Salta i links e vai al contenuto

Combattere una solitudine “relativa”

Lettere scritte dall'autore  na1990
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    celi_lois -

    Ciao na1990, io invece vedo le cose da un altro punto di vista, mi pongo un po’ più da lontano e faccio un quadro generale della situazione finendo per vedere che tu sei un “solo” fortunato, invece, molto fortunato.
    Perché dico questo?
    Bè, perché io sono stata – e ce ne sono tanti come me – un adolescente sola e pure una giovane sola, ma quando sono diventata giovane si è posto tra me e la mia solitudine uno scoglio grosso che è quello della non indipendenza economica, della non libertà, e dei problemi che ne sono derivati (sono diventata così fragile, perchè finita in un circolo vizioso di pensiero negativo, che ho smesso pure di studiare, non credevo più nel futuro). In più non avevo l’amore, fino a 25 anni NIENTE, solitudine totale. Io sì che stavo in una situazione difficile!

    Ma torniamo a te.
    Tu sei felicemente innamorato. La tua ragazza ha un lavoro, quindi ha fatto la cosa più importante e difficile. Tu hai un lavoro, quindi lo stesso. Hai i soldi, hai la salute, hai l’amore, hai la libertà, non ti resta che trovare un gruppo in cui fare amicizia: ma ti rendi conto che della vita hai le cose che servono? Cosa ti manca, l’amicizia? Bè quella devi costruirla e conservarla per sempre, mettiti a lavoro. [continua]

  2. 12
    celi_lois -

    [..continua] I gruppi in cui conoscere e uscire sono tantissimi, è vero siamo grandicelli ma sai quanti come te sono interessati ad un rapporto tranquillo, semplice, ad una bella amicizia in cui si condivida compagnia e affetto, senza pretese senza obblighi e senza quel dover crescere che rovina un casino di rapporti?
    Iscriviti in palestra, fatti non i corsi enormi in cui mai nessuno si conosce ma quelli più piccoli, spesso fatto da dieci persone, ti sorprenderà scoprire che, te lo dico per esperienza, spesso sono anche amici d’uscite e alla prima pizza disponibile ti faranno un invito.
    Finisci in una palestra dove nessuno bada a nessuno? Perfetto, non è il posto per te, cambia!

    Ancora, i corsi di ballo di gruppo, si organizzano le serate poi nei locali in cui si va a ballare, buttati! Il ballo tra l’altro è anche contro il cattivo umore e perfino in alcune forme di lieve depressione è un ottimo antidoto!

    Ancora, il volontariato. Niente fa stringere amicizia come impegnarsi assieme in una bella causa. Fallo da te o parti, ma subito! C’è tanto aiuto da dare e tante persone mettono tutto il loro impegno creando squadre di colleghi e soprattutto “amici” fantastiche!

    Insomma hai TUTTE le carte per farcela, trova il…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili