Salta i links e vai al contenuto

Il vostro ricordo più bello…

Lettere scritte dall'autore  Ary89
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

28 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    Ary89 -

    E’ davvero un piacere leggervi..e vedere che apprezzate le tematiche dei miei post..:) oltre a voler portare un po’ di ottimismo in questo sito..l’idea e’ nata anche perché sento che qui e’ un po’ come essere in una grande “famiglia virtuale”..e mi affascina tantissimo l’idea di conoscervi meglio e di raccontarci fatti,situazioni,idee e opinioni..:)..detto questo grazie a tutti per le risposte!..:) Chaponine capisco che questo ricordo sia bello..ma nello stesso tempo doloroso..per questo ti invito qualora tu voglia..a raccontarcene un altro..magari che non ti faccia rimanere l’amaro in bocca..;) Mariagrazia e non vuoi dirci nulla..di chi appartengono questi occhi verdi??..:D Yngvi se vuoi raccontaci come mai e’ finita quella storia…cavolo sono vent’anni che porti vivi dentro te i ricordi..dev’essere stata davvero una persona speciale…Feanor non ho preso spunto dal tuo post..anche perché non l’ho nemmeno letto..:D..e’ solo una piacevole coincidenza..;) Hall900 non so se tu dica la verità..ma tutto sommato e’ simpatica la tua risposta…:D Rossana te l’avrei chiesto anche io..ma poi ho letto che hai deciso di scegliere uno dei tanti ricordi belli..cone darti torto?..essere genitore immagino sia una delle cose più belle del mondo..:)..solo il pensiero di un figlio..dovrebbe far accendere una lucina in mezzo al cuore e farlo brillare..quindi non potevi condividere ricordo migliore..:)..se ne volessi citare un altro..sappi che e’ un vero piacere leggerti..:)

  2. 12
    Yngvi -

    @ROSSANA: non mi fa male parlarne, la cosa mi lascia indifferente…mi ha lasciato lei anche se io ci ho messo del mio; non avevamo nessuno dei due la giusta maturità per stare assieme, siamo cresciuti in tempi diversi; alla fine abbiamo preso due strade parallele con conseguente separazione. E’ stato giusto così.
    @TUNDRA: non eravamo adolescenti, avevo 25 anni…ci è stato chiesto un bel ricordo, ho tirato fuori questo…non ho detto che non amo mia moglie, purtroppo certi picchi di felicità li ho avuti solo con la mia ex…dopo ne sono venute altre, compresa mia moglie, ma l’intensità è stata diversa…Forse perché il tutto è avvenuto in un’età più avanzata. Un’altra cosa, la mia ex, dopo dieci anni, si è lasciata con il suo compagno, abita dietro casa mia, ogni tanto ci si incontra e ci si saluta; non mi è mai passato per la testa di lasciare mia moglie per lei. La storia è chiusa, punto. Ma se si parla di ricordi…In fin dei conti in maniera più poetica anche Marinella ha parlato di un suo ex e non per questo ha smesso di avere altre persone della quale si è innamorata…

  3. 13
    Ary89 -

    Cara Marinella..la tua storia e’ davvero bella e commovente..pero’ lascia un velo di tristezza..anche se noto dalle tue parole che sei molto serena a riguardo..e ti ammiro molto…credo sia difficilissimo dover rinunciare ad un amore..soprattutto se bello e sincero come tu l’hai descritto…però non capisco perché sia dovuto finire..e perché lui abbia dovuto sposare un’altra..io credo che quando due si amano non dovrebbero lasciarsi mai..costi quel che costi..credo che l’amore possa superare tutto..forse sono troppo idealistica..però ci credo e ci voglio credere…detto questo ripeto ti ammiro tantissimo per la forza che hai avuto..a sopportare tutto questo..e spero che anche tu abbia trovato qualcuno che ti renda felice..se vorrai condividere qualche altro ricordo..non esitare a farlo!..:)..un abbraccio! Il mio ricordo più bello risale ad un paio di mesi fa..provengo da una famiglia di divorziati..per cui con mio padre ho sempre avuto un rapporto “mordi e fuggi”..accompagnato da telefonate (tante tante telefonate) e innumerevoli incomprensioni che negli anni si sono create..nonostante tutto ho sempre provato ammirazione per lui..dato che la sua vita non e’ stata una passeggiata..e tante cose le ha dovute scoprire e affrontare da solo…da lui oltre alla somiglianza fisica..ho ereditato l’amore per la musica..e’ autodidatta..e suona numerosi strumenti:Basso,chitarra,tastiera,flauto e batteria..io non suono ma in compenso canto..ad ogni esibizione che fosse canora,teatrale o di presentazione di eventi..non ho mai avuto il piacere di averlo tra il pubblico..non ho mai avuto il piacere di dimostrargli quanto grande fosse la mia passione..questo fino a due mesi fa..quando per la prima volta in 26 anni ho avuto il piacere di abbassare lo sguardo sotto il palco..e vedere papà seduto ad ammirarmi..per la prima volta ho sentito la sua calorosa risata e’ napoletano :D) intrufolarsi tra le altre…finita la serata dove avevo cantato tra l’atro alcune canzoni…

  4. 14
    Ary89 -

    Napoletane in suo onore..mi abbraccia forte e mi dice “Arianna perdonami se in tutti questi anni ti ho preso in giro..non credendo nelle tue qualità..stasera mi sono reso conto che sei davvero brava..e fai bene a percorrere questa strada”..non potete immaginare quanto grande fu la mia gioia..finalmente mio padre aveva avuto modo di essere presente ad una mia esibizione..e mi stava incoraggiando ad andare avanti!..non so quanti di voi siano figli di separati (spero pochi)..ma chi ha una situazione come la mia..sa di cosa parlo…per questo motivo..questo resterà uno dei miei ricordi più belli..da aggiungere a tanti altri che ci sono stati..e tanti altri che verranno..;)

  5. 15
    Vale911 -

    Lo ricordo come fosse ieri,il ragazzo dei miei sogni dopo anni mi rivolse la parola:ma non sei andata a scuola?
    Può sembrare una cosa stupida e banale,erano circa 8 anni che ero innamorata persa di quel ragazzo.
    Sono stati più emozionanti quei pochi secondi di conversazione,che le mie ultime storie amorose ….non lo scorderò mai!
    Ancora tutt’oggi lo vedo,ma è felicemente fidanzato,la cosa buffa è che mi fa ancora lo stesso affetto di allora…..

  6. 16
    Golem -

    Giovedì mattina di un giorno di maggio probabilmente, in Puglia, a casa mia. Io, di 5 o 6 anni , mi sveglio nel lettone con mia mamma, di trent’anni e bellissima, che mi tiene abbracciato, mentre una lama di luce entrava dal lucernario fermandosi sulla parete con un ovale sfolgorante, che illuminava la stanza bianchissima e sobria profumata delle rose che lei aveva colto poco prima dal terrazzo e messe in un vaso, posandolo sul cassettone di legno bruno sopra un centrino di cotone ricamato.
    Ebbi una sensazione di beatitudine mai più provata da allora.
    Da quel giorno decisi che il giovedì sarebbe stato il giorno più bello della settimana. Ci credo ancora.

  7. 17
    xleby -

    I ricordi sono inutili. Moriremo tutti.
    (io invece porto tristezza sul forum)

  8. 18
    Shandel -

    @xleby

    A proposito di Tristezza…se hai occasione, guarda INSIDE OUT

    E’ un film di animazione, ma non è solo per bambini, Anzi!

    Tristezza è una figura spassosissima nel film, assieme alle altre emozioni primarie Gioia, Paura, Rabbia e Disgusto

    Ciao,
    Shandel

  9. 19
    tundra -

    Yngvi hai ragione ho scritto d’impulso senza riflettere a fondo..

  10. 20
    HAL 9000 -

    Ciao Ary89, no no, ti assicuro che dico la verità, era una ragazza dolcissima, e vorrei tanto ritrovarla, ma sai all’epoca non ti fregava nulla del cognome, non esistevano i social, potevi “collegarti” solo con un bello scherzo del destino.. e con la bella Gisella non è andata così! Sigh

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili