Salta i links e vai al contenuto

Divergenze di carattere

Lettere scritte dall'autore  tiger
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

23 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    pucioladoro -

    Io credo che lei ti ami, ma che purtroppo il suo carattere sia questo ovvero di essere aggressiva ed impulsiva e poi sbollentare tutto all’improvviso. Io ripeto: credo che vi convenga parlare ‘a modo’, parlando di tutto, non a ‘piccole dosi’, proprio come ha detto ylenu. La cosa importante che devi capire tu e che deve capire lei è se è disposta a cambiare/migliorare e quando parlate, magari domandale se effettivamente non ci sia niente che secondo lei, tu sbagli. Ovviamente se lei ti dovesse rispondere che c’è qualcosa che non le va, ma tu credi fermamente di non sbagliare, spiegale le motivazioni di tale comportamento/atteggiamento o quant’altro. Purtroppo, se vedi che non c’è questa disponibilità, io credo che tu debba prendere coraggio per te e per tuo figlio e dirle chiaramente che non ce la fai più, che non è questo che vuoi e ti allontani. E’ dura, ma…Devi star bene tu, prima di tutto.

  2. 12
    Kid -

    Su facebook mentre l’altro “sgobba” ci stai a 15 anni e dipende tralaltro di chi sei figlio , perchè non a tutti sarebbe data ‘sta libertà.
    Con un figlio ed un compagno , dovrebbe pensare e fare altro.
    Di certo se tu stai in relax , anche l’altro puo’ passare il tempo come meglio crede . Ma se ci son cose da fare che riguardano entrambi o il bambino , non esiste questo atteggiamento.
    Ti sei fatto mettere sotto per troppa tua tolleranza , ora non ne esci piu’ , perchè come vedi lei adotta la logica del rinfaccio.
    Sappi che chi si comporta così , già sà di non essere all’altezza e di essere in colpa , solo che ,invece di agire su’ se stesso , rompe le scatole agli altri , quasi in maniera dispettosa . Quindi è quasi inutile affrontare l’argomento .Forse la mancanza della “coppia” la imputa a te , che non dai regole e le lasci tutta la libertà che vuole. Forse è nascostamente e profondamente depressa .
    Il suo lassismo in casa è piuttosto indicativo.
    Infine , direi che lei ti potrebbe anche mentire spudoratamente , perchè se avesse tutto quel che desidera , come ti dice , questo dovrebbe assorbirla e stimolarla .Penso che , invece , senta il piattume della vita di coppia , alla quale pero’ non vuole rinunciare ma senza avere la capacità di farlo nel modo giusto, valorizzandola.
    In tutto questo , non vi aiuta il fatto che abbiate spazi univoci che non prevedono la compagnia dell’altro .
    Uscite col bambino e con altre coppie con stesse caratteristiche , qualche volta. Potrebbe aiutare il “calarsi ” nei panni di “famiglia”.
    Agisci , perchè altrimenti potreste solo che peggiorare.
    Non farti fregare dall’atteggiamento del “ti amo” senza voler affrontare un problema , è sintomo di
    disinteresse ed incapacità a voler cambiare , per il bene comune , nonchè della necessità egoistica di cercare una soluzione facile ed infantile per distendere i nervi e sentirsi meglio , ma mai una soluzione matura. Se una persona “ti ama” riflette su quel che dici e cio’ che potrebbe apportare miglioramenti , tenendo conto che l’amore suppone che si voglia far star bene l’altro e non vederlo frustrato o incapace di comunicare perchè dall’altra parte si alzano dei muri di comodo.
    Ne sfrutta le fatiche altrui!

    Ciao

  3. 13
    katia -

    nella descrizione della tua compagna ci vedo me stessa… caro tiger inutile dirti ke ank’io penso ke noi donne siamo fatte quasi tutte così…ultimamente mi è stato detto ke io uso 2 pesi e 2 misure…. ank’io non riesco a ragionare con calma ma subito mi innervosisco, ed inizio ad urlare ma poi il giorno dopo, sbollita la rabbia, mi comporto come se nulla fosse successo… beh mi fa un certo effetto leggere la tua lettera..sto immaginando come se fosse mio marito ad averla scritta…come se fosse lui ke mi sta parlando…beh come sempre non potrei far altro ke kiedergli scusa, ma so già ke alla prossima occasione il mio brutto caratteraccio verrà di nuovo a galla……

  4. 14
    fabio -

    kid ha secondo me analizzato im maniera impeccabile tutti i risvolti della tua situazione..
    comunque diciamolo pure voi donne in generale siete delle gran rompicoglioni,ma forse dietro questo atteggiamento se da una parte ce la comodita di sfruttare una certa situazione dall’altra un segnale per esprimere un certo disagio…
    questi capricci non dovrebbero passare e forse lei in questo modo ti sta dicendo che finche tu non riprendi le redini in mano lei si sentira autorizzata a comportarsi cosi..
    cavalli imbizzariti che aspettano solo di essere domate,anche se non te lo diranno mai e lo negheranno fino all’ultimo in cuor loro sanno che e’ l’unico modo per tenere a freno le loro incontrollabili bizzarie

  5. 15
    ylenu -

    Mi accodo a Katia (che dimostra ancora una volta la mia teoria sul fatto che un comportamento simile in noi donne è abbastanza frequente) e a Fabio.
    Come ho già detto, in una piccola parte mi rivedo nella descrizione della compagna di tiger. Il mio ragazzo cercava di parlarmene (a piccoli dosi) ma non ci riusciva perché io mi arrabbiavo. Lì per lì non me ne rendevo conto. Quando poi alla fine lui, invece di parlarmene totalmente, ha deciso che era stufo e quindi di mollare tutto, ho capito lo sbaglio.
    Però è anche vero che facendomi un’autoanalisi, ho capito che certi miei atteggiamenti erano mirati per farlo reagire (cosa che lui non faceva, non parlando e non arrabbiandosi mai). Fatto sta che a forza di tirare la corda, si è spezzata e mi ha mollata.
    Ora frequento un ragazzo totalmente diverso, che non mi permette più questo tipo di atteggiamento e a me non viene proprio da farlo, perché sa tenermi testa.
    Insomma…non so se è il caso della lei di tiger, ad ogni modo la cosa migliore è affrontarla di petto, totalmente, completamente, apertamente!!! Forse ciò che vuole lei è proprio dimostrare che tu sia un uomo capace di questo.
    Boh…oppure sono altri i motivi, chissà. Magari ha un bruttissimo caratteraccio e basta, che non riuscirà a cambiare mai.
    Ma torno a ripetere, che l’unica via percorribile in questo momento è quello del confronto diretto!

  6. 16
    sarah -

    continuo a dire che non è vero che siamo tutte così o qusi conosco molte donne che non sono così capricciose e irritanti guardatevi meglio attorno.

  7. 17
    tiger -

    vedi katia, il fatto è che lei non chiede scusa, anzi! Cerca in tutti i modi di far pesare la colpa su di me e alla fine chi chiede scusa sono io…
    Se lei mi chiedesse scusa allora mi darebbe un segno che sta capendo cosa succede.
    Forse, anzi sicuramente, io ho sbagliato a darle tutta la libertà che ha ma che devo fare? sono fatto così. Ho sempre la convinzione di avere a che fare con persone che hanno cognizione dei propri fatti. E mi sa che pure questa cosa fa parte dei miei difetti… Proprio ieri sera siamo tornati a casa ed era tardi (l’una) e io alle sette ho la sveglia mentre lei con sua mamma a casa nostra (solo per alcuni giorni)al mattino può dormire quanto le pare. Io mi sono buttato a letto e lei ha rinunciato a mangiare una fetta di torta proprio perchè non voleva farlo da sola. Da una parte la capisco, poteva anche essere un tentativo di stare ancora un po insieme però dall’altra, possibile che non si renda conto dell’ora che era e che volevo andare a dormire? Non dico che si deve piegare ma secondo me non da la giusta priorità alle cose in base alle diverse situazioni. Poi un conto, penso, sia dire qualcosa del tipo “va beh, in effetti è tardi” oppure “non fa nulla” un altro è ciò che mi ha detto lei “va beh allora non la mangio, non mi va di stare di là da sola” con il solito tono sca..ato e scoraggiato…
    In ogni caso penso di provare a parlarle appena va via la suocera ossia tra una decina di giorni. Non mi va di farlo con lei per casa, anche perchè sarebbe deleterio in quanto da quallo che ho potuto capire sono quasi certo che mi darebbe ragione a prenderebbe le mie parti e il risultato sarebbe davvero un inferno…
    Buona giornata a tutti!

  8. 18
    sarah -

    sinceramente a me sembra che questa ti voglia appiccicato perennemente al suo culo,ora vuoi mangiare la torta?che ci vuole a dire:”tesoro buonanotte,mangio la torta e arrivo”.Ma siamo all’asilo che ci si offende perchè l’amichetto del cuore non è sempre con noi?questa non è mai cresciuta,dimmi tu se una si deve innervosire per una torta e mangiatela che cavolo e pensa alla salute!!!tu potevi andare a dormire sereno mica è obbligatorio andare a letto nello stesso momento?mah!questo tipo di rapporti per me sono malati,non hanno senso.

  9. 19
    ylenu -

    Sarah, forse ti fossilizzi troppo sull’atteggiamento in sè della compagna di tiger, piuttosto che andare a scavare più a fondo alla ricerca del significato.
    Per te è tutto una “cacata”, “malato”, “infantile” ecc, ecc.
    Ovviamente non è un comportamento normale il suo, ma non puoi liquidare il tutto con un “dimmi tu se una si deve innervosire per una torta e mangiatela che cavolo e pensa alla salute!!!”. Ci sono molti altri fattori da valutare…
    E credo che tiger lo abbia capito, così come la maggior parte delle persone che hanno commentato qui. I consigli a tiger gli sono stati dati; lui ha recepito il messaggio, infatti ha detto che ne parlerà con la compagna. Credo che continuare a giudicare i comportamenti di questa ragazza, non sia la cosa più appropriata.
    La soluzione sta in tiger che provvederà a riprendere sotto controllo la sua serenità come meglio riuscirà; non nell’analizzare (anzi giudicare) ogni atteggiamento della ragazza, soprattutto se a farlo siamo noi che nemmeno la conosciamo!!

  10. 20
    sarah -

    avrò un altro modo di dirlo ma il consiglio l’ho dato anche io e se ho imparato una cosa nella vita è quelal di evitare di giustificare sempre il comportamento altrui e rimetterci noi stessi,la nostra serenità e la nostra salute,sicuramente manca un dialogo ma a monte e il fatto di aver continuato a lasciar passare certi capricci non ha migliorato la cosa,anzi,sono convinta che con certe persone e in certi momenti bisogna essere dure perchè essere buoni e gentili permette all’altra persona di accomodarsi ed evitare il problema,poi se ti sembro dura e sbagliata,affari tuoi,io credo che sia lo stesso discorso dei bambini,ogni tanto una sberla come scossone ci vuole e se una donna adulta è così è difficile che cambi atteggiamento e lui non deve certo star lì a subire e litigare per ogni minima cosa,in questo modo la quotidianità diventa un inferno e prima o poi il vulcano esplode e coinvolge tutto ciò che trova,colpevoli e innocenti.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili