Salta i links e vai al contenuto

eMule è sicuro?

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

26 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    domy94 -

    non riesco a trovare un sito da cui si puo’ scaricare gratis emule, chi mi da una mano????????????????????????????????????????????????

  2. 12
    TEO -

    Ciao a tutti

    Da gennaio ho riscontrato un problema di connessione ad emule, sapete dirmi cosa potrebbe essere successo o se avete anche voi lo stesso problema? modifiche non ne ho fatte e mi chiedo cosa possa essere capitato!

    grazie

  3. 13
    Infinite -

    E allora, io credo che Emule sia il software P2P (peer to peer) più semplice e comodo da usare, chiaramente destinato a chi ha una connessione flat, una connessione a canone fisso. Il guaio è che spesso, anzichè essere un software peer to peer, diventa un software PIRL to PIRL!!! Cioè, un sacco di luoghi comuni, vere e proprie paure metropolitane, si diffondono a macchia d’olio, PUR ESSENDO COMPLETAMENTE FALSE E INFONDATE !!! Per tutti quelli che usano una connessione ADSL a canone fisso, NON C’E’ ALCUN RISCHIO DI PAGARE BOLLETTE ASTRONOMICHE, come molti qui hanno già detto infatti, non si può reindirizzare la connessione di un modem adsl ad altri server clandestini tipo quelli porno che costano un casino di soldi, senza che ci si possa accorgere di essere fregati. Questo rischio appartiene a tutti i modem 56k e isdn, cioè connessioni di tipo analogico, ovvero tutti i modem che sono dati in dotazione a chi compra un pc o un notebook. Chiaro poi che CONVIENE ASSOLUTAMENTE non solo avere una connessione ADSL, ma logicamente conviene averla A CANONE FISSO, perchè per scaricare qualsiasi cosa (film, programmi,musica…) CI VOLE SEMPRE DEL TEMPO, perchè la filosofia del p2p è proprio questa, condividere enormi numeri di utenti gli stessi files, dunque non è il massimo della velocità, per scaricare un film di 800megabyte di solito ci si mette sempre oltre 24 ore, DUNQUE E’ CHIARO PERCHE’ NON CONVIENE ASSOLUTAMENTE scaricare usando una connessione a pagamento ORARIO, perchè poi si pagano circa 2 € per h. Invece con l’adsl flat si può lasciare il pc sempre acceso, connesso, anche per giorni e giorni,come faccio anchio (logicamente cercando di evitare la fusione della scheda madre…!) e il costo resta sempre lo stesso, mensile. Chiaro che poi, quando ci si connette ai vari server di emule, bisogna scegliere quello giusto! Quelli più diffusi hanno più utenti collegati e di conseguenza hanno anche più files condivisi, e sono i vari donkeyserver e bigbang, ma in generale potete vedere quali sono quelli con più gente e con più files osservando queste informazioni nel menù “SERVER”. Per quanto riguarda le varie sorprese del tipo rendersi conto di stare scaricando un pornazzo invece di Biancaneve e i sette nani, il modo per accorgersene (altra cosa che hanno già detto come evitare, nei vari post…) basta cliccare col pulsante DESTRO sul file che si sta scaricando (NEL MENU “TRASFERIMENTI”) e scegliere O “ANTEPRIMA” per vedere appunto, un’anteprima del file, ma meglio ancora cliccare su “INFORMAZIONI SUL FILE” (sempre nel menù “trasferimenti” cliccando sul nome del file, col pulsante destro) così si ha un resoconto generale di che cosa stiamo scaricando realmente. Altra cosa, scommetto che voi tutti che usate emule, come me, sarete stati tempestati di messaggi da un fantomatico utente di nome “zambor2” (ma ce ne sono tanti altri…). Che cos’è in realtà zambor2? E’ un modo per scavare informazioni, su quello che scarichiamo, sui server che utilizziamo e…..

  4. 14
    Infinite -

    cercare di ELIMINARE sia gli stessi file che abbiamo in download che gli stessi server che usiamo, o quanto meno non eliminarli ma renderli INACCESSIBILI. Quasi sempre questo non accade, è impossibile bloccare la filosofia della diffusione peer to peer, ma in ogni caso è una rottura che ci continuano ad arrivare messaggi da zambor2 e simili. C’è un modo per bloccarlo? Sicuro! Andate nel menù di emule “OPZIONI”, da li scegliere “SICUREZZA” e dove c’è scritto “ignora i commenti contenenti…” basta che scriviamo il nome ESATTO (comprese virgolette, puntini e trattini) di chi ci rompe le scatole continuando a inviarci messaggi, così riusciamo a bloccarli.
    In definitiva non sentitevi pirati, se scaricate la qualsiasi su emule e/o altri programmi simili, perchè abbiamo molti più diritti di quanti noi stessi ci immagineremmo di avere, date uno sguardo qui http://resources.eun.org/insafe/Download.pdf

    ciao a tutti!

  5. 15
    Infinite -

    dimenticavo, Emule si scarica da tante parti, un posto ufficiale dove si può scaricarlo è qui http://resources.eun.org/insafe/Download.pdf. dove c’è tutto spiegato per filo e per segno, tutte le nostre domande avranno risposta, qui! a chi si chiedeva perchè ha problemi di connessione, non so probabilmente dovrai aggiornare la lista dei server, e come farlo è spiegato nelle “Domande Frequenti (FAQ)” in quel link, adesso non ricordo tutto esattamente, oppure dipende proprio dai server spia tipo “zambor2” e compagnia bella, e come eliminarli è già scritto sopra. Infine, ribadisco quello che già è stato abbondantemente detto, e cioè usare la versione libera di emule, cioè quella che scarichiamo liberamente da internet, E’ ASSOLUTAMENTE AGRATISEEEEEEEEEEEE
    Esistono si versioni di emule come di altri software p2p a pagamento, dove si hanno velocità preferenziali e minori rischi, ma in generale con pochissime accortezze i rischi sono già nulli nella versione libera, dunque perchè pagare? E poi sarebbe come tradire la filosofia stessa del p2p, la diffusione DEVE essere LIBERA e GRATUITA !

  6. 16
    Infinite -

    scusate il link di sopra è lo stesso di quello che avevo già inserito nei messaggi precedenti, dove spiegano le varie normative dello scambio di file su internet, il link con tutta la guida di emule è qui…aggio sbagliato!
    http://www.emule-project.net/home/perl/general.cgi?l=18

  7. 17
    TEO -

    INFINITE, come mai io non riesco a condividere dei mie file?le ho provate tutte ma non le vedo nella lista dei file condivisi nella schermata di emule!

  8. 18
    Infinite -

    Teo, vai in “OPZIONI” e poi in “CARTELLE”. E’ da li che puoi scegliere quale cartella destinare per i file da condividere, di solito si crea in default la cartella “INCOMING” ma se vuoi puoi scegliere qualsiasi altra cartella, basta che indichi la directory completa, oppure puoi creare una nuova cartella sempre mettendo la sua directory. in ogni caso, ripeto, qui oltre ad avere il link dove scaricarti la versione libera di emule, puoi trovare una vera e propria guida UFFICIALE, fondamentale per capire tutti i segreti. Ciao

    http://www.emule-project.net/home/perl/general.cgi?l=18

  9. 19
    TEO -

    grazie INFINITE, pero’ io ho gia’ spuntato una cartella pero’ nella schermata di emule in file condivisi quelli non vengono inseriti ma vedo solo file che io sto scaricando, quindi mi pare di capire che sto condividendo solo quello che sto scaricando io

  10. 20
    Infinite -

    Ma tu condividi proprio quello che scarichi, logico. Se vuoi aggiungere altri file lo devi fare manualmente, cioè basta che tagli e incolli nella cartella che hai scelto per condividere. Per esempio, se hai cd o dvd li puoi inserire sempre nella cartella che hai scelto, con un semplice taglia e incolla. In alternativa, se vuoi sbrigarti ad avere un buon livello di precedenza, manda un messaggio ad un contatto da dove stai scaricando i file che ti servono, e chiedi uno slot amico.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili