Salta i links e vai al contenuto

Perdenti

Lettere scritte dall'autore  Felia

Ci sono persone che avendo la triste consapevolezza di essere in netto svantaggio su tutte le circostanze della vita, innescano un “malsano” meccanismo per far sentire gli altri (più fortunati di lui) inferiori e inadeguati e di conseguenza creare in loro insicurezze e sensi di colpa. Come definirli?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Perdenti

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni

2 commenti

  1. 1
    Noway -

    Brava mi hai tolto le parole di bocca!!
    Secondo me si chiamano frustrati-gelosi-egoisti-ROSICONI.
    Proprio ieri mi è successa una situazione del genere che tu hai descritto benissimo.
    All’inizio è facile cadere nel gioco e crearsi insicurezze, ma poi, osservando la situazione a mente lucida, il giorno dopo, capisci da dove arriva tutta quella rabbia e frustrazione e non puoi che provare pena per persone così, se prima mi dispiaceva per loro ora non più.
    Ciao Felia.

  2. 2
    misterx87 -

    ciao Felia,
    ho visto la tua lettera e colgo 1 spunto interessante…
    sarei curioso che tu approfondissi 1 po’ il discorso…per es. cos’e’ che ti ha ispirato a porre questa domanda?

    concordo con Noway sul termine “rosiconi”, mi sembra il + appropriato…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili