Salta i links e vai al contenuto

Papa Francesco non trasmette calore

di

Sinceramente non lo sopporto più, sempre in televisione su tutti i canali… in continuazione!
Imperturbabile, freddo e triste al tempo stesso. Dice cose importanti e giuste, ma con un tono di voce senza sfumature, piatto, asettico e pure un po’ antipatico con quel suo strano accento spagnolo… senza calore.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Spiritualità
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

9 commenti a

Papa Francesco non trasmette calore

  1. 1
    Gimmy -

    Prenditi una stufa a pellet, perchè ormai sono passati 4 anni e non è più in garanzia!!
    A me piace cosi com’è…. e se provasse a prendere lezioni da Cristiano Malgioglio??? :-))))

  2. 2
    Rossella -

    Non condivido il tuo pensiero perché questo papa è come una persona di famiglia. Se non siamo in grado di accogliere questa verità difficilmente potremo davvero contemplare ed esaltare nelle opere la sfolgorante bellezza di Dio. Gesù non vuole falsità. La luminosità della storia umana dipende dall’austerità della nostra fede, il resto lo creiamo noi e il papa ci dice che possiamo crearlo secondo una logica puramente umana. Quello che noi vediamo dipende essenzialmente dalla caduta di un insieme di sovrastrutture che di questa fede sono il riflesso, anche perché non viviamo più in un’epoca in cui il successore di Pietro ha una vita piena di affetti e legami che si consolidano per mezzo delle carriere ecclesiastiche. E’ il Vicario di Cristo e manifesta bisogni che dipendono dalla chiama al soglio petrino e che lo rendono una figura abbastanza sui generis, proprio perché quello che lui sente è vero, ma una persona che non fa parte della sua corte non riesce a trattarlo come un consanguineo perché questa cosa è sconveniente anche per quanti fanno parte della corte papale.

  3. 3
    Rossella -

    Teresa di Lisieux scriveva che: “con le vergini noi saremo come le vergini; con i dottori, come i dottori; con i martiri, come i martiri, poiché tutti i santi sono nostri consanguinei.” I più coraggiosi si perdono quando si comportano come degli eletti e non riconoscono di essere debitori gli uni verso gli altri delle grazie per cui hanno meritato la corona. Fanno prevalere l’orgoglio quasi come se stare intorno al papa fosse un loro diritto.

  4. 4
    Yog -

    Essì, il papa Bertoglio è effettivamente adiabatico, ma non ne farei un dramma. È quel dannato accento che lo danneggia, ma non è mica che possiamo fargliene una colpa. In ogni caso le stufe a pellet non vanno più di moda, adesso c’è il gran ritorno del cherosene.

  5. 5
    Itto Ogami -

    Fare il papa è un mestiere difficile.
    La cosa più ardua è quella di farsi credere dalle masse in modo che accettino qualsiasi cosa si voglia far loro pensare.
    Quindi se commette qualche errore, perdoniamolo !

  6. 6
    Joy -

    Anche a me papa Francesco non sta simpatico… è inespressivo sia nel viso che nel modo di parlare, anche se sta facendo un buon lavoro.

  7. 7
    Yog -

    Non è colpa sua se è inespressivo. Più che altro è costretto a ripetere sempre le stesse cose, mica può disquisire se la narda è buona o no con un gran sorriso, deve fare discorsi con lo stampino e tenere il volto almeno serio (ieratico secondo me non gli viene proprio).
    Una volta il papa lo tiravano fuori a Pasqua e all’Anno Santo e quindi ci poteva anche stare, ma oggi lo propinano OGNI TELEGIORNALE, è chiaro che strastufa.
    Nel ruolo ci stava molto meglio Mattarella, che ha il grandissimo pregio di parlare poco nulla, ma mi sa che c’erano problemi di diritto canonico per la sua candidatura.

  8. 8
    Yog -

    In base al post, è verosimile che Sua Santità non sia stufa.

  9. 9
    claudio -

    E già yog e si dice che questa notizia verrà annunciata in POMPA di calore MAGNA.;-)

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.