Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciato dopo la morte di mia madre

Lettere scritte dall'autore  erfrate
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

26 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    ets -

    @ErFrate non si smette di amare di botto; in realtà è stata una scelta ragionata con mesi di preavviso. Evidentemente ha annusato l’aria e dato che oggi si fa a gara a chi sorride di più ed esprime maggiore contentezza, ha deciso che la tua vita non le era più sufficiente.
    Voleva essere felice e tu felice ora non puoi esserlo.
    Così ti ha buttato come un sacchetto della spazzatura per continuare ad essere felice con la sua nuova metà.
    E’ successo qualche anno fa anche a me, mi ha lasciato nella cacca e si è dileguata cambiando addirittura Regione. Però è ovvio che una situazione del genere si medita con molti mesi di preavviso.
    E’ solo che magari noi, ingenuamente, non ci rendiamo conto di ciò che sta per accadere perché credamo alle belle paroline che vengono fuori da quelle docili bocche.
    Che ci vuoi fa. Bisogna resistere, il tempo è galantuomo e sarà lui a mettere tutto al proprio posto.

  2. 22
    Pace per tutti -

    sinteticamente: mandala a ca....

    Ci sono tanti tipi di persone la tua ex è fa evitare.

  3. 23
    S -

    meglio perderla che trovarla una cosi, scherzi!

  4. 24
    Sophia -

    Ciao anche io sto attraversando lo stessa sofferenza ,5 mesi fa ho perso mia madre dopo una lunga malattia,indubbiamente questa tragedia mi ha cambiata mi ha reso un pó apatica e instabile quindi lui ha pensato bene di lasciarmi dicendomi semplicemente che non mi ama più…ora io mi ritorvo a lavorare nel suo paese a 400 km di distanza dal mio e non vi nascondo che ho anche pensato di dare le dimissioni e ricominciare da capo a casa mia ma ancora non sono sicura quale sia la cosa giusta per me…

  5. 25
    Erfrate -

    Ciao Sofia,
    Mi spiace per tua madre, capisco come ti senti e quanto può essere difficile il momento che stai attraversando, purtroppo come puoi sapere ci sono passato anch’io ma ti garantisco che solamente il tempo potrà aiutarti a star meglio, se così si può dire. Nel frattempo dovrai prendere delle decisioni come quella di cui scrivi e in questo caso devi buttarti a capofitto su ciò che vuoi tu senza paura di nulla perché peggio di quello che hai passato non c’è niente. Se li dove stai non ti piace torna, in qualche modo ti organizzerai con il lavoro non aver paura.

  6. 26
    Michelle -

    Erfrate mi ricordo ancora di questa lettera. Spero tu abbia trovato persone capaci di starti vicino nei momenti duri invece di abbandonarti.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili