Salta i links e vai al contenuto

Mala sanità

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Alessandro Turelli -

    Mio padre Turelli Francesco e’ entrato in questo ospedale con le sue gambe il 24-Giugno-2011 e ne e’ uscito MORTO il 31-agosto-2011.
    Avendo avuto un leggero trauma cranico si e’ recato al pronto soccorso e non gli anno diagnosticato nulla di grave,l’anno ricoverato per tenerlo un po’ sotto controllo, e da li’ e’ capitato un po’ di tutto, in sintesi a’ subìto un AVVELENAMENTO da farmaci e non ne e’ piu’ uscito.

    Una infermiera su’ quattro sa’ fare il suo lavoro, non c’e’ una dirigenza autoritaria che metta un po’ d’ordine, ogniuno fa’ quello che vuole. praticamente un Bordello.
    E tutto questo mi dispiace perche’ se ci fosse un minimo di controllo dei dipendenti le cose andrebbero meglio.

    E tutto questo e’ successo nell’ospedale di PAVULLO NEL FRIGNANO in provincia di MODENA.

  2. 12
    anna -

    salve mi chiamo anna e da circa un mese e mezzo che sono in cura sia con il mio medico che con l ospedale di asti per una polmonite l ultima llastra lo fatta il giorno 27 dicembre dove si riscontrava rispetto all ultima lastra che cera un lieve riduzione del focolaio al polmone destro io continuando a stare male cerco presso l ospedale di milano il saccoo tre giorni dopo un parere dove trovo una dottoressa che capisce subito che stavo ricevendo una cura non appropriata e mi fa far3 etutte le lastre e esami perche io avevo preso un grammo di rocefin che rispetto alla mia costituzione robusta ce ne volevano 2 per dieci giorni da premettere una cosa io entro con codice verde dopo una lunga attesa per i risultati sfortunatamente la gentile dottoressa finisce il turno e lo passa ad un collega che mi ha liqudata in due secondi dicendo lei e guarita per me non ha niente passi per la cassa che deve pagare il tiket che da codice verde passa a codice bianco da premettere che oggi 4 genneio sono ancora sottio cura di areosol prescritta dal ospedale sacco con cortisobe e non sto niente bene la mia domanda e se e normale che io malata di broncopolmonite con tutta la documentazione che approo tutto cio e normale che io debba pagare il tiket al pronto soccorso ?

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili