deve rinunciare e lei invece?
    Direi che l’egocentrismo sia l’anticamera del narcisismo o no?
    Questo tizio qui , tranne un appunto sul fisico , cosa che di per sé è neutra ma dipende da come la si prende ed averle detto del suo rapporto con quest’altra donna , che cosa avrebbe fatto di tanto strano? Ha parlato di un figlio? Ah, beh , sai quante , anche occasionali ,in certi momenti mi han detto :” Facciamo un figlio!”. Mi faccio una risata e rispondo che è presto ! Le prendo sul serio? Capisco che è un momento emotivo e basta , come dire che con me stanno bene . Fine ! Non è che scomodo gli psichiatri in cerca di risposte o inizio a farneticare su quale donna avrei davanti !
    A lui piace stare con l’altra? Bene ,evidentemente non è così coinvolto sotto tutti i punti di vista . Chiudere e dimenticare . E non chiudere e stare a vedere o chiudere e stare a sentire che ha da dire ! Se è così allora Maria tutte queste certezze non ce le ha ! Non lo so ma sarebbe auspicabile un minimo di obiettività da tutte le parti in causa . E comunque la sua reazione ai commenti è davvero esagerata da donna prevenuta!

  2. 212
    Golem -

    Continua, un pó.
    E’ interessante verificare questo fenomeno attraverso il cambio di visuale di Rossana dopo l’emergere della mia opinione sugli amori non ricambiati. Prima ero autorevole, stimabile e con una certa cultura, poi maschilista, arrogante, saputello, manipolatore e ovviamente voltagabbana. Quando ero “stronzo” anche prima, ovviamente, ma ero utile in quei momenti. Persino Valinda e forse Camy hanno avuto a suo tempo, per me, parole come quelle che ora riceve Kid. È normale quando la logica è quella del “cortile” con galline e galletti razzolanti.
    Il forum, come dice Gimmy, dovrebbe essere quel luogo dove riversare idee, esperienze e opinioni, a prescindere dagli applausi e dei consensi che ne possono derivare, che certo possono far piacere per ovvi motivi, ma non in definitiva apparire alla lunga come l’unica ragione per la quale si frequentano questi luoghi. Qui non si risolvono le insicurezze personali come succede nel club “del pene piccolo”, consolandosi o coccolandosi a vicenda, se si preferisce, tra simili. Quello é esattamente il contrario di quanto dovrebbe accadere in un forum, visto che i “penipenici” sono sempre allo stesso punto del percorso, e dove un’opinione ben articolata che li mette un crisi, viene osteggiata per partito preso perche tocca nervi scoperti, invece di essere usata per EVENTUALMENTE rivedere e semmai CONFERMARE – rafforzandole – le personali certezze. Se questo non accade, e anzi ci si ribella con risentimento che certe idee vengano espresse, vuol dire che certe certezze non sono così certe. Ma questo non è colpa di chi le fa emergere come fatto generale ma poi c’è chi le vuol vedere come “particolare”. Questa è una visione “particolare” che non interessa nessuno in un forum. In un cortile invece sì, interessa, perché chi vi razzola sono sempre i soliti noti, cui interessa lo spazio “fisico” di questo e il ruolo in questo assunto, (sono un Nick “maiuscolo” e voglio avere il mio spazio riconosciuto al di là di quello che dico) quando penso che si debba puntare quello intellettuale, vero e unico spazio tangibile di un forum.

  3. 213
    Golem -

    Kid, Maria è una delle centinaia che si sono avvicendate qui, tutte diverse e tutte con lo stesso risultato. Entrare nel particolare non si puó, ma il generale parla chiaro. O ci sono un mare di sceme, o ci sono un mare di uomini che le rendono tali se alla fine le prime restano con le pive nel sacco. Io l’ho interpretata in un modo, qualcuno lo ha trovato plausibile altri no. È nella logica delle cose. Resta il fatto che un incontro tra un uomo e una donna che 9 volte su 10 nasce per una chiara ragione, e dà certi esiti con le prospettive che sappiamo nella parte femminile, si rivela per l’ennedima volta un fallimento. Qual’è il motivo di questi “aborti” sentimentali? Io ho le mie ipotesi, ma sono generali, ripeto. I casi particolari avranno sempre molti aspetti discutili e le tue ipotesi sul caso di Maria è suscettibile di non rivelarsi plausibile quanto il mio. Ma ripeto, a me interessa la statistica di certe dinamiche che vi leggo nella descrizione delle varie vicende, non particolarmente del carattere dei protagonisti. Solo nel mio caso ho voluto approfondire questo aspetto per la parte maschile, anche perchè avevo gli elementi per farlo, e il risultato è ben conosciuto. Trovo molte similitudini in tanti uomini di cui parlano queste donne e traggo delle conclusioni con questi elementi in mio possesso.. Come tu fai con gli elementi che interessano te. Ma non posso farci niente per aiutarti se Idra, Maria, Michelle, Maria Grazia e qualcun’altra altra si ritrova nella mia visione. Semplice.

  4. 214
    Kid -

    http://www.garzantilinguistica.it/ricerca/?q=trollare

    https://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28Internet%29

    Lo sai bene che significa , Golem . Ti va di lusso che qui non c’è moderazione sul comportamento degli utenti ma solo sul contenuto dei posts sennò la tua vita forumistica era finita da un pezzo . Soprattutto dopo il tuo bel commento frecciatina che tanto non lesini mai , condito dai complimenti ad una tizia che spara giudizi ed insulti sul personale a casaccio. Millantando anche di identità virtuali multiple . Com’è tuo solito .
    Sei sempre a deviare le discussioni su vecchie questioni , tu e quell’altra che tanto ignoro e salto a piè pari ( kid , tu non hai capito. Kid , ti sfugge…se se..sempre il solito disco rotto da un anno), ed a fomentare’ste invasate con le tue leccatine del caso.
    Non è che ci sono due clans, come voi pensate , ma c’è la gente che partecipa al forum in un certo modo e quei due o tre trolloni che sotto la bandiera ” w gli uomini veri” dirottano tutte le discussioni mandandole a battone, erigendosi a “giusti” e dulcis in fundo cercando sempre il flame personale.

  5. 215
    Golem -

    Kid, i tuoi problemi di identità e la tua suscettibilità che nasce da certe interpretazioni creative da chi vede nemici dappertutto, la dice lunga solo a chi capisce cosa c’è sotto quel tono minaccioso. Troppi ne ho conosciuti come te per non averlo capito a sufficienza.
    Non venire a fare la morale a me per il flame personale che non sono una ragazzina che abbocca sl tenebroso, sono più marpione di te e non lo nascondo.
    Fottitene se sono un disco rotto, non li devi ascoltare solo tu, magari interessa a quelle che tu definisci invasate perché forse ti ricordano qualcosa. Questo a proposito di comportamento degli utenti, che ti permetti di giudicare come il satrapo di LaD.
    Sulle leccatine ci sarebbe da fare delle belle battute grevi ma non voglio urtare ulteriormente il tuo onore cosi virilmente macho.
    Grazie per la definizione. Non la conoscevo davvero.
    E Salutami Trollo quando lo vedi, che si faceva battere a scacchi da in piccione.

  6. 216
    camy -

    @kid
    Ma non c’è un modo per rinchiuderlo in un qualche manicomio, in modo da smetterla di offendere a destra e a manca quelli che non lo assecondano? Questo tizio sta rasentando la follia più pura, si inventa nick su nick e ancora sta ad offendere Rossana, ancora! Sempre e continuamente tirando in ballo anche chi dialoga con lei e non ne vuol sapere nulla di interagire con lui, ancora a offendere questa donna che in passato gli ha pure dato amicizia e consigli, solo perché si era trovata in disaccordo con le sue verità! Non è normale, è un folle, è pericoloso per la violenza dell’insistenza delle sue frecciate/offese continue! Ma non c’è un modo per fermarlo, ha veramente superato ogni limite! Bullismo, mobbing, violenza reiterata con le parole, non c’è una legge che lo fermi? Rossana non può denunciarlo per continua diffamazione in luogo pubblico? Io non capisco.
    @kid, Rossana https://it.m.wikipedia.org/wiki/Stalking
    Ecco qui. C’è la sua descrizione:

    Stalking: è un termine inglese che in italiano indica una serie di atteggiamenti tenuti da un individuo, i quali affliggono un’altra persona, perseguitandola, generandole stati di paura e ansia, arrivando persino a compromettere lo svolgimento della normale vita quotidiana. (…)
    Tutto ciò, o parte di esso se compiuto in modo persistente e tenace in modo da indurre anche solo paura e malessere psicologico o fisico nella vittima, sono atti persecutori, e chi li attua è un persecutore: un soggetto che commette un atto criminale, in alcuni Paesi punito come tale dalla legge. Si differenzia dalla semplice molestia sessuale per l’intensità, la frequenza e la durata della variegata congerie comportamentale.

    O anche questo: https://it.m.wikipedia.org/wiki/Diffamazione_%28diritto_italiano%29
    Diffamazione: Chiunque comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a euro 1032.
    Se l’offesa consiste nell’attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a euro 2065.
    Se l’offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, ovvero in atto pubblico, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni o della multa non inferiore ad euro 516.

    Rossana puoi denunciarlo.

  7. 217
    Kid -

    Golem, lo vuoi capire o no che queste s’infatuano del figo, del bello, del perennemente single, di quello misterioso, di quello impegnato, di quello pieno di fi.. , del figlio di una buona donna? E allora che pensano di ottenere se pesce grosso mangia pesce piccolo? Che pensi che vanno col brav’uomo, che gli’sta dietro ? Troppo scontato , quello non lo vogliono ! È come se io mi incaponissi con un figone di 20 anni . Sì ok potrei anche arrivarci a portarla a letto ma non posso competere con un bel ragazzo di 25 anni, perché è questione di valore di mercato . Io lo so e non mi faccio trascinare nei deliri dei quali già so la ragione, al di la’ delle parole. Perché è in re ipsa. Quando ho preso, salvo sorprese o imprevisti altro non posso pretendere . Ti sovviene?

  8. 218
    rossana -

    Kid,
    “Non è che ci sono due clans, come voi pensate , ma c’è la gente che partecipa al forum in un certo modo e quei due o tre trolloni che sotto la bandiera ” w gli uomini veri” dirottano tutte le discussioni mandandole a battone, erigendosi a “giusti” e dulcis in fundo cercando sempre il flame personale.” – qualsiasi scusa è buona per affermare se stessi e il “giusto” delle proprie visioni rispetto a quelle altrui. quella dei due clans oppure del presunto bisogno di predominanza sono sia le prime che le ultime a cui far ricorso, ciclicamente.

    ovvio che per alcuni sarebbe preferibile che fossero messe a tacere le voci discordanti, che arrecano fastidio. eppure, finiti gli scontri/confronti, più o meno corretti e durati anche troppo a lungo, basterebbe che ognuno si limitasse a esprimere il proprio punto di vista, creando una molteplicità di opinioni, senza la pretesa che nessuna sia da considerarsi superiore alle altre e senza continuare a dare addosso, a livello personale, a chi non è in sintonia.

Pagine: 1 20 21 22