Salta i links e vai al contenuto

La mia fidanzata dopo tre anni mi lascia perché non trovo lavoro

Lettere scritte dall'autore  Sergio89
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

16 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Belleville -

    in effetti… molto dipende dalle condizioni della Clio… un amico ha una Tipo del ’90 con 35.000 chilometri e deve spendere un capitale per una pompa di non so cosa… cosa che non farebbe se l’auto avesse superato i 135.000 chilometri.
    in tal caso la terrebbe da conto per piccoli e saltuari spostamenti. si fa presto a giudicare scelte di cui non si conoscono dettagli…

  2. 12
    Gaudente -

    hai fatto bene a rifiutare: tra spese per il carburante e le riparazioni ti saresti mangiato tutto lo stipendio.
    ci andasse la tua fidanzata a lavorare a 50km.

  3. 13
    ets -

    Bravo Gaudente! <3

  4. 14
    jewel90 -

    @Sergio89
    Non dare retta a chi ti punta il dito..a chi dice fallito..bambino.. ecc..
    Purtroppo dopo il diploma non è facile immettersi nel mondo del lavoro.. non si trova facilmente.. e se si ha la fortuna di beccarlo bisogna fare troppi sacrifici..se la tua ragazza ti ama starà con te pure in mezzo alla strada.. se no non era amore!!
    Sicuramente avrai un blocco interiore.. una fase di stallo che non ti fa andare avanti nelle tue scelte lavorative.. magari puntavi più in alto e poi invece ti capita un lavoro troppo umile!
    Ti sono vicino.. proprio perché so cosa si prova!

  5. 15
    iosonoio -

    50 km non sono affatto tanti a prescindere dalla macchina che si ha, e cmq a seconda degli orari esistono i.mezzi pubblici. La tua ragazza ti ha mollato però perché voleva già farlo da un pezzo, e non perché non trovi lavoro, ( che a dispetto di quanto si pensi non écosì facile trovarlo). E poi oggi come oggi, sono solo contratti a tempo determinato e a chiamata. Il problema sarebbe se ti pagano con i voucher, che vengono tassati non ci paghi niente e favoriscono il lavoro in nero. In futuro, accetta la prima occasione che ti capita perché più andrai avanti, peggio sarà.

  6. 16
    Alfonso -

    La tua ragazza non ti ha lasciato perchè non trovi lavoro o hai rifiutato un lavoro a 50km da casa, ma perchè queste due scelte denotano una personalità, che a lei non sta più bene. I lavori si possono rifiutare è lecito, anche non trovare un lavoro stabile per anni è possibile in questo paese. Non è lecito adagiarsi però, e da ciò che scrivi è questo che traspare, la tua apatia. Hai 26 anni e non hai mai lavorato, ti domandi perchè ti ha lasciato? Perchè il giorno dopo aver rifiutato il lavoro saresti dovuto andare da lei a dirle “ho imparato una lezione, devo allargare il raggio chilometrico per la ricerca del lavoro, allora per 6 mesi faccio il cameriere, mi metto da parte i soldi per una macchina usata che mi permetta di fare 100km al giorno”, il messaggio che sarebbe passato a lei è che ti dai da fare, che magari nell’arco di 4-5 anni puoi garantire un futuro alla vostra famiglia, così invece dai l’idea che ogni scusa è buona per non spiccare il volo, che fai attendi tutta la vita inviando curriculum? Non vuole essere un’ accusa, anzi capisco che per molti è difficile vivere la vita, per questo ti consiglio di parlare pure con uno psicologo, magari il tuo immobilismo nasconde anche qualche timore più profondo, di confrontarsi con il mondo.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili