Salta i links e vai al contenuto

Perché una donna incinta scappa via?

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

85 commenti

Pagine: 1 2 3 4 9

  1. 11
    Gabriele -

    Ciao trasparente.

    Non devi crollare te. Non te lo meriti.
    Al contrario devi sentirti bene, orgoglioso di ciò che sei.
    Per quanto riguarda le tue domande, non saprei come risponderti.
    Probabilmente usufruendo del motore di ricerca più usato al mondo potrai avere qualche spunto.

    Ciao

  2. 12
    lahire -

    E’ vero che sei in una situazione non facile, ein quanto tutte le leggi sono a favore delle donne, ma un buon avvocato è necessario.
    Non avvicinarla, in quanto ti potrebbe denunciare per stalking. Prima cosa , appura che il figlio sia tuo o no : circa il 12% dei figli non sono dei presunti padri e non è un aneddoto.
    Quindi, tramite il tuo avvocato , vedi di far fare il test del DNA, secondo el modalità di legge, tenendo conto che c’è un termine per il disconoscimento della paternità.
    Metti da parte qualsiasi sentimentalismo che sarebbe autolesionismo puro :
    a la guerre comme a la guerre.
    In questo sito troverai molte informazioni utili sull’odierna condizione maschile.
    Meglio asprire gli occhi :

    http://www.questionemaschile.org/

  3. 13
    Barbara -

    Non so.. Questa lettera e’ alquanto strana .. Io mi chiedo : ma come possono i genitori allontanare il futuro padre , che x altro vuole prendersi tutte le responsabilità , dal loro nipotino, gettando la figlia nello sconforto più totale ???.. Mah che cosa assurda!!! Forse non hai raccontato tutta la verità .. Forse e’ successo qualcosa di poco gradevole in quel litigio familiare che hai voluto omettere dal tuo racconto. Mancano dei tasselli a questa storia!

  4. 14
    Trasparente -

    Sì qualcosa di spiacevole in effetti è successo… Quando eravamo a casa sua la scena era questa: io sul divano a spiegare le mie ragioni e la madre che arrivava ad urlarmi anche a pochi centimetri dalla faccia… Mi ha anche minacciato di non far scattare suo marito se no sarebbero stati guai ed inoltre mi ha sequestrato in casa per una notte impedendomi di uscire. Ed in tutto questo so cosa può uscire fuori: “eh ma lui l’avrà tradita, avrà usato una violenza di qualche tipo, fisica o morale…” con la coscienza a posto posso dirvi che non è successo nulla del genere da parte mia… Anzi… Forse si sono comportati così proprio perché hanno trovato lo stupido che si è innamorato della loro figlia… E se ne sono approfittati. Sono rimasto stupito anche io quando ho ricevuto la lettera dall’avvocato perché pensavo una ragazza incinta, con un figlio cercato, avrebbe ragionato con giudizio sul trovare almeno una mediazione… Ed invece niente. Io dico che poteva essere ben chiara ed onesta fin dall’inizio: se lei non aveva intenzione di costruire un futuro con me avrebbe potuto dirmelo subito senza mezzi termini… Ed avremmo preso tutte le precauzioni necessarie per evitare di far nascere il bimbo in una situazione del genere. Secondo me sapete cosa è successo? Che lei essendo figlia unica, ed essendo viziata e straviziata dai genitori (me ne accorgo solo adesso purtroppo) abbia preferito restare con i genitori piuttosto che seguire me anche solo in futuro, ed i genitori mi hanno visto come il ragazzo che avrebbe portato via la loro figlia, l’unica cosa che hanno… Certo non si sarebbe trattato di spostarsi da Torino in Australia, ma solo da Torino a Milano… Ma tant’è, è successo e penso che una storia tanto strana e malata non l’abbia vissuta nessun altro… O almeno spero di no, non glielo auguro. Poi essere accusato di stalking quando ho tutti i messaggi salvati è proprio una mossa sbagliata… Ma ormai l’accusa di stalking viene usata troppo spesso, anche contro di me, un padre che vorrebbe solo prendersi i suoi doveri ed esercitare i suoi diritti. Anzi sarei io che avrei dovuto sporgere denuncia contro i genitori per sequestro di persona, io quella notte ho preso sonno alle 3 dallo spavento, ma ho voluto evitare la denuncia per cercare di non agitare troppo lei dato che era incinta e per evitarle soprattutto un dispiacere così grande. Purtroppo lei non si è fatta gli stessi scrupoli. Vi farò sapere.
    sene
    sono approfittati.loro figlia…

  5. 15
    Gabriele -

    Ciao trasparente.

    Io penso che sia davvero difficile accusarti di molestia, abuso o violenza.( Ho scritto volutamente i vocaboli in lingua italiana, perché adoro profondamente la nostra lingua e troppo spesso la storpiate). (Piccola parentesi).

    Scritto questo, osservando di fuori la tua situazione, io vedo un ragazzo che stupido, non è.
    Anzi, sono convinto che le ragazze per uno come te, farebbero volentieri la fila.

    Per quanto riguarda i tuoi futuri suoceri e la tua “ragazza”, stendo un velo pietoso sulle loro persone.
    I tuoi suoceri stanno rovinando una famiglia, difatti, mettendo il becco nella vita della tua ragazza.

    Io ti auguro, di non averci nulla a che fare con loro, e spero che tu possa avere una famiglia e crescere dei figli, con una ragazza che abbia almeno il senno di essere autonoma e non sottomessa alla volontà dei suoi.

    Comunque vedrai, non oggi, ma quando ella capirà di non aver vissuto la sua vita, avrà un crollo psicologico non indifferente e si scaglierà contro i suoi genitori.
    E’ inevitabile.

    Da ciò che scrivesti, ho capito che il bambino fosse stato previsto.
    Ma tu, caro ragazzo, non sospettavi nulla di tutto ciò? I suoi li hai mai conosciuti?
    Per quanto sia surreale il loro comportamento, mi sembra anche difficile che tu non abbia capito con che persone ti relazionavi.

    Ciao

  6. 16
    Barbara -

    Nn mi quadra lo stesso .. Per far inveire sua madre a cinque centimetri dal tuo viso qualcosa e’ stato detto .. Possibile che nn conoscevi questa famiglia da prima?? Possibile che la tua ragazza si sia fatta mettere in incinta x poi tenersi il bambino da sola?? Possibile che due genitori siano così incoscienti da far crescere il bimbo senza un padre quando hanno per le mani un bravissimo ragazzo lavoratore che si assume tutte le responsabilità ?? Possibile che tutto finisca nelle mani degli avvocati per cosa ? Per una semplice lite? .. Mah continuo a rimanere del mio parere

  7. 17
    camy -

    questa storia è assurda davvero.. ma per mandarti addirittura una lettera dall’avvocato devono avere qualcosa da nascondere di grosso. quindi sì, attrezzati anche tu, rispondi nel loro modo, con un avvocato. chissà che altro potrebbero combinarti.

  8. 18
    Cristina -

    Si in effetti Barbara ha ragione . C’è qualcosa che non convince . Sembra così assurdo tutto questo. Per me nascondi qualcosa o questa lettera e completamente inventata.

  9. 19
    rebelsoul -

    In effetti concordo con Barbara..se fosse tutto vero qualcuno esclamerebbe AGGHIACCIANTE

  10. 20
    Trasparente -

    Va bè ragazzi, liberi di credere a ciò che volete. Se vi sembra tanto assurda da non crederci fate pure. Io già ho i miei casini per la testa e non posso stare qua ogni giorno a dirvi che è vera. Intanto i primi di gennaio del 2014 andrò dall’avvocato. Poi date pure la libera interpretazione a ciò che volete. Ma permettete di dirvi una cosa: come io sono stato ingenuo a fidarmi voi siete un pò ingenui a credere che persone del genere o situazioni simili non esistano. Non viviamo nel mondo del mulino bianco purtroppo. Saluti.

Pagine: 1 2 3 4 9

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili