Salta i links e vai al contenuto

Ho perso l’interesse nella vita quasi del tutto

Lettere scritte dall'autore  blurryone
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

19 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Sofia -

    Lillipirpora la sfortuna e fortuna…non esistono! Esistono i nostri destini e il nostro karma di merda di vite passate… Questo esiste e ci condiziona e rovina il presente!

  2. 12
    Yog -

    Allora, ce dici o no che diploma c’hai?

  3. 13
    suzanne -

    Lilla, mi ha molto colpito ciò che hai raccontato. Sai, a volte credo che per qualche strana ragione cosmica sia possibile sprigionare energie negative e “contaminare” un po’ tutto quello che ci sta intorno. Senza vere e proprie responsabilità, è solo una questione di equilibri mancanti. Non so se esiste la sfortuna; so solo che esistono splendide persone a cui capitano continuamente avvenimenti orribili senza che ne abbiano alcuna colpa. Boh.

  4. 14
    Golem -

    Suzy, sono d’accordo. Ma succede anche il contrario. Io per esempio sono una pessima persona a cui accadono cose splendide. Davvero.
    Se ti raccontassi le coincidenze fortunate che ho da almeno trent’anni ti sorprenderesti.
    In ogni caso l’equilibrio cosmico resta intatto, al di là della singola “ingiustizia”. Ma questo dimostra che gli dei se ne fottono dei singoli destini.

  5. 15
    Vic -

    Io ho avuto un’esperienza curiosa.
    Nell’agosto 1980 sono sopravvissuto
    a un tremendo incidente stradale, con la macchina
    distrutta, ma non mi sono fatto nulla.
    Il giorno successivo è crollata la tapparella
    della mia stanza e il frigo si è guastato
    e una serie di sfortunati eventi;)
    sono partito per le vacanze comunque
    e il pullman si è guastato.
    Due settimane tremende!
    Al ritorno invece è cambiato tutto.
    Un parente mi ha prestato i soldi per l’auto
    vendendo un titolo che aveva, il giorno dopo il titolo
    ha avuto un crollo pauroso, ha salvato 3 milioni di lire vendendolo quel giorno e non ha voluto nemmeno
    gli interessi quando li ho restituiti.
    Poco tempo dopo una collega è stata lasciata
    e ha avuto una tremenda depressione, voleva
    buttarsi nel fiume e l’ho afferrata appena in tempo.
    Ora lei è mamma felice con due bellissimi bambini.
    A volte il nostro destino è irreversibile e spietato come se avessimo un conto da pagare nostro o di altri, ma non sempre
    è così.

  6. 16
    Yog -

    Vic, è evidente che porti sfiga. Fa finta che non ti abbia risposto e non avertene se ti evito.

  7. 17
    Vic -

    Yog
    per fortuna è stata una cosa momentanea
    durata due settimane…
    Poi le cose si sono rimesse a girare per il verso giusto:)
    Ho capito che come dice il proverbio
    le gioie e le disgrazie non arrivano mai da sole…
    Quindi la vita si divide in periodi SI e periodi NO,
    qualcuno pensa di essere solo sfortunato, perchè
    se cerchi le cose sfortunate le trovi di sicuro,
    infatti nella cura della depressione si consiglia
    di tenere un diario e annotare cosa ci succede.
    Le persone depresse sono quelle che annotano SOLO
    i fatti negativi, le altre invece annotano
    anche le cose positive.
    La vita la vediamo attraverso gli occhiali dei nostri
    pensieri, ma
    NOI NON SIAMO I NOSTRI PENSIERI.
    E’ importante rilevarlo.
    Se noi cerchiamo certe cose, le ATTIRIAMO.
    Quindi cerchiamo di vedere le cose obbiettivamente,
    dei momenti di gioia li abbiamo tutti, cerchiamo
    di non dimenticare di averli vissuti.
    Qui vediamo i vari post: SONO STATO LASCIATO
    ..ecc…cioè ognuno espone un problema,
    ..chi E’ FELICE non scrive niente…
    peerchè?

  8. 18
    Lynda -

    Ti comprendo molto e so cosa vuol dire essere disperate, soffrire la vita …. Ma siamo in una società così crudele che nn vale nemmeno la pena tentare un suicidio o altro : fino a che si ha salute fisica tenta la lotta , carissima , manda tutti a fan ….. piuttosto ma tira fuori le unghie se puoi ! sei ricattabile su qualcosa di vitale ? casa ? Lavoro ? Figli? Salute? Se sì , davvero è tragica , in Italia poi , dove nn esiste molto rispetto … se non sei più di tanto ricattabile , viviti i tuoi amori , liti , gioie , dolori senza paura : molto peggio vivere con dei rimpianti , aver sbagliato per colpa consigli altrui che per propria testa . Buon coraggio cara !Tentare il suicidio , talvolta lo penso ancora , ma scaramanticamente , dandomi di volta in volta per es. un’altra settimana di questa vita … poi eventualmente lo ..farò … Credimi sono così vent’anni e più che in certi periodi lo faccio .Perchè tentarlo davvero , nn serve a nulla , proprio a nulla : prima tutti fanno i dispiaciuti , compresi i più carogna attorno a te , poi tutto ritorna come e peggio di prima , dove la ” fessa psicopatica da compatire” sei tu , irrimediabilmente tu . Nessun altro . Gli altri continueranno a pensare a se stessi . Se poi non ti capitasse finire sotto potere degli psichiatri , assist sociali , dopo tale tentativo : sei in Italia ? Dopo tutto è una bellissima terra , solare, e il sole risana molto .Sono disabile e si questo è un bel peso , ma vivo coll idea che non merito ciò dopo altri guai vissuti da piccola e ragazza ecc : cerco tutto ciò che possa giovare alla salute / qualità di vita dentro una malattia cronica degenerativa . Col pensiero visualizzo di poter fare ciò che nn riesco a fare . E che se dovessi aver bisogno troppo degli altri , o finire in un istituto allora lì meglio morta che schiava . E forse questi pensieri non mi fanno peggiorare più di tanto ! Buon coraggio a te e a noi con dei problemi ragazza mia !

  9. 19
    Yog -

    Vabbè Linda. Per me sei ok, basta che non voti il bomba.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili