Salta i links e vai al contenuto

Preavviso

  

Reintegrata obbligatoriamente nel mio posto di lavoro per prestare il preavviso pena non so quali sanzioni, mi trovo a dovermi confrontare con una persona che mette continuamente in discussione il mio modo di lavorare e la mia competenza, senza nemmeno sapere di cosa sta parlando (in materia fiscale).
Risultato: ho sempre qualcosa che mi rode nello stomaco e tanta rabbia che potrei illuminare il Pirellone, ma non posso passare due settimane così… mi verrà qualcosa.
E parlare con questa persona a cosa serve? Tanto sono io che in 10 anni ho sempre sbagliato a suo dire, anche se l’ evidenza e la commercialista provano il contrario.
Aiuto, è proprio vero che, a certa gente fai prima a metterglielo in……. che in testa.
Ma che devo fare, ditemi?

L'autore ha scritto 44 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Lavoro

6 commenti a

Preavviso

  1. 1
    Solome -

    Ciao lipsia, scusa ma questo non è mobbing?

  2. 2
    Leilaluna -

    soluzione a) ammazzalo!
    soluzione b) cercati un’altro lavoro più gratificante!
    soluzione c) digli le cose in faccia prima seguire soluzione b*
    soluzione e) restare a subire
    soluzione f) tenta un modo per fregarlo e farlo licenziare!
    soluzione g) se ha un superiore questo qui prova a parlare con lui per risolvere la cosa a modo senza spargimenti di sangue.

    Apparte tutto cara Lipsia, ci vuol calma, la vendetta è un piatto che va gustato freddo.. piano piano ti verrà in mente qualcosa di concreto, vedrai!

  3. 3
    ChiaraMente -

    trattalo con superficialità e chiedigli di star zitto quando hai da fare. dopo di chè trova molto da fare. e ignoralo. e infine, se hai la possibilità, lamenta col superiore la incapacità del collega e i suoi modi.

  4. 4
    Ari -

    E allora… “fai prima”!

  5. 5
    lipsia -

    “Fai prima” ma cosa, cara Ari?

  6. 6
    Ari -

    Leggi le tue ultime tre righe.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili