Salta i links e vai al contenuto

Mai dire ciò che non vuoi dire

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

24 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    alina -

    Per te caro Max: io non ho mai scritto nessuna lettera qui per aver bisogno di consigli : ho fatto una convivenza, e finita , abbiamo diviso le nostre cose, la casa e alleluia. La cosa l’ho supperata! Non sono venuta qui a piangere a destra e a sinistra! E morto mio padre, il dolore non lo condiviso con nessuno! Tant’e vero che non mi sono tagliata le vene, le mani perche troppo dolore! Ho una vita normalissima, non bevo , non fumo e non mi faccio i spinelli! Felicemente fidanzata! Per te invece cicci: analfabeta non penso di essere. Ho studiato contabilita e turismo. Ho un lavoro….scusa se il mio italiano lo scrive male pero sono di origine romena e non mi posso paragonare con una italiana! E anche se ho offesso e perche sono stata provocata. Se io scritto : troppa droga, e semplicemente perche ci stanno persone veramente sofferenti, ripet: chi ha perso il lavoro , chi non cia soldi da mangiare , a chi gli e rimasto poco da vivere, e di casi disperati sono tanti, e cio nonostante non fanno sti gesti….laura per te: se leggi sta ultima mia frase: indirettamente il mio consiglio lo puoi tirare da qui: che ste persone qui, non lo fanno, non lo fare nemmeno te!

  2. 22
    laura -

    Grazie a tutti, cercherò di ascoltare i vostri consigli.. Chiedo scusa per quello che è successo, anche a te alina.. Volevo solo sfogarmi per questo ho scritto, non volevo scrivere per attirare l attenzione o per esibirmi o altro.. E mi ero rotta di sfogarmi tagliandomi o parlando da sola come faccio sempre.. Sono consapevole che ci sono persone che hanno problemi 100 volte piu gravi dei miei.. Scusa a tutti capita momenti di debolezza, e sapere che proprio questi momenti la persona che reputavo amica ora non c è più.. e io mi svogo in modi diversi di altri.. Cercheró di parlare con qualcuno.. Ma andare dallo pscologo non credo che posso perchè non ho il coraggio di dirlo ai miei.. Proveró ad andare da quello della scuola.. Scusate per tutto.. Grazie ancora..

  3. 23
    Max -

    Continuò a pensare che quando scrivi alcune volte sei volgare .

  4. 24
    alina -

    Laura ogni volta che vorrai nei tuoi momenti di crudele disperazione a tagliarti, ricorda quanto male puoi fare al tuo corpo, ai tuoi genitori e a te stessa…..nessuno non si merita la tua sofferenza! Cambia il giro di amichette, cerca di alzarti da sola e sii forte….vedrai che troverai il momento per parlare con i tuoi genitori e loro non ti abbandonerano….oggi sei una adolescente debole col tempo diventerai una donna forte!!! Butta le lamette!!!

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili