Salta i links e vai al contenuto

Ostacoli insormontabili e pretese assurde delle ragazze

Lettere scritte dall'autore  Sfigato

Perchè ormai è così difficile trovare una ragazza? sarà forse perchè ormai hanno delle pretese assurde?
Tutti fantastichiamo su come debba essere il nostro partner ideale, magari un ragazzo ama le bionde alte ma poi si mette con una ragazza mora bassina che però lo fa stare bene. Le ragazze invece no, loro anche se un ragazzo le fa stare bene se non rispetta determinati rigidi canoni estetici viene scartato a priori senza appello e senza la possibilità di farsi conoscere meglio.
Certo, ci deve essere anche attrazione fisica, quello che non capisco è perchè bisogna scartare per forza un ragazzo se non è alto un tot centimetri, se non veste in un certo modo, se non ha facebook… non capisco perchè indossare i tacchi sia di così vitale importanza per le ragazze specialmente mie coetanee ( 20 – 25 anni ).
Non venitemi a dire che i ragazzi fanno lo stesso, io sono andato più volte oltre l’aspetto fisico innamorandomi di ragazze che venivano considerate mostri perchè erano bruttine, trasandate o grasse. Anche loro però avevano la fissa del ragazzo alto minimo 1 e 85 perchè così possono mettersi i tacchi o fare a gara con le amiche a chi ha il fidanzato più alto. Sono molto amareggiato, quasi tutti i miei amici stanno con ragazze straniere e personalmente ho avuto modo di notare che le straniere non si fanno tutti questi problemi se il ragazzo magari è 1 e 80 invece di 1 e 85 o se ha gli occhi scuri invece che verdi o se non ha l’addome cesellato o il petto depilato. Non fate il discorso soldi, perchè un ragazzo di 22 anni non ha un grosso patrimonio di solito…

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Ostacoli insormontabili e pretese assurde delle ragazze

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni

106 commenti

Pagine: 1 2 3 11

  1. 1
    Stregatto88 -

    Credo che le ragazze che hai incontrato, sebbene non delle fotomodelle, fossero molto superficiali.. Da donna ti posso dire che ho gli stessi problemi tuoi. Molti escono o vorrebbero uscire con me perchè sono alta, bionda e bella (secondo loro, non sono qui per tirarmela). Con pochi sono riuscita a parlare di come sono o cosa mi piace fare e quali sono i miei interessi. Alla gran parte interessa presentarmi agli amici come un trofeo e portarmi a letto. Sono anch’io amareggiata perchè nessuno capisce che c’è altro oltre il mio aspetto fisico. Che ci sono sentimenti, emozioni, desideri e ambizioni. Certo, l’uomo bello, alto e muscoloso piace a tutte. Ma se scopriamo che è vuoto lo lasciamo perdere. Io credo che ci siano molte ragazze non superficiali che guardano alla persona e non all’estetica. Il problema è poi tenersele strette.

  2. 2
    Clara -

    Io, in verità, cerco solo un ragazzo che mi ami… Bello, brutto (basta che sia sveglio e sappia conquistarmi!), alto, basso, moro, biondo… non mi interessa! Ma quanti ragazzi si vogliono mettere con una ragazza su una sedia a rotelle? Quelle si che le devi amare per come sono dentro, di certo non possono colpirti con il fisico… Personalmente di ragazzi che abbiano guardato al di là non ne ho ancora trovato nessuno e ho 28 anni…

    Ciao

    Clara

  3. 3
    Meredith -

    Non ho mai commentato qui… ma vorrei controbbattere proprio la parte in cui tu affermi che le ragazze vogliono il patner alto 1.80 ecc ecc….dato che in certo senso mi riguarda..
    Ti posso garantire che io da quasi due anni vado dietro ad un ragazzo non molto apprezzato fisicamente ( e io , non per vantarmi , sono invece apprezzata fisicamente ) , che a stento arriva ad 1.55 (ed io sono quasi 1.60 , dunque anche un tantino più alta) , ho sopportato da parte sua delle considerzaioni su di me nn certo delicate del tipo che siamo di un grado culturale diverso ( nonostante io non scenda dalle montagne ma comunque mi sto impegnando all’università).
    non scendo troppo nei particolari , questa riflessione l’ho voluta fare per farti capire che NON E’ AFFATTO VERO che le donne guardano l’aspetto fisico e nemmeno i soldi (dato che sempre io sono stata fidanzata con un ragazzo che mi faceva stare benissimo , che era di discendenze orientali ed era bellissimo da mozzare il fiato , ma non aveva una lira e l’ho lasciato per questo nano brutto che poco mi apprezza)..
    spero che le tue idee muteranno il più presto possibile

  4. 4
    zaq -

    Senti non offenderti ma ti sei scelto il nick adatto. Se ti senti sfigato ti comporti da sfigato e ti vedi come uno sfigato. Guardi sempre a quello che non hai e ignori quel che hai.
    Non ti critichi per migliorare, solo per autocommiserarti e sposti il problema agli altri e blablabla. Come pretendi che qualcuna ti prenda in considerazione se sei il primo a non credere in te stesso? Sei come un pupazzo rotto che cammina all’indietro. E basta piangere sei una lagna, chi ti si piglia se fai sti discorsi, ma goditela la vita!!! Se te ne fregassi un pò di più e smettessi di pensare a tutte ste cretinate avresti già la ragazza, assicurato! Quanto ci scommetti?

  5. 5
    Almost-Imperfect -

    A me sembra che fuori ci sia tanta gente normale che sta con gente normale, altro che fisico da palestra e top model.
    Ero in piscina e c’erano mamme normalissime con bimbi normalissimi e comitive di ragazzi che tutto erano meno che perfetti, guarda se proprio te lo devo dire avranno avuto sedici anni e qualcuno/a avevano già la pancetta o qualche chiletto in più; eppure alcuni di loro si baciavano, segno che si piacevano comunque…
    Poi sono andata a fare la spesa e boh… c’erano persone in tuta, altri con i vestiti del lavoro, qualcuno in ciabatte, altri in jeans; claudia schiffer non l’ho vista e nemmeno ho trovato la fila per salutare brad pitt
    Forse ti poni male con le ragazze; è la seconda lettera che scrivi con questi toni da “sconfitto”, magari è più questo atteggiamento pessimista ad allontanare le persone
    Ma che stai sempre a guardare se una è fashion e l’altra no… ma fatti due risate e vedrai che il mondo ti sembrerà migliore

  6. 6
    Kid -

    Allora , ascolta bene…
    Tu lo sai cosa devi fare ora che c’hai 22 anni ?
    Fai come me , quando ne avevo 19 , ho preso e mi mettevo i soldi da parte e mi giravo l’europa . Un mese e mezzo , ogni anno .
    Ora , io non posso dire che ero un brutto ragazzo , non voglio dire bello perchè sarebbe autocelebrativo…diciamo a gusti..và!
    Insomma per farla breve , quando tornavo in Italia e magari una sera beccavo ad una festa la classica moretta , occhi azzurri , una dell’olimpo delle fighe italiche (Pffff), per un puro scherzo del destino , congiunzioni astrali favorevoli, luna crescente nel mio segno zodicale ,eventi inspiegabili ,perchè magari , pur vedendomi tutti i giorni , lei manco mi salutava,ci andavo e le ridevo in faccia e la mandavo a cagare. E non lo facevo apposta , mi veniva spontaneo. Perchè era nulla , manco paragonabile , nella sua presunta Ficaggine Italica , a ragazze, pari a modelle , che mi venivan loro a rompere a catena , quando ero fuori dall’Italia.
    Sia a me che ai miei amici.
    Ovvio parlo/vo Inglese piuttosto bene. Poi insomma la buttavamo anche sulla simpatia e sul casino.
    E ti do’ la mia parola , che è capitato che uscissi con tre diverse in una sera .
    E mi chiedevo : ” Ma come è possibile che Sara (Un nome a caso) , che non è nulla di che , carina ma insomma finisce là, con tutto il rispetto alla mia portata , non mi ci è stata e quà mi vengono a cercare ste gnocche da paura? Eppure son sempre io !”
    Quindi , chi sarà in difetto io o Sara?
    E allora ….Che te lo dico a fà! ?…
    Dammi retta , viaggia ,che poi ti fai le ossa , ti viene la faccia di bronzo , e sali la classifica anche quà in Italia. Io quando poi tornavo , ci provavo solo con quelle che tutti si cagavano sotto di beccare un “no”. E spesso erano quelle meno “corteggiate” se non molto velatamente , perchè considerate inarrivabili . Ovvio , non sempre andava bene ma ne ho beccate diverse ! Anzi posso dire che c’ho avuto sempre belle ragazze, nelle storie piu’ lunghe !
    Poi per onestà , per me la donna migliore è quella che ti vuole ( in tutti i sensi ) e non deve per forza essere tutta stà gran gnocca , quindi anche dà single , son stato sempre bene .

  7. 7
    geko -

    Diciamoci la verità: le ragazze/donne italiane sono complicate, impegnative, ostacolatrici. E infatti io non le frequento più da molto tempo, né le cerco. Qui in Italia, la femmina viene allevata dalla famiglia con l’idea di avere in mezzo alle gambe un bene inestimabile, tipo un conto in banca da milioni di dollari. Con questa concezione è ovvio che poi succede quello che descrivi tu: hanno pretese, sono sempre insoddisfatte (e non venitemi a dire che non è così), vogliono e aspettano sempre “quello mejo”. Chi è poi questo “mejo”? Il più figo? Il più ricco? Il più PIU’? Non si sa, e secondo me nemmeno loro lo sanno.

    Chi ha viaggiato molto lo sa, all’estero (poi dipende da dove) così non è. In genere le ragazze sono affabili, semplici, non hanno pretese assurde (perché averle poi?), fanno subito amicizia e sono poche quelle che se la tirano (e spesso mi è capitato di provarci con una di queste poche, beh, non assumevano mai quell’aria drammatica che assumono le italiane). Qui in Italia invece, quando fai la corte a una ragazza, nove volte su dieci questa ti usa per far vedere alle amiche che lei è ambita e richiesta da tutti (tutti poi!).

    In giro, vedo tanti ragazzi sconfortati. Capirai, poi il bravo ragazzo non va proprio più di moda. No, adesso va di moda il truzzo, il burino leccato, lo stupido, l’arrogante, e sopratutto (e sfido a dire che non è così) l’insensibile. Il ragazzo insensibile ce le ha tutte intorno, attaccate come le sarapighe. E non si capisce perché.

    Più uno le tratta male, più loro gli stanno dietro dietro. Anche qui, entra in gioco l’educazione in famiglia: il maschio è maschio, la femmina è femmina e deve far felice il maschio, se questo maschio (poi sul concetto di maschio al giorno d’oggi c’è da stendere un velo pietosissimo) non la sceglie allora è un dramma. Ma se la sceglie, poi lei ne cercherà uno “mejo”.

    No basta, con le italiane ho chiuso. Meglio da solo.

  8. 8
    Macb00k -

    Il motivo è semplice, sei solo uno sfigato.
    Le donne sono x la maggior parte tonte e credulone, basta saperci fare un minimo, te le intorti senza problemi, te le ciulli e poi un bel calcio nel di dietro e via con altre 😉
    Svegliati!

  9. 9
    cogito -

    ottimo commento geko.tristemente reale!

  10. 10
    aramis -

    In linea di principio geko, sono pienamente d’accordo con te: è proprio vero che sono troppi gli imbecilli in giro che si accompagnano a ragazze che li considerano degli adoni e li venerano con ogni premura, mentre la premura che tu, semplicemente ragazzo come tanti, sei disposto a dare loro viene vista come mollezza ecc…
    Tuttavia dire ‘basta, ho chiuso’ così perentoriamente come fai tu mi sembra esagerato…E’ dura, vero, ma non è il caso di privarsi di ogni speranza…

Pagine: 1 2 3 11

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili