Salta i links e vai al contenuto

Lei mi tiene sulle spine da 6 mesi

Salve a tutti,
spero che sarete lieti di dire la vostra riguardo al problema sentimentale che m’assilla. Mi sono perdutamente innamorato di una ragazza a Settembre. Per conoscerla le ho inviato l’amicizia su facebook ed msn; da lì abbiamo cominciato a parlare e vedevamo che c’era feeling, ci capivamo in tutto e parlavamo di tutto. Dopo qualche chiacchieratina corta di presenza ci incontriamo verso fine Ottobre a ballare, passiamo la serata insieme e la invito ad uscire il giorno dopo. Prima di lasciarla a casa quella giornata però mi dice che tra di noi non vede altro che una bella amicizia. Io penso: sono deluso ma mi passerà fra un po’. Via cellulare non mi faccio sentire per tre giorni e lei mi ricontatta. Da lì ricominciamo a parlare, anche se più sporadicamente rispetto a tempi precedenti. Un fine settimana di Dicembre mi invita ad uscire e mi chiede di portarle dei temi scritti da me delle superiori (abbiamo la stessa età, entrambi 20 anni) . Uno di questi temi parla d’amore. Dopo ciò il seguente weekend lei scrive di proposito un tema d’amore e me lo regala. Da lì in poi ci risentiamo più spesso e usciamo di più. Da Natale in poi lei si fa sempre più affettuosa, mi prende per mano, m’abbraccia, mi coccola e passiamo tutte le serate di festa insieme. Mi invita pure a fare shopping in città noi due ed una sua amica. Il giorno dopo lo shopping lei mi dice che si stava affezionando parecchio a me e con frasi misteriose mi fece capire che voleva la relazione e che io fossi più spinto con lei da allora in poi perché mi avrebbe accolto come suo fidanzato. Qualche giorno dopo arrivano questi tanto agognati baci. Siamo fidanzati finalmente, lei mi dice che è emozionata, che le palpita il cuore e mi rende felice. Ma la felicità dura giusto due settimane poiché un giorno mi manda via sms che non vuole impegnarsi. Le chiedo spiegazioni di presenza e mi dice che ha paura, che deve capire se è affetto quello nei miei confronti o amore. Ci sto malissimo; le faccio capire che sono arrabbiato con lei e non mi faccio sentire. Lei ricade ancora dopo 5 giorni e si rifà viva. Parlate amichevoli e nulla più. Poi mi riinvita ad uscire e mi dice che io l’ho presa caratterialmente, fisicamente, che quando la bacio non sa fermarsi, che i miei occhi la tentano e annessi numerosi complimenti. Tuttavia mi dice che è in cerca del principe azzurro nonostante le piaccia tantissimo uscire con me perché la faccio stare bene! Nell’ultima uscita di ieri mi ha detto che le mandano fiori a casa ma che non le interessa per niente questa persona, che ha comprato un abito per un matrimonio e che voleva fossi il primo a saperlo e non l’avrebbe detto a nessun’altro e che gli amici che ci provano con lei le danno un po’ di fastidio. Dopo ciò mi chiede: ma tu nei miei confronti come sei messo ora? Le rispondo: non mentirò; mi sento ancora legato a te. Tu piuttosto con tutti questi misteri? Cosa pensi? E lei: mi trovo serena ad esserti amica in questo momento, però spesso ripenso a dei momenti passati insieme, alla giornata in città, ai nostRi balli, alla tua maglietta attillata (con annessa risata imbarazzata) , al tuo fisico, e penso che non proprio mi piacerebbe, ma mi piaceva molto! Chissà, continua, da parte mia potrebbe esserci un ritorno di fiamma. Ora ditemi voi, cosa ne pensate? Come dovrei agire? Mi conviene lasciarla perdere (anche se ci soffrirei come un cane per un bel pò) ? O devo persistere?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti a

Lei mi tiene sulle spine da 6 mesi

  1. 1
    glosstar -

    In amor vince chi fugge.

  2. 2
    solocuore -

    E’ vero, se volessi conquistare il mio uomo farei di tutto, ma proprio
    tutto (chiaramente se c’è uno spiraglio!) ed è vero che ci sono amori
    lenti a nascere. Ma ti parlo da donna un pò più grande di voi, almeno
    per quello che ho sempre provato io: se mi piace un uomo, mi piace da
    subito. E’ difficile che perda la testa per lui dopo tutto questo
    tempo. Possono piacermi tanti aspetti del suo carattere, può piacermi
    fisicamente, ma l’amore (o anche una bella cotta) è una cosa
    irrazionale e di “pelle” e nasce subito, o quasi. Ho imparato che se
    non è nei primi momenti che mi attrae un uomo è difficile che mi
    innamori in seguito.
    Forse lei razionalmente ama molte cose di te, ma l’istinto (che è
    quello che ci fa perdere la testa) le dice di no.
    Guarda oltre.
    (questa è solo la mia esperienza personale, spero di sbagliarmi).
    In bocca al lupo.

  3. 3
    Carotarosa -

    Hai pubblicato la stessa domanda su yahoo? Se sì ti ho già risposto lì! Altrimenti è molto simile. Comunque, ribadendo: mettila alla prova, dille che adesso senti l’esigenza di innamorarti e di essere ricambiato..vedi come si comporta lei, se sta per perderti e davvero per lei conti credo che nel caso in cui avesse giocato fino adesso, sicuramente prenderebbe una decisione.
    In bocca al lupo!

  4. 4
    francy -

    glosstar..In amore non vince chi fugge..fugge e basta

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili