Salta i links e vai al contenuto

I luoghi comuni sull’intelligenza proposti dagli articoli

Lettere scritte dall'autore  bateman
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

27 commenti a "I luoghi comuni sull’intelligenza proposti dagli articoli"

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    Golem -

    Va bene Sitting Bull. Stai attento che dobbiamo entusiasmarci per una cagata prodotta da una Università Americana e pubblicata da Reader’s Digest e adesso coi quattro gatti.
    4 gatti ogni angolo con tre davanti ciascuno più uno seduto sulla coda, ma sarebbe troppo facile oltre che cretino . 4×4=16; (4 angoli x 4 gatti) 16×3= 48 (16 gattix3 davanti= 48) 16+48= 64 (16 negli angoli + 48 quelli davanti) 64 + 16 = 80 (16, i gatti sulla coda. Che poi non si capisce perché seduti sulla coda e non insieme ai 3 davanti, boh). Quindi 80. Ma no non può essere così sarebbe troppo stupido. Ma sei sicuro? Non è che i gatti sono solo 4? Uno per angolo? Perchè se è così sono quei 4. Ognuno ha gli altri 3 davanti che sono quelli negli angoli, e quello seduto sulla coda? Sarà uno dei 4. Ma che c.... di indovinello è?

    È ovvio, deve essere così per forza, se ho capito la logica paradossale con quel primo esempio di questi giochi di “intelligenza”. Devono essere solo 4 dai. Ma è un indovinello a trabocchetto, elementare in enigmistica. Non c’è mai un cacchio da calcolare, la risposta è contenuta nella domanda, roba vecchia. È un po’ come quello che dice se pesa più un chilo di piombo o uno di paglia. Proprio terra terra hai ragione.
    Mai fermarsi a quello che sembra, vero? La verità è sempre più semplice di quello che appare, questa è “loggica”. Ecco, dovresti dirlo a qualcuno dei tuoi partecipanti che viaggia tanto con la fantasia.
    Mi sono già stufato di queste giochi di “intelligenza”. Chissà quelli per la stupidità come saranno. Dai dacci la risposta.
    (Ma dove cavolo trovi ‘sti altri test di Katz?)

  2. 22
    toroseduto -

    si, i gatti sono 4.
    Ma la lepre ti è sfuggita.
    Noto che sei di cervello fine.
    Ammetto che sei ad un livello superiore.
    Non capisco dove trovi la pazienza di interloquire con soggetti terra terra.
    Mi ha quasi spaventato il tuo ragionamento.

    Però offendi. Da uomo sapiente e virtuoso non dovresti mai perdere il controllo. Statisticamente chi scrive su questo sito ha un problema. Ne abbiamo discusso ampiamente nel passato.

    Qual è il tuo problema?

    P.S.
    Non gradisco il tuo complesso del Katz, tienitelo per te. Abbi più rispetto per chi scrive “cagate”.

    Ti regalo un Link per farti capire cosa intendo.

    https://www.youtube.com/watch?v=C8zsazS1uxI

    Naturalmente l’invito vale per tutti, ne vale la pena

  3. 23
    Golem -

    Non offendo intenzionalmente. Cerco di dare la sveglia.
    La lepre mi è sfuggita, è vero. Ma l’ho sacrificata per capire la logica di certi indovinelli dopo che hai dato la soluzione. Una volta trovata la “combinazione”, scassinare certe “casseforti” diventa un gioco da ragazzi.
    E io sono uno “scassinatore” nato. Anche di palle.
    Ciao Sitting Bull.

    P.S. Io ho il problema della “digestione”. Faccio fatica a digerire gli stupidi. Ma tu non c’entri. Non ti conosco.

  4. 24
    rossana -

    Toroseduto,
    belle le immagini, centratissimo il ritmo del sonoro in abbinamento alle parole. significative le due foto con i cani, quella in primo piano in particolare…

    dopo l’accostamento a grandi geni come Leonardo e Eistein, manca una citazione di Voltaire per meglio incitare al disprezzo dei diversi. per legge di natura, anche nei migliori ci può essere qualche falla, così come anche nei peggiori ci può essere qualche punta di diamante…

    grazie per il buongiorno in musica. buon fine settimana!

  5. 25
    toroseduto -

    Grazie Rossana, la canzone (scrivo anche musiche da film)è stato un rituffarmi negli anni in cui ero molto attivo con un gruppo di volontariato per assistere i vari emarginati che affollavano di notte la stazione. Una volta trovammo un ragazzo di 30 anni alle 5 del mattino morto per congelamento. Aveva una decina di bottiglie di birra tutt’intorno. Sembrava avesse 60 anni. Viveva un disagio psichiatrico, si era semplicemente lasciato andare, era nascosto dietro un pilastro fra i binari. Moralmente ho dedicato a lui questa canzone.

    Tu che sei una veterana di questo sito, avrai notato che rispetto al passato intervengo di rado. Oggi mi interessa di più la vita VERA faccio altre cose di cui preferisco non parlare, ho messo il Link del filmato per far capire a chi non mi conosce che i miei interessi sono altri, ora che ho superato i 65 anni sto vivendo una nuova gioventù occupandomi di persone in difficoltà. Naturalmente metto tutto gratuitamente su You Tube, ogni tanto lancio qualche messaggio quando mi viene di tirare fuori quello che ho dentro e ne faccio una canzone o una musica. Ho smesso anche di suonare da professionista, lavoro nel mio piccolo studio di registrazione, mi consolo delle mie debolezze e mi sento un privilegiato di avere ancora voglia di comunicare con persone sensibili ed amabili come te. Quando si sarà esaurita questa lettera mi prenderò cura di riprendere i miei interessi attuali. Buona domenica a tutti.

  6. 26
    rossana -

    Toroseduto,
    sì, mi sono resa conto che intervieni molto meno di qualche tempo fa, e sono felice di saperti attivo e sereno nel reale. forse avrei fatto così anch’io (mai stata tanto assidua in precedenza) se non mi fossi lasciata incastrare in un confronto/scontro che pare, finalmente, essere giunto agli sgoccioli. chiaro sintomo di senescenza!

    d’altronde, da un paio d’anni guido malvolentieri e questo mio paesino di poco più di tremila anime è diventato un vero e proprio dormitorio, a ridosso del capoluogo: panetteria, edicola, farmacia, tabaccheria e un paio di bar vecchio stile… prima del tramonto non si incontra anima viva! dal punto di vista delle relazioni offre ben poco ma l’ambiente, immerso nel verde ai piedi di un monte, è ancora più salubre della media… e poi, qui sono nata e qui ci sono le mie radici affettive!

    anche a me piace dedicare un po’ del tanto tempo a disposizione a chi può trarre un minimo sollievo da una parola di comprensione o di incoraggiamento, come ho sempre fatto qui, virtualmente, quando ne ho percepito l’occasione.

    stupendo che, dopo una vita ricca e fortunata, soprattutto in amore, tu possa godere di una nuova gioventù, continuando a relazionarti amabilmente con il prossimo e a trarre piacere da quanto ti appassiona! le debolezze e le difficoltà esistenziali, di vario genere, sono parte della natura umana. personalmente ancora non ho imparato abbastanza a diffidare della perfezione, ovunque essa appaia!

    buona domenica, con un abbraccio.

  7. 27
    fiore blue -

    la vera intelligenza, è data da una serie di comportamenti volti solo al bene psicofisico , verso se stessi e gli altri, gli altri sono un mezzo di, confronto sempre , possono essere stimolanti, divertenti , ma bisogna accettarli per quello che sono se gli si vuol bene, parli tanto di intelligenza , ma non parli di amore, di dedizione, di impegno, di ingegno , di ricerca della felicità interiore pensaci e fammi sapere baci

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili