Salta i links e vai al contenuto

La mia ragazza, forse ….

Cari ragazzi sono disperato e vi chiedo un consiglio,
all’incirca verso fine Giugno visto il mio periodo di ferie decisi di andare al mare a torvare i miei amici bagnini, c’erano 2 ragazze molto carine con le quali c’era uno scambio di sguardi, ad un certo punto uno dei bagnini ci prova con una delle 2 e si prende un rifiuto, a quel punto intervengo io in maniera molto scherzosa mi presento dopo 5 minuti di social per conoscerci le chiedo un caffè al bar della spiaggia lei accetta e lascia l’amica completamente sola, la quale dopo soli 15 minuti viene a chiamarla di persona, e le dice che è ora di andare, io la saluto non prima di essermi fatto lasciare un recapito telefonico! Premetto che io ho 22 e lei mi aveva detto di averne 18, (esteticamente spacca, è alta bionda occhi azzurri, insomma la tipica ragazza a cui tutti farebbero il filo) .

Nella settimane seguenti continuiamo a sentirci, le chiedo di vederci però lei fa la solita routine accetta per poi rifiutarsi all’ultimo, il motivo è che si stava lasciando col suo ex ma io l’ho saputo solo dopo. Nel frattempo io parto tutto Agosto a Barcellona, vado a letto con ragazze bellissime, ma il mio chiodo fisso resta lei, continuiamo a sentirci finché dopo l’ultima buca datata 31 agosto ad una mia proposta, io chiudo i rapporti, lei mi ricontatta dopo pochi giorni facendomi capire che è desiderosa di vedermi, io accetto!!! Da li inizia una delle storie più belle della mia vita chiudo i rapporti con le ragazze con cui mi frequentavo occasionalmente e inizio questa bellissimama storia ci vediamo in media ogni venerdi e ogni Sabato, perché gli altri giorni lei dice che non può (va a scuola), passiamo serate bellissime la porto a cena fuori la porto nel giro dei miei amici e le faccio capire che è importante per me, lei mi dice di essere vergine, be non me ne fregava nulla con lei il sesso è in secondo piano, perché mi basta stare con lei per sorridere, con i miei amici e amiche la portai solo 3 volte e lei mi disse che si sentiva a disagio perché erano più grandi, fatto sta che quelle volte io non mi staccavo di dosso da lei.

Un bel giorno però decide di di dirmi che in realtà ha 15 anni, e mi disse che aveva detto 17, solo perché se no non l’avrei conttata, ragazzi la perdono perché mi piaceva davvero tanto stare con lei, io erroneamente però continuo a dire alle persone che ha 17 anni, e lei mi fa pesare tutto cio, pian piano inizia ad ignorarmi mi dice che lei non può perdere i contatti con la sua vecchia comitiva, ed iniziamo a vederci solo una volta a settimana, da 3 settimane a sta parte il nulla dopo 10 giorni nei quali mi sentivo ignorato decido di provare ad uscire con un altra ragazza, con questo non sono riuscita a fare nulla per mia volontà, lei comunque scopre per colpa di un conoscente in comune e va su tutte le furie, all’inizio non vuole sentirmi poi io inizio ad insistere e le faccio mandare un mazzo di rose da 100 euro con il mio profumo ed è una bellissima lettera, morale della favola venerdi scorso mi scrive amami!!! Poi però non mi contatta mi faccio sentire sempre io dopo 3 settimane così venerdi notte la vado a prendere da casa di un amica parliamo 3 ore io le dico che insieme possiamo combattere tutto pregiudizi ect, e che ci sono altre coppie nella nostra situazione, le dico anche che però forse dovremmo lasciarci perché sto diventando egoista e non posso tenerla tutta per me, lei mi risponde tu mi interessi molto il problema è la differenza d età e le amicizie diverse tu con i miei amici saresti a disagio, io le dico cosa vuoi fare dai proviamoci sei stata l unica persona a cui ho confidato la mia vita, io le dico che sto male e le dico che non può andersene senza darmi una risposta, lei non dice nulla, quandodo l accompagno a casa però mi guarda e mi fa ricordati che non è finita finche non lo dico io e ci baciamo!! da Venerdi riprende ad ignorarmi e ieri la contatto le scrivo che non capisco tutto cio’, lei mi scrive nemmeno io!!!

Ragazzi sono disperato, cosa posso fare aiutatemi.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

2 commenti a

La mia ragazza, forse ….

  1. 1
    Gabriele -

    Tralasciando l’aspetto della differenza di età, che è di sette anni in suo sfavore(15anni è una bimba anche se sembra più grande) ti porto la mia esperienza diretta una mia carissima amica, quando eravamo 16enni stava con uno di 24 anni… E nessuno si scandalizzava, nemmeno i suoi genitori. Archiviato quindi il dilemma morale, scevro dalla mia opinione, per il resto non avere nessun buon motivo per mollarvi, l’unico aspetto è che la devi aspettare, forse lei ha paura di questo, per quello è portata a troncare; per chiederti di aspettare sarebbe troppo dal momento che già sei andato con altre mentre stavate insieme ergo non sei un tipo che aspetta o che può aspettare. Non è un crimine e questo non fa di te una cattiva persona, nemmeno io aspetterei probabilmente.

  2. 2
    Fedepar1999 -

    Abbi un Po di pazienza … aspettala

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.