Salta i links e vai al contenuto

Mi ha di nuovo lasciata

  

Salve a tutti, avevo già scritto qui sopra e sempre per lo stesso motivo, ma devo dire mi avete aiutata a stare un po’ meglio, quindi eccomi di nuovo qui con la stessa speranza nel cuore!
Ho tanto bisogno di consigli, o forse solo di sfogarmi, di capire e di un po’ di conforto! La mia storia d’ Amore dopo due anni passati sta sera è volta alla fine! Mi sento così male, vorrei tanto addormentarmi questa notte e non svegliarmi più per quanto male fa! Non so se c’ è qualcuno che mi capisce, ma sembra proprio insopportabile tutto questo dolore!
Non è la prima volta che mi lascia così all’ improvviso: e devo dire che è dura passare la stessa cosa con la stessa persona! Già a settembre abbiamo passato il nostro periodo buio, ma poi tutto è passato. Io ho compreso dove sbagliavo con lui e lui con me e la cosa è andata meglio di prima! Da allora però mi sono rimaste impresse delle sue parole (aveva detto che non era più così sicuro del bene che mi voleva) . Sono riuscita a passarci relativamente sopra pensando erano frasi dettate dall’ arrabbiatura più che altro… invece sta sera, dopo avergli detto che mi dispiaceva non vederlo neanche sta sera visto che avevo davvero bisogno di un suo abbraccio, mi dice prima che mi vuole bene, secondo che non sa se vuole un futuro con me, terzo che lui capisce che io lo amo molto di più di quanto lui ami me (a detta sua la cosa è insopportabile) , quarto che non gli va di litigare (quando poi l’ ultima litigata risale proprio a settembre! ) , quinto che non siamo più fidanzati da sta sera e dulcis in fundo che domani mi chiama e mi viene a trovare!!
Mi ha lasciato allibita, continuava a dire che ha 33 anni e che così non va! Ma poi come è possibile che fino a tre giorni fa siamo stati insieme d’ amore e d’ accordo.. non capisco, continuavo a ripetergli “così come? “, ma non ho ricevuto risposta! La verità è che lo amo sopra ogni cosa, ho accettato tutte le sue condizioni per poter stare bene con lui, sono passata sopra a mille frasi cattive volte solo a ferirmi, anche sta sera mi sono sentita un’ idiota per averlo supplicato di ripensarci! Non sono una donna tappetino del proprio uomo come potrebbe sembrare, ma quando a settembre mi ha fatto notare che carattere forte avessi e quanto pesasse sul nostro rapporto, ho cercato in tutti i modi di migliorarmi, di non fare più molte insistenze e di lamentarmi molto meno delle cose che mi facevano stare male! Non so se ho fatto bene, ho solo cercato di andare incontro al mio uomo per cercare un punto d’ incontro! Ma come si fa ad amare una persona, dire di starci bene insieme e poi lasciarla? Io non riesco proprio a pensarmi senza di lui!
E domani forse molto forse mi chiama e viene a trovarmi, io non voglio perderlo, ma non voglio neanche stare con una persona che dice di non amarmi…. che devo fare??
Da dopo la telefonata me ne sono andata in giro tutta sola in auto a cercare di pensarci un po’, o forse con la sola speranza che tra le mille lacrime andassi a sbattere in modo da non pensarci più (e la cosa mi spaventa alquanto) , anche perché alla fine mi ha detto che rifletterà bene su noi due, ma è abbastanza certo della decisione che ha preso! Ma non riesco a pensare oltre le frasi che mi ha detto così mi rivolgo a chiunque abbia voglia di chiarirmi un po’!
Continuo a pensare che non puoi lasciare una persona che ami e poi per giunta non pensi a telefonarle il giorno seguente (sempre se lo farà) , per non parlare che due giorni fa si è fatto in quattro per essere presente al mio compleanno!
Insomma senza nessun preavviso di crisi, ora mi ritrovo qui immersa nella disperazione e nel terrore di passare una lunga notte da sola, incapace di pensare, incapace di vedermi nel futuro senza l’uomo che è la mia vita! Forse sono solo io ad essere sbagliata, a non meritare nulla, ma che ho fatto di male… se lo sapessi, se solo riuscissi a capire! O mamma mia quanto vorrei che fosse solo un ostacolo da superare..
Comunque se solo qualcuno mi volesse aiutare un pò… domani non so proprio che fare!
Buona notte a tutti voi!

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti a

Mi ha di nuovo lasciata

Pagine: 1 2

  1. 1
    snowito -

    ciao memi… ti capisco perfettamente !! Io sono stato lasciato il 31 agosto, dopo una storia di 5 anni…
    Classica dinamica, fino a 15 giorni prima eravamo in vacanza tutta presa piena di attenzioni, ti amo di qui… ti amo di là…. mi lasciava cartoline sul comodino con ti amo… grazie per la stupenda vacanza…
    Dopo 15 giorni mi ha detto mi dispiace ma non ti amo piu… è finita!!
    Si 2 mesi prima cera stato il nostro primo e vero periodo buio, dopo 5 anni ci puo stare, ma superato in una settimana e tutto e tornato meglio di prima…e poi il disastro..Sparita… Io non conto piu nulla dopo 5 anni vissuti come gemelli siamesi…
    Purtroppo e la cruda e sofferente realtà…Quando finisce un amore importante si sta mallissimo per giorni, settimane..
    Ma ho capito che non voglio accanto a me una persona che non mi ama, voglio una persona che mi desidera, che vuole stare con mè, che mi ama…(con questo non voglio dire che la mia ex non mi ha amato, perche mi ha amato veramente al 100% in questi anni, poi qualcosa si e spento)..
    Ti dico questo per esperienza, non per farti del male, ma preparati al peggio..Lascialo andare se vuole…Non si puo costringere una persona ad amarci…
    E durissima lo so benissimo..
    Capisco quando dici “non mi puo lasciare cosi!!”
    Anche io pensavo, una storia invidiata da tutti, 5 anni sempre d’accordo, mai una gelosia, mai un tradimento, tutto perfetto, come una coppia vera, e poi…..ti crolla il mondo addosso….
    In questi casi non ci sono, ne ma, ne però…
    Succede e basta, mi dispiace che stai vivendo un momento difficile, il mondo e pieno di questo tipo di sofferenze, ma dobbiamo andare avanti per noi stessi..
    Dai aggiornaci di come sta andando!!

  2. 2
    memi -

    Già è dura, ma più che dura fà proprio male: non riesco a fare nulla! Vorrei tanto finisse così di botto come è iniziata!
    Mi chiedo il perchè di tanta sofferenza…oggi ci siamo sentiti, ma stava incavolatissimo, qualsiasi cosa dicessi mi aggrediva! Dice che mi ama, ma è meglio così!! Ma, alla fine della telefonata, mi ha detto(non so se per compiacermi..boh) che io posso considerarlo ancora il mio ragazzo, insomma anche se ha mille dubbi stiamo insieme!…Io ne esco pazza!
    Ma dico per amore suo devo sempre subire? Nella telefonata di oggi mi ha detto che lui non accetta di tornare a convivere con me perchè io ancora studio, che però non nega che se incontrasse una ragazza con cui sta bene se la anche sposerebbe subito! Ho pensato che erano solo frasi dettate dall’arrabiatura..ma fanno male..tanto!!
    Insomma non capisco, prima ci lasciamo, poi stiamo insieme, che altro devo aspettarmi?!? Io posso anche rispettare la sua decisione, anche perchè oggi si è permesso di dirmi di lasciare l’ università..e questo mi chiedo è affetto? Io per lui voglio il meglio, perchè lui mi pone davanti certe scelte?!?
    Non sono una sciocca, sto da cani (e mi rendo conto che mi faccio anche maltrattare psicologicamente), ma se vuole trovare la felicità altrove, lo rispetto! Io non condivido il suo pensiero, ma lo rispetto! Ma poi mi chiedo “e lui mi rispetta?”…dice di essere maturo, e che fà, mi lascia per telefono, rinnegando tutto ciò che c’è stato? L’ ha chiamato errore lui! C’è qualcosa che non và, perchè io provo tanto di quell’ amore verso di lui. Perchè devo sentirmi dire tutte quelle cattiverie? Non so se sbaglio, ma lasciarsi non significa dover cancellare tutto il passato, no? Si può comunque rispettare l’ altra persona, no?
    Mi sento così stupida, e così debole…non l’ accetterei mai di vivere con uno che non sa se ti ama così tanto da poter pensarsi nel futuro con me, eppure mi ritrovo qui a pensare che è inutile vivere se non ho lui al mio fianco..dove si trova lo stimolo per farcela?
    Comunque un altro giorno di tortura e domani forse ci vediamo, sperando nella soluzione migliore..che poi qual è?? Tu ‘snowito’ come hai superato tutto sto dolore?
    Comunque domani vi dirò di più..
    ciao ciao.

  3. 3
    p -

    Secondo me, in tante parole, lacrime e arrabbiature non ci capirai niente. Hai bisogno di silenzio e solitudine per far tornare l’acqua limpida e vederci chiaro. Smetti di rispondergli, di aprirgli la porta di casa, di dargli corda. Io personalmente non vorrei vicino qualcuno che fa il prezioso, che deve decidere, che mi chiama per compassione e per sentirsi egoisticamente meno in colpa, che ti dice di considerarti legata a lui (cioe’ di non darla in giro) ma non che lui e’ legato a te (cioe’ puo’ elargire il suo dna).
    Non ti sta dando nulla, solo togliendo…

  4. 4
    colam's -

    Ma tu quanti anni hai ? Perche’ gli pesa che vai all’universita’ ?

  5. 5
    memi -

    Grazie a tutti voi di avermi risposto, mi fate pensare con un pò più di lucidità, visto che come sto ora accetterei tutto pur di stargli vicino e non perderlo per sempre! Grazie Grazie!!
    Per colam’s: ho appena compiuto 28 anni e non credo sia questo il problema, anche perchè ho lavorato nel corso della mia carriera accademica e poi nel giro di un anno credo di terminare, intendo dire che lui mi ha solo voluto far pesare che non avendo un mio reddito fisso non sono ancora pronta per una convivenza…e mi sento in colpa per essermi fermata un paio di anni, ma questo è vero amore? Lui dice di volermi bene, però mi dice tante di quelle cose orrende(tipo oggi che mi ha detto che è da molto tempo che voleva staccarsi da me, ma non sapeva come fare…insomma ho vissuto due anni con un mostro che diceva di amarmi ma voleva lasciarmi…e ora mi chiedo quanto c’ è stato di vero? solo il mio amore? che amaro che ho in bocca!!).
    Comunque grazie ai vostri commenti penso ora so cosa devo fare, sperando di riuscirci: oggi mi ha ritelefonato dicendomi che ci vedremo di sicuro domani per ridirci sempre le stesse cose(e io mi chiedo se sia giusto dargli la possibilità di sentirsi un pò meno vile visto che me lo dirà in faccia, dopo avermi fatto già passare due giorni nell’ inferno più nero..). Poi ha detto che non sa di preciso se siamo ancora fidanzati(mi ha riservato il limbo..così io non so se devo sperare in una telefonata in cui rinneghi questi due giorni o no). Ancora che deve pensarci e vuole avere un pò di tempo per pensare se vuole davvero stare con me(una pausa di riflessione!?!..mi dispiace non ci ho mai creduto…e se non ci sentiremo più, stando in due città diverse, con amici diversi, come cavolo farà a dirmi che finalmente è approdato ad un responso e che quindi potrà finalmente concedermi un chiarimento?!).
    Ma come cavolo si fà ad amare tanto una persona che non ti rispetta per niente? Come mai ci sto così male? Spero sempre che sia solo un incubo, ma so bene che lui sta cercando di soffrirci il meno possibile telefonandomi di tanto in quanto e sapendo che tanto ci rivedremo!! E ora che devo fare? Domani devo incontrarlo? Lui dice che se io deciderò di no, sarò io ad aver deciso la fine del rapporto ponendo un divieto, questo non lo voglio..e se poi però mi sta solo usando per colmare dei vuoti?…Insomma incontrarlo o meno? E soprattutto come comportarmi? Non voglio vivere con il rimorso che potevo fare qualcosa per riprendermi il mio amore!!

  6. 6
    Snowito -

    Troppi ma…. Troppi chiarimenti… Io ti do un consiglio che può essere un arma a doppio taglio pero…
    Tronca di netto questo tira e molla… Cioè non farti più sentire… Tiratela un Po…. Può darsi che lui così si sente veramente il peso di averti lasciato e gli metti in evidenza le responsabilità della sua scelta…. Pero questo può essere anche una chiusura netta e che lui non di faccia più vivo… Vedi tu…
    Mi chiedevi come ho fatto a passare questo brutto momento???
    Bene non ho ancora superato.. Vado avanti sono maturato molto da questo mio “lutto”… Anche io ho 28 anni, ma il pensiero di lei e sempre dentro di me.. E tatuata nel mio cuore.. Pensa che sono a fare la settimana bianca a fare una delle mie passioni cioè snowboard e non riesco a divertiamo come prima, la neve mi ricorda i 5 inverni passati insieme a sciare e tornare in albergo a fare l’ amore… E tremenda come situazione, ma devo uscirne vittorioso… Non la sento più da 1 mese, ma ci siamo visti per caso il 21 dicembre ad una festa scambiati ciao ciao come semplici conoscenti, me nei nostri cuori lo sapevamo tutti e 2 che non eravamo semplici conoscenti, da quel giorno 0 contatti, ne auguri di natale ne di capodanno….
    Che amarezza!!! Si merita infatti quello che gli spetta: ” il mio silenzio”….

  7. 7
    Ema -

    Ciao, ti chiedo scusa già in anticipo per la durezza delle mie parole ma vorrei che fossero prese con uno sprono a reagire… Ho letto la tua lettera e la prima cosa a cui ho pensato è stata che se rileggerai tu stessa le tue parole quando la sofferenza sarà passata ti dirai “come ho potuto permettere a qualcuno di trattarmi così e come ho potuto permettere a me stessa di accettare quelle sue condizioni?
    E’ ciò che io mi ripeto ancora quando guardo nel mio passato, quello che non riesco ancora a perdonare e da accettare di me stessa… L’aver permesso ad una persona che era evidente non mi amasse, di farmi scendere così in basso.
    Leggo certe frasi…”mi ha detto che io posso considerarlo ancora il mio ragazzo, insomma anche se ha mille dubbi stiamo ancora insieme!”, e “non nega che se incontrasse una ragazza con cui sta bene se la anche sposerebbe subito!”, e “mi ha detto che e’ da molto tempo che voleva staccarsi da me, ma non sapeva come fare”, e “poi ha detto che non sa di preciso se siamo ancora fidanzati”…
    Ma come puoi accettare??? Come puoi sperare che le cose si sistemino con un uomo ti dice cose del genere? “posso considerarlo il mio ragazzo”? Posso??? E’ assurdo?
    Ma a prescindere, il semplice fatto di stare con qualcuno che ha “mille dubbi”… Qualcuno che se incontrasse un’altra che fa al caso suo “se la sposerebbe subito”… Qualcuno che ti dice un giorno che puoi considerarlo il tuo ragazzo e il giorno dopo che non sa se siete ancora fidanzati”…
    Non puoi, non posso credere che tu stia davvero sperando e aspettando che lui “decida se vuol stare ancora con te o no”…e perdonami ma a queste condizioni neppure il tuo è più amore… È qualcosa che ti fa aggrappare a lui, è la paura di restare sola e ricominciare, è la paura di perdere le abitudini, ma non è amore, non l’amore puro, limpido e sano che c’è tra due persone che si amano realmente anche davanti alle difficoltà… Chi ama davvero non direbbe mai cose del genere, neppure per rabbia, neppure nei momenti più difficili…chi ama davvero avrebbe il terrore di perdere la persona a cui direbbe quelle parole, chi ama davvero quelle parole non le pensa neppure…
    E poi parliamo di te… Riusciresti davvero ad essere felice stando con un uomo che non sai se ti desidera davvero, che non sa se vuole un futuro con te, che sostiene di amarti meno di quanto tu ami lui? Sii onesta con te stessa… Riesci davvero ad accontentarti di così poco?

  8. 8
    Ema -

    Non penso proprio…
    Hai 28 anni, un’università da finire, una vita da vivere, una famiglia da costruire…ti sembra che lui ti stia dando le basi per fare tutto ciò?
    No, non lo sta facendo e so che queste mie parole ti fanno male e rabbia, perchè era la stessa cosa che provavo io quando gli altri mi mettevano davanti alla realtà delle cose, e quella realtà faceva male perchè smontava i miei sogni, smontava la persona “giusta” che credevo lui fosse ma che in realtà non si è dimostrato…e questo va accettato, anche dopo aver investito 4 anni della tua vita con la speranza che tutto andasse a posto.
    Mi permetto solo di dirti di non buttare via altro tempo…ci si innamora ma non sempre lo si fa della persona giusta per noi… questo non vuol dire che devi rinnegare il passato… l’hai vissuto e hai fatto sempre ciò che ti sei sentita di fare, ma ora devi avere il coraggio di guardare le cose come stanno e accettarle…
    Tu desideri qualcuno che ti ami, per cui essere al primo posto, che ti dica che desidera provare a costruire il futuro con te quanto tu lo desideri con lui e che non abbia il minimo dubbio sul voler stare con te… e non è ciò che ti sta dando lui… ma è ciò che potrai trovare al momento giusto in un’altra persona, come è successo a me.
    Non aspettare più che LUI decida anche per te, non aspettare che lui decida se ti vuole o no, non aspettare che la tua felicità dipenda da lui… la tua vita dipende solo da TE.
    Forza!

  9. 9
    memi -

    Ciao a tutti…eccomi qui e grazie di nuovo, anche a te Ema che con le tue crude parole forse mi farai più bene di mille carezze!!
    Snowito mi dispiace sapere che ancora stai così male..spero che passi moolto presto, in fondo se sei in grado di dare forza a me che sono disperata, forse hai molta più forza di quella che pensi dentro! No?
    Tornando a me, beh finalmente ieri sera l’ ho visto per un paio di ore..e con mio ma anche suo stupore non ero affatto arrabiata,ero ormai priva di lacrime, ero ben conscia di quello che dovevo sentirmi dire! E sapete le prime parole(dopo lo stupore) che mi ha detto? Mi ha chiesto se stavamo facendo la cosa giusta!!! Stavamo?!? Ho sottolineato che sta facendo tutto da solo!
    Dopo averlo lasciato parlare , con mia grande meraviglia, gli ho detto ciò che stava nel più profondo del mio cuore! Cioè che io lo amo ancora e che quindi sarei un’ ipocrita a dire che preferisco lasciarlo, ma che preferirei risolverli i problemi(perchè se si comporta così una persona vede dei problemi, no?) più che aggirarli! Poi che se vuole la sua pausa non sono io a dovergliela concedere, è lui che ha già deciso di prendersela. Che in questi giorni ha come rotto qualcosa in me, è come se da uomo pieno di pregi sia divenuto ben poca cosa. Che io non credo che se veramente mi volesse bene sarebbe così tanto desideroso di chiudere definitivamente il rapporto. Che anche io devo ben capire se io voglio questo..intendo le mille cattiverie ed essere lasciata appena si presenta un litigio! Lì in qualche modo ha cercato di chiedermi scusa delle cattiverie gratuite e delle mille lacrime, mi ha detto che mi vuole molto bene, ma deve capire.
    Alla fine mi ha chiesto solo di non chiudergli la porta in faccia una volta che capirà meglio! E’ come se ha fatto un passo indietro quando gli ho detto che non accetterò mai più di essere trattata male, che desidero avere vicino un uomo maturo, che sappia ciò che vuole, che mi voglia bene e lo dimostri! Quando gli ho detto di essere delusa di me stessa per aver passato questi due anni e non averci capito nulla….insomma alla fine di tutta la storia mi ha detto che lui vuole continuare a sentirmi, a vedermi..e tutto ciò quando gli ho detto che non voglio più che lui si senta obbligato a vedermi, così meglio non avere la costanza di frequentarsi…lo so sono un pò confusa anche io! Però non voglio più sentirmi dire che era come costretto a stare con me!!
    Per farla breve mi ha cercato di baciare alla fine ed oggi mi ha

  10. 10
    memi -

    ..telefonato tre volte raccontandomi la sua quotidianetà e i suoi progetti, desideroso di sapere di me. Tutto normale insomma! Ma è possibile che sia tornato tutto al suo posto? Ma come cavolo ragiona? Non lo capirò proprio mai!!
    Per la prima volta sta sera ha cacciato un pò di gelosia..gli ho detto che domani vado a Roma a trovare degli amici e che mi sono comprata oggi un bel tubino nero per una festa di sabato sempre a Roma..non so è come che l’ aver sottinteso che per un week end metto prima me e poi lui(è ovvio non ci vedremo sabato) lo ha fatto essere più curioso…è tutto scemo, dice di volermi lasciare,ma vuole sapere tutto per filo e segno..ovviamente sottolineando che domani ci sentiamo dato che la nostra decisione è stata quella di rimanere insieme per superare tutto…mah!!
    Io credo mi senta più distante, ma non lo faccio apposta, mi tormenta l’ idea di non capire a che gioco sta giocando, di non capire se voglio stare davvero con un uomo che dice di amarmi, ma che è ben disposto a rinunciare a tutto!
    Io chiedo solo un pò d’ Amore, solo di sentire che sto vivendo una vita giusta e piacevole. Non pretendo l’ uomo della mia vita, vorrei solo un uomo leale, capace di dare amore…e lui ora mi chiedo..è in grado di darmi tutto questo?
    Io vi ringrazio di aver letto tutto e di avermi risposto…mi state aiutando tantissimo..
    Ciao e Buona Notte!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili