Salta i links e vai al contenuto

Quel maledetto video…

Lettere scritte dall'autore  Serena125
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

162 commenti

Pagine: 1 13 14 15 16 17

  1. 141
    Itto Ogami -

    Ma Pax,

    io infatti ho detto che la percezione di “puttanesimo” è altissima. Il fatto che molte donne abbiano avuto piu’ di un partner le mette in quella condizione, salvo casi particolari.

    La legge è uguale per tutte:

    1 partner : donna perbene
    2, 3 o infiniti: donna €%&£&!” (*)

    (*) salvo rare eccezioni, esempio:

    – partner precedente morto (comprovato, con certificato di morte)
    – partner precedente violento (comprovato, con certificati ospedalieri, denuncia e condanna in giudizio)
    – vittima di violenza sessuale (comprovata, con certificati ospedalieri e con denuncia)

  2. 142
    rossana -

    Pax,
    concordo sui 1-2-3 partner sessuali per le donne dai 35 anni in su. le più giovani e gli uomini vertono quasi sicuramente su maggiori quantità.

    si dovrebbe poi distinguere fra la “botta e via” e la relazione che superi i 2-3 anni. secondo me, se si vuole andare a fondo con grande serietà, occorrono studi e approfondimenti incrociati, anche solo prendendo in esame il territorio nazionale post anni ’70.

    altrimenti si tratta di percezioni soggettive, che possono essere condivise o meno con criteri altrettanto soggettivi.

    mi ha comunque incuriosita la distribuzione di probabilità di Poisson a cui hai accennato, che non conoscevo e che sono andata a cercare in rete. leggo solo più saggi, seguo a malapena un telegiornale al giorno ma qui ho sempre modo d’imparare qualcosa, quasi da tutti…

  3. 143
    Sirenetta -

    Itto non sapevo che le donne per andare con te devono mostrare certificati di violenza, morte, bollettini di guerra e chissà altro…. cmq se una ragazza non è vergine però lascia il partner perché la trattava male tu la scaricheresti su 2 piedi all’immediata?

  4. 144
    Itto Ogami -

    Ovviamente. Se la “trattava male” perchè lei si è concessa a lui ? Poteva aspettare e valutarlo meglio. Non ci si concede prima del matrimonio…oppure si diventa p…..

  5. 145
    Itto Ogami -

    Sirenetta, i certificati servono a dimostrare lo stato di cose. Ci sono molte donne che si inventano la storiella del marito violento e giustificano così la loro separazione. Oppure (piu’ raro) dicono che hanno amato qualcuno che poi è morto…

    Se tutte queste cose sono vere, non ci sono problemi a dimostrarle… se invece sono fuffole (nella maggior parte dei casi) è giusto che vengano smascherate queste impostrici e quindi immediatamente scartate.

  6. 146
    Sasha -

    Nelle società religiosi molte donne non si rifiutano il sesso prematrimoniale, pero lo praticano in maniera che rimangono fisiologicamente vergini. Quelle più informate incluso fanno la ricostruzione della verginità prima di sposarsi. La triste realtà è che la gente fa i salti mortali per aggirare i rifiuti, incluso gli uomini. Per questo, se la mia castità religiosa-sessuale è l’unico importante che ho, devo stare molto attenta. Se uno mi chieda un certificato di castità, io, prima di continuare il discorso le chiedo un certificato di non avere le storie con le pecore e tutti altri tipi di perversioni. Da tre esperti medici diversi più un test di poligrafo (o meglio, due, per valutarlo bene).

  7. 147
    Sirenetta -

    Itto ti ho mai detto che gli uomini (non tutti, eh…?) mentono che siano sul numero delle partner (contano solo le storie serie) vuoi per fare una bella impressione iniziale, vuoi per riservatezza, privacy, per avere altre opportunità con la potenziale partner, vuoi che il passato è passato oppure mentono sull’età, status sentimentale, peso, altezza, status sociale, situazione economica in tal misura della donna. Poi per una donna è abbastanza normale non raccontare la sco.... fatta in discoteca con il tipo visto solo 1 volta o al max 2/3 volte perché non è considerato un partner sessuale importante ma bensì molto occasionale, poi le persone in genere non sono tenute a dire tutto a tutti, nella vita ci vuole anche un pizzico di riservatezza e in una coppia per andare d’accordo bisogna rispettare questo valore. Come ci sono donne che non hanno interesse a dire al partner ogni volta che hanno il ciclo mestruale, o se prendono la pillola anticoncezionale, o cosa fanno durante il giorno, insomma sono fatti propri.

  8. 148
    Itto Ogami -

    Sasha, tu fai come ti pare.
    Il giorno che incontrerai uno come me, ti accorgerai dove finiscono le tue richieste…

  9. 149
    Itto Ogami -

    Sirenetta, infatti io considero quelle donne che usano un “pizzico” di riservatezza, un “pizzico” mignottte.

    La “sco....” in discoteca denota una donnaccia, non una brava ragazza. Inutile tentare di sdoganare questo come modello accettabile.

    RIFIUTATO !

  10. 150
    Yog -

    Ancora con ‘sto video. Mi postate il link? Almeno parliamo a ragion veduta.
    Comunque ha ragione Itto, in discoteca certe cose non si fanno.
    Non in pista, perlomeno.

Pagine: 1 13 14 15 16 17

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili