Salta i links e vai al contenuto

Può finire l’amore così?

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, mi ritrovo a scrivere qua, ancora. Vi racconto molto brevemente, io e il mio ragazzo 18 e 20 anni insieme da 1 anno e 3 mesi.
È da giovedi che non ci vediamo, giovedì gli scrivo io alle 5 se la sera ci saremmo potuti vedere visto che nel week end lui non c’era, non risponde fin quando io esco da scuola alle 23 gli scrivo e mi risponde che è con amici, e va bene. Venerdì dice di avere mille impegni, poi lo trovo sempre connesso su facebook, e dice di averli rimandati ma non sembra aver bisogno della mia presenza, sabato io sono via la mattina e il pomeriggio e gli chiedo se la sera usciva di farmelo sapere che l’avrei raggiunto (seppur lui fosse in montagna) ma mi scrive freddamente che era con un amico a un concerto, senza un vuoi venire o un come stai.
Domenica lui è via tutto il giorno, non gli scrivo per non disturbarlo al che gli scrivo la sera prima di andare a dormire perché non l’avevo sentito, abbiamo una conversazione in cui le sue risposte sono no, si dormivo.
Ieri, lunedì, un’amica le scrive per indagare per conto mio e lui le dice che sono pazza che mi faccio mille paranoie e che abbiamo un rapporto infantile.
Al che gli scrivo tranquillamente senza far trapelare rabbia, se andava tutto bene se c’era qualche problema, lui non risponde.. quando risponde risponde freddo e dice che va a dormire ma gli dico che vorrei una spiegazione e lui ribalta tutto su di me dicendomi addirittura di farmi un esame di coscienza che il menefreghista qua non era solo lui.
Inerpicandosi in discorsi come il nostro rapporto è infantile se non ci si chiama per tutti sti giorni (? ) , se tu ti fai le paranoie (non gliele faccio mai presenti per non essere pressante) oppure prendendo in causa i gravi problemi che ha in famiglia (reali) e io gli ho detto però che se non me lo fa sapere io come posso sapere se ha qualche problema? eppure è a casa da due giorni, ma sapendo dove vivo (ci mette 2 minuti ad arrivare) non muove il culo.. Io sono sconvolta, e gli ho detto che è ancora più infantile parlarne su un social network, invece sarebbe più costruttivo parlarne a voce. Il fastidio è che fa la parte di quello a cui non frega un cazzo, ma allo stesso tempo fa il prezioso, ma dopo un anno e passa penso che sia inutile avere un comportamento del genere. Sono sopraffatta dall’ignoranza della gente, dalla cattiveria.. Tutto quello che gli ho donato non è servito a niente, a 18 anni ho passato cose che spero nessuno possa mai vivere… e pensavo di aver trovato l’amore… spero solo che si concluda perché lascia tutto così in balia del niente.. Qualche consiglio? Voi al mio posto che fareste? anche se le mie decisioni le ho già prese

L'autore ha scritto 12 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    Almost-Imperfect -

    Cara Poulain, credo che il tuo lui non abbia più molta voglia di continuare a stare con te ma che, da codardo, non sia capace a dirtelo. Purtroppo mi sembra evidente anche la sua ignoranza nel trovare scuse, trattarti male e chi più ne ha più ne metta.
    Tra persone normali dei problemi se ne dovrebbe parlare e se lui fosse statu un “uomo” avrebbe agito in altro modo; ma non è così… quindi non credo valga neanche la pena di sprecare un solo messaggio in più, nei tuoi panni non mi farei assolutamente sentire; non penso neanche che meriti un chiarimento.. per sentirti rispondere solo scuse, magari

  2. 2
    Paolo25 -

    Ascolta te lo dico col cuore in mano cara Poulain…ascolta il consiglio di Almost-Imperfect….anche io sono stato vittima dello stesso gioco e credimi ho sofferto e sto soffrendo come un cane. Io credo che ci sia un’altra di mezzo….a me è stato così. Spero di no per te! Poi ha anche 20 anni non è neanche maturo per andar via di casa figurati per riconoscere l’amore vero come il tuo (come lo so che il tuo è sincero? Dal tuo continuo far finta di niente e dal tuo continuo presentarti da parte tua come un tappeto da sbattere. Non è zerbinaggio è amore. Io lo so). Non ti merita ma non ti preoccupare….forse con gli anni, quando troverà una che lo mette sotto ti rimpiangerà. Solo che tu per allora non ci sarai

  3. 3
    poulain -

    Vi ringrazio per le risposte….La sera che mi avete risposto abbiamo chiarito,con molta difficoltà mi ha parlato…abbiamo dormito assieme e abbiamo passato l’indomani assieme,e io nonostante fossi titubante ero molto felice,ero di nuovo tranquilla e consapevole di avere affianco la persona che amavo,sapendo che pero’ dovevo cambiare e distaccarmi un pò,nemmeno un giorno e non cambia niente,ci siamo sentiti un pomeriggio era tutto tranquillo. Stasera ci siamo rivisti perchè ho avuto problemi con i miei e volevo uscire,ci siamo visti e ci siamo baciati sulla guancia. Un colpo al cuore che mi sta distruggendo(a malapena vedo lo schermo da quanto sto piangendo)abbiamo passato due orette assieme,lui ha cercato di rendermi tranquilla ma io ero con il magone e mille pensieri in testa,che anche se lui era tranquillo io ero con l’occhio lucido,e non riuscivo a smettere. Probabilmente rimarremo in buoni rapporti ma tutto questo non ha senso. Dice che è confuso,che non sa più niente,fa mille progetti e non mi comprende in niente,io sto morendo.

  4. 4
    Almost-Imperfect -

    A maggior ragione credo sia arrivato il momento di troncare definitivamente. Però non ho capito, avete parlato e chiarito, ma da quello che dici più avanti mi sembra di capire che non state più insieme.
    E comunque mi sembra che il suo far progetti senza comprenderti abbia un significato ben preciso: non ti vede nel suo futuro. Oppure cerca di farti capire che per lui è finita senza dirtelo a chiare parole, ma cercando di fartelo capire con parole diverse.
    Brutta cosa soffrire per amore, ma purtroppo non è che ci sia molto da fare… Si dice “non pensarci”, “non ne vale la pena”… Però si continua a stare male.
    L’unica cosa che puoi cercare di fare è di non rinchiuderti in te stessa e frequentare qualche amica che possa ascoltarti e starti vicino, ma soprattutto non lo giustificare e non accettare i suoi comportamenti passivamente. Se in questo periodo provi rabbia e delusione nei suoi confronti è anche giusto!

  5. 5
    poulain -

    Almost: si abbiamo chiarito…e 3 giorni dopo era uguale a sempre…ho dovuto chiamarlo io per vederci..e ieri il gesto di baciarmi sulla guancia mi ha fatto capire tutto…Guarda la sto prendendo bene…mi sono già programmata la settimana vedo tante persone ed esco molto…Voglio riprendermi la mia vita…so di essere giovane e di avere tante esperienze ma quest’anno assieme a lui mi ha logorato..e ora è finita…Vi ringrazio per i consigli..

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili