Salta i links e vai al contenuto

E’ davvero finita oppure no?

Buonasera a tutti,

Sono un ragazzo di 24 anni, che pochi giorni fa è stato lasciato dalla sua ragazza dopo 4 anni di felicissimo fidanzamento.

Non c’è stata nessuna lite, non abbiamo tagliati i ponti, anzi io le ho chiesto di continuare a vederci per vedere come va e lei ha acconsentito. Il problema è che continua a ribadirmi che non prova assolutamente piu niente e che non dovrei illudermi. Allo stesso tempo però è felice di vedermi, dice che non merito questo, si sente in colpa e dice che ho fatto tanto per lei e che non troverà mai nessun’altro come me.

Lei è sempre stata una ragazza abbastanza insicura delle sue emozioni, anche per convincersi del nostro amore ci ha messo mesi e mesi. Ha sempre dichiarato di amare la libertà, ed effettivamente non è che le ho mai precluso di uscire da sola, ma effettivamente a volte ho ostacolato questa sua indole, litigando per messaggio o facendola sentire in colpa. Mai niente di grave comunque. 

All’inizio, comunque, l’unica motivazione è stata che non mi amava piu, senza sapere perchè, poi, continuando a parlare e a vederci, è uscito fuori che ha bisogno di sentirsi piu libera (non si parla di sesso, si parla di sentirsi liberi nelle scelte) , ma sempre negando che fosse questa la principale motivazione per cui ha perso il sentimento.

Ho quindi accettato il fatto di essere stato lasciato, ma le ho detto che la amo ancora, e che per questo voglio aiutarla a farla sentire piu libera e dimostrarle che posso accettare questo suo bisogno, non ripetendo piu i miei errori, che tanto disagio le hanno provocato. Per questo ci sentiamo e ci vediamo ancora (lei ha accolto la mia richiesta), come fossimo “amici”, ma specificando che per me non è affatto cosi e che le sto solo dimostrando cosa posso fare per lei, lasciandola libera e non facendola sentire vincolata da me. Lei però continua a ripetere che non mi ama piu, che non ci sono possibilità e che se ci vediamo è solo perchè mi vuole bene e perchè gliel’ho chiesto io, benchè le faccia piacere.

Aggiungo che non si vede con nessuno, non prova niente per nessun’altro. Non c’è nessun terzo. Ha perso il sentimento, forse è per la questione libertà, forse no. Non lo sa manco lei.

Un’ulteriore fonte di motivazione che ho nell’insistere a dimostrarle il mio amore è che lei ha sempre amato la determinazione, il non mollare mai. Odia chi si arrende al primo no. (l’ho corteggiata per mesi, dopo alcuni mesi stavamo teoricamente insieme ma per tutta l’estate non mi ha mai detto di amarmi, per poi convincersene solo ad inizio autunno). Però secondo lei adesso la situazione è diversa e dovrei mollare.

Il punto è che lei è molto difficile a livello di emozioni, raramente è sicura di ciò che pensa e tende a trattenere le cose per poi esplodere, ha anche passato un periodo molto stressante per mille motivi, ma non capisco se sto perdendo tempo e logorandomi senza un motivo, o se invece dovrei continuare a lottare per ciò a cui tengo dì di piu nella mia vita, dandole i suoi spazi. Sono pronto anche a soffrire per lei, ma non vorrei fosse tutto vano, o che, addirittura, peggiorasse le cose.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti a

E’ davvero finita oppure no?

  1. 1
    Deng -

    Capisco il tuo dolore..prova a non fartu sentire per un po..lei quanti anni aveva?

  2. 2
    Luca..93 -

    Lei ha 2 anni in meno di me.
    Il problema è che lasciandola andare, senza farmi sentire, probabilmente la perderei. Non credo possa ritornare spontaneamente in poco tempo. Chissà quanto.
    Inoltre, rinunciando al primo colpo ho paura di non farla sentire desiderata, di non essere determinato. Cose che lei ha sempre apprezzato

  3. 3
    Mister T -

    Mi dispiace ma purtroppo siete sempre stati a due livelli diversi di sentimento. Tu molto innammorato lei sicuramente affezzionata a te ma mai innamorata come te. Ora ti ha ribadito che non sente piú niente..che devi fare? Accettare la cosa e sparire altrimenti continuerai a farti del male gratuitamente e non supererai mai la fine della tua relazione. Tira fuori le palle e no contact.

  4. 4
    Gabriele -

    Quale libertà? Di flirtare con altri? Io l’unica cosa che posso capire è questa sè la mia ragazza mi parla di libertà, oppure è stanca di me. In ogni caso, prendila in contro piede: magari fa così proprio Perchè si aspetta certe mosse da parte tua, fai qualcosa di atipico, che di solito non fai tipo che ne so andartene perchè hai trovato una cosa che ti piace oppure al mare da solo.
    Io una volta sono andato a lavorare come animatore di navi da crociera, ed odio le navi, la mia ragazza ci è rimasta talmente tanto di m***a, che quando sono tornato ha dovuto penare lei per rimettermi insieme, Perchè avevo riflettuto non su di noi e nemmeno su di lei, ma esclusivamente su me stesso. E sono cresciuto.

  5. 5
    Luca..93 -

    Lei parla di libertà di poter per esempio uscire con le sue amiche il sabato sera senza dover rendere conto a me.. e già lo faceva, ovviamente a volte è successo di litigare perchè volevo che uscisse con me, dato era tutta la settimana che non ci vedevamo, ma molto raramente.
    Un’altro esempio ricorrente che fa è quello della vacanza con le amiche: avendo la possibilità di farne una l’anno per questioni economiche, avrebbe dovuto scegliere tra me e le amiche, e io, secondo lei, le avrei imposto di fare la vacanza con me. Scenario plausibile, ma mai verificatosi poichè non c’è mai stata una richiesta ne da parte sua ne da parte delle sue amiche.
    Quindi anch’io, pur capendo che a volte potesse sentirsi moralmente obbligata di dover uscire con me, faccio fatica a capire bene cosa intende per libertà.
    Le ho chiesto mille volte se è perchè vuole fare esperienze nuove con altre persone. Ho sempre ricevuto dei no sinceri, sentiti.
    Proverò comunque a fare qualcosa che da me non si…

  6. 6
    chris -

    madonna che storia schifosa..scusa se te lo dico..ma tu ti rendi conto a chi sei stato appresso ? ma tirarle due calci in culo no ? Per forza dopo vi trattano così le donne, la colpa è solo vostra. Scusa se sono duro ma cerco di svegliarti. Mi sembri un bravo ragazzo non fare lo smidollato, perché è quello che stai facendo. Lo sanno anche i muri che è la combinazione perfetta per farsi friendzonare ancora di più. Le basi ragazzi..le basiiii

  7. 7
    Yog -

    Essì, Chris non è uno che obiettivamente ecceda in potenza cerebrale, ma ha dannatamente ragione.
    Avverbi a parte, dalle il ben servito e va al mare da solo. Sarà tristissimo e squallido, ma ci guadagnerai molto.
    Mal che vada, ci guadagnerà lo stabilimento balneare.
    Va. Buttati.
    Nuota.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili