Salta i links e vai al contenuto

Quando le persone pensano di poter decidere al posto nostro

Lettere scritte dall'autore  atenarum18
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

17 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    BabyCrisalide -

    @piero74 grazie dei complimenti. Davvero.
    @atenarum18 quando vuo noi siamo qui per sostenerti.

  2. 12
    piero74 -

    te lo meriti perchè è la verità; sugli altri post, sai quante persone si fanno capire le cose prendendosi a brutte parole? mamma mia! non ci voglio proprio pensare! invece tu hai dimostrato di saper tenere la calma, ma davvero io ti apprezzo e non te lo dico per fare l’ipocrita o il lecchino come fanno altri che dicono belle parole solo perchè tu le leggi e si aspettano che tu gli fai i complimenti; no, io sono uno dei pochi che non sono di questa pasta qui: non è proprio nel mio dna; io da come ti sei posta, ho letto che sei una persona che, in un certo senso riesce a mantenere la calma, poi giustamente tu sai come va la tua vita. ciao.

  3. 13
    piero74 -

    ah, babycrisalide, dimenticavo di dirti una cosa; se io ti ho detto queste cose (a parte che le penso), poi perchè sono convinto che, tu potrai fare solo del bene e dare degli ottimi consigli sia all’autrice della lettera e sia alle altre persone: sono convinto che tu, riuscirai ad aiutarla a sta ragazza.

  4. 14
    atenarum18 -

    Grazie di tutto il sostegno, grazie mille davvero! Sono convinta anche io che possiate aiutarmi! Mi sto mettendo sotto con lo studio e adesso che la scuola è ricominciata almeno posso distrarmi un po di più! E si, piero74 ha ragione!! Mi piacerebbe tanto poter parlare meglio con babycrisalide, ho trovato nei suoi consigli un sostegno davvero grande! Grazie mille!

  5. 15
    BabyCrisalide -

    @atenarum18 sono felice di esserti stata d’aiuto 🙂 possiamo parlare quando vuoi. Purtroppo non so se c’è un modo di lasciarti la mia mail. Ahemmm non sono molto pratica…
    Comunque
    È bello sentirti più serena e parlare un po’ di cose fatte per te 🙂

    @Piero74 Grazie. 🙂

  6. 16
    Rossella -

    Io penso che dovremmo essere più forti delle convenzioni sociali. Molti attriti dipendono dal fatto che nella natura ci sono codici culturali differenti che portano alcuni ad essere più materialisti di altri. Io credo nella mia religione e sono consapevole del fatto che per entrare in sintonia con persone che hanno un codice culturale diverso dal mio devo rinunciare ad alcune stravaganze . Punto. Ma questo non è un mio problema. Nel mio ambiente sociale è sufficiente andare d’accordo con il marito. Il resto viene da sé. Semplicemente non comprendo il clamore dei giornali quando la futura sposa non viene accettata dalla famiglia. Eppure si vede palesemente che così non è… al di là dei titoli e degli onori ci sono i rapporti umani, penso che il nostro avvenire dipenda da quelli. Purtroppo non dipende tutto da noi. Ci sono decisioni che risalgono a tempi andati. Nel mezzo ci sono state guerre e carestie. Noi abbiamo la possibilità di vivere i giorni della pace.

  7. 17
    Solnze -

    Devo fare l’Itto di turno ma al contrario. Ti stai inzerbinando, mandalo a quel paese, volta pagina, taglia, resetta. Non sa cosa vuole ma tu gli fai comodo. Lo sopporti, gli fai da spalla, lo sostieni, troppo facile così!
    Volta pagina e salvati. Sua madre non c’entra, non è giusto privarla del lavoro, ma se tua madre è giunta a questa conclusione forse è perché ti vuole aiutare a dimenticare.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili