Salta i links e vai al contenuto

Lasciato dopo 16 anni

Lettere scritte dall'autore  Midgar
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

21 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    Kid -

    Un buono a nulla con lo status e padre e figlia vissero felici e contenti e tu vedi di non rompergli le scatole che quello è un treno da prendere al volo . Ubi maior minor cessat: La bellezza da giovani e i soldi più in là . Non te lo dimenticare, sognatore

  2. 12
    ets -

    Regola n.1: mai far affidamento sulle famiglie dei propri partner

  3. 13
    Midgar -

    @ Rocher:
    probabilmente hai ragione, sono stato troppo molle, ma io alla fine mi fidavo di lei, ho sempre creduto nella fiducia in un rapporto a due. come si puo’ fare altrimenti? poi lei c’erano giorni che tornava a casa dicendomi”tu non sai cosa passo io il giorno”. ragionando su vari dettagli di questa storia, il suo tradimento e’ coinciso con un suo peggioramento dello stato di salute. a dicembre 2013 infatti lei ha avuto crisi di vomito, facendo degli accertamenti in ospedale le e’ risultata un’ulcera gastrica ed un’ernia iatale, forse in parte per lo stress e il senso di colpa del tradimento, in parte perche’ con i lcapo lei ha iniziato a bere, ed essendo fissata con la dieta spesso beveva a stomaco vuoto, lui infatti fissava le varie riunioni ad orari sempre piu’ strani, cosi dopo c’era la scusa per la cena.in quel periodo lei mi ripete’ piu’ volte che non voleva piu’ andare al alvoro…nei video che lui mi ha mandato lei era sempre ubriaca si capiva da come parlava masticando le parole. sono convinto anch’io ci sia tanto altro dietro, in uno degli sms di minaccia che lei ha ricevuto, lo stronzo le diceva che se non andava da lui, mi avrebbe raccontato tutto e ci avrebbe messo su anche il “carico da 11”, probabilmente si riferiva ad un altro tradimento di lei, con un uomo sposato. anni fa infatti io avevo scoperto che lei per un certo periodo si scambiava con una frequenza allarmante sms con un commercialista della mia città, ma all’epoca l’ho perdonata. il maniaco del capo non poteva conoscere questa storia a meno che non gliene avesse parlato lei. mi sono immaginato una conversazione fra loro, in cui lui le chiedeva “e’ la prima volta che lo tradisci?” e lei che gli risponde no, raccontandofli la storia con il commercialista che poi lui avrebbe usato piu’ avanti contro di me.

  4. 14
    Condor -

    @Midgar “e il senso di colpa del tradimento” che ridere che mi hai fatto…le donne non sanno cosa è il senso di colpa, quello è un difetto tipicamente maschile, ma poi col tempo e l’esperienza passa anche a noi 🙂

    Regola n.2: mai fidarsi delle donne!

  5. 15
    Rocher -

    Madò,provo pena per queste persone. Midgar mi raccomando esci fuori da queste dinamiche,hai avuto la fortuna di non comprometterti seriamente,non essendo sposato,non avendo fatto figli con questa donna misera.

  6. 16
    ets -

    @Midgar ma quale senso di colpa ?!?!?!? Ma siamo scherzando ?!?!?!?
    Abbandonala a se stessa, tu vai avanti come un treno, non hai bisogno di lei.
    Comunque scusa se te lo dico, ma dovevi mandarla a quel paese al primo tradimento da te scoperto perchè probabilmente di tradimenti ce ne sono stati altri.

    Regola n.3: fidati solo di te stesso.

    Da qualche giorno una ragazza fidanzata da 10 anni mi mandava via wapp le foto di quando si vestiva, mi scriveva che le mancavo, dato che non le rispondevo si arrabbiava pure! che meretrice!!!
    Le ho detto che se avesse voluto sarebbe potuta venire a casa mia per concludere la faccenda carnalmente, in caso contrario doveva smetterla di scrivermi perchè non mi interessavano le paranoie. Che le facesse al fidanzato!
    Ed è fidanzata da 10 anni !!!

  7. 17
    Condor -

    Regola n.4: se hai un dubbio, nessun dubbio!!
    questa l’ho un po’ copiata da Ronin 🙂

  8. 18
    Midgar -

    Raga credetemi a distanza di mesi ancora non riesco a credere a quello che mi e’ successo, uscirne non e’ facile, abitiamo a 100 metri l’uno dall’altra, la incrocio spesso con la macchina. conoscendola, sapendo che lei e’ smpre stato un carattere debole, mi sento in colpa per non averla protetta, o magari amata abbastanza, si e’ avvicinata ad un mondo di debosciati, e si e’ impelagata alla grande. mi dovevo accorgere che ormai era diventata troppo uno zerbino, super-critica e aggressiva nei confronti di familiari e amici, super-disponibile per i colleghi e superiori. il suo cambiamento mi ha stupito. da quando ci siamo lasciati, so per certo che non e’ piu’ uscita con le amiche. il co......, la va a prendere a casa di mattina e la riporta a casa di sera tardi,non usa piu’ la sua macchina, sono inseparabili. o meglio lui sa che di lei non ci si puo’ fidare e non la lascia un momento da sola.

  9. 19
    HAL 9000 -

    Midgar, la reazione è quella, conosco bene e qui tanti ci sono passati, però ora devi fregartene, hai capito si?
    Tanto è andata ed hai perso una meretrice altro che una da compiangere, allora!

  10. 20
    ets -

    Midgar non devi sentirti in colpa, le donne sono brave a farti sentire in colpa 🙂

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili