Salta i links e vai al contenuto

Il dopo

Nella mia vita ho avuto di tutto: sono rimasta senza madre a sette anni così ho conosciuto la morte, ho avuto una matrigna: così ho conosciuto le persone cattive, mi sono sposata; così ho conosciuto l’incompatibilità e la separazione… il tutto mi ha portato a due tentativi di suicidio, all’anoressia, al ricovero in un centro per malattie mentali, all’incomprensibilità dei famigliari ed ora dopo l’ultimo suicidio, un anno fa, cerco di rialzarmi tra psicologi e psichiatri che mi stanno aiutando ma sono sola, non ho una famiglia, gli amici dopo tutte queste cose mi hanno allontanato ed io cerco di non infastidirli con la mia presenza ora devo ricominciare… ma da dove? Come si comincia a vivere di nuovo? Come si fa ad amare la vita? A cinquantatre anni mi butto in una discoteca di notte da sola? E’ così che si ricomincia a vivere? Vado in un cinema sola è forse questa l’alternativa? Il dopo è solo buio, specchi dove cerchi di arrampicarti, sorridi alla vita che odii. In fondo desidero solo socializzare ed avere compagnia di persone non pretendo che mi vogliano bene ho solo bisogno di aiuto.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

5 commenti

  1. 1
    enù -

    Non discoteche o cinema da sola. Ma interessi da coltivare in luoghi dove ci saranno altre persone con gli stessi interessi che avranno piacere, così come ne avrai sicuramente te, nel socializzare e nel conoscerti. Non credi?
    E se ti senti terribilmente giù di morale e non hai grandi voglie, inizia con la terapia di gruppo. Non saresti da sola…
    Altrimenti, pensa a cosa ti piace fare. Scegli magari la palestra: ci sono così tanti corsi, anche rilassanti, e così tante persone che la frequentano! E in palestra ci sono anche i corsi di ballo (dove puoi andare anche senza partner. Ragione in più che ti permetterà di conoscere qualcuno!)
    Oppure un corso di lingua: quale occasione migliore per conoscere qualcuno con la scusa dello studiare insieme?
    Di posti e modi in cui conoscere persone, ce ne sono tanti…
    Coraggio! Sei ancora giovane…amati e non permetterti ti farti del male! Non lo meriti!!

  2. 2
    fabio81 -

    @pallina ciao!il solo fatto che tu sia qui a parlarne è un segno di una rinascita,di una ripresa…sinonimo di grinta e volontà,e dopo tutto ciò che ci hai riassunto in poche righe capisco che la vita per te sia tutta in salita!la tua domanda piu che plausibile,ovvero da dove ripartire..penso la risposta sia da riconducibile a te stessa,ripartire dalla tua forza,dal coraggio di cercare nuovi sorrisi,nuove emozioni..attaccarsi alle piccole e meravigliose cose della vita,che alle volte non ne diamo il giusto valore ma sono le cose piu semplici alle volte che portano le piu grandi soddisfazioni!non importa andare in discoteca,ne in un cinema…riparti da te stessa,dalle nuove passioni,nuove o antiche bellezze..dedicati alla lettura,socializza magari anche virtualmente con nuove persone..e nella quotidianeità sii te stessa..magari domani al supermercato troverai un nuovo amico/a che ti sapranno apprezzare..per il momento ti lascio il mio contatto..cosi sai che un orecchio pronto ad ascoltarti esiste! fabiopersonal@hotmail.it

  3. 3
    claudio32 -

    ciao,se ti va ci possiamo fidanzare io e te 🙂

  4. 4
    francesco -

    vorrei ricevere tramite email il testo della canzone ave maria cantata da mario merola o chi per lui grazie di cuore.

  5. 5
    Celisa -

    Ciao, le nostre storie sono abbastanza simili: anch’io ho sofferto e soffro tutt’ora di anoressia-bulimia, ho tentato 2 volte il suicidio e ho una famiglia problematica. A dir la verità non ho grandi consigli da darti perché essendo io stessa immersa in questo tunnel non so proprio come fare per uscirne. Penso sempre al suicidio, forse non sarà la soluzione, non lo so, però paradossalmente il pensiero di poter morire mi dà conforto. Se vuoi parlare un po’ puoi contattarmi.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili