Salta i links e vai al contenuto

Camilla

Ciao camilla ti scrivo questa lettera qui’nn so neanche io perchè…nn per paura..anzi
…anzi..
…ho un enorme voglia di prndere su il tel e fare il tuo numero..quello segnato sotto un altro nome e con il numero finale piu’ basso…
…quante seghe mentali è? quante precauzioni…quanta paura..che emozioni…
…mi torna in mente la prima volta che ci siamo dati appuntamento…la sera prima nn avevo chiuso occhi..i pensieri..ah quanti pensieri…il senso di colpa…il desiderio…la responsabilità…la voglia di conoscerti…la paura…un turbinio di guerrieri ognuno pronto a tagliar la testa a chiunque altro…e alla fine chi ha vinto nn lo so neanche io..forse piu’ di uno…tra questi senz’altro l’egoismo..alla fine ci siamo baciati e poi abbiam fatto l’amore…e la mia vita è cambiata, non ero più C… era nato Fandozzi, Fandozzi il traditore…
com’è stata sofferta la nostra storia al buio…attimi rubati, sguardi nascosti, parole nn dette, trattenute, frenate.
Ti Amo Camilla nn te l’ho mai detto, tu neanche, ma qui’ nn ti posso far male, e te lo posso dire..ti Amo
a distanza di quanto?…quant’è che nn ci vediamo e nn sentiamo piuù…quattro mesi?…Bang!..nn c’è stato un giorno in cui nn sia andato a vedere se avevi lasciato un commento, un messaggio, una virgola.
Sparita. Come me del resto. Perfettamente come da accordi. Nessuno ha rotto il patto…ma come faccio a tenermi tutto dentro?..lo sai che sono solo a sostenere questo pesante segreto e ormai non riesco piu’ neanche dormire la notte..
Sei continuamente nei miei pensieri…rivedo i tuoi occhi…risento le tue risate..la tua voce..i tuoi baci…volevo a tutti i costi che non fossi nulla per me, ho cercato di lottare in mille maniere..per tenerti lontana e starti lontao…wow che eroe, alla fine ho vinto ,,sono io a esultare e a glorificarmi…che campione..che tristezza..che lacrime….che vuoto
“pronto ..ciao Camilla sono io…come stai?..no perchè io sto’ male, sono secoli che mi manchi, sono a terra, ho voglia di piangere.. nn ci riesco, scusa se ti disturbo…ma proprio nn ho saputo resistere..sai com’è..è che .. io..bè si..io ti Amo..e mi manchi e ti Amo..e scusami..ascolta..si io.. ho bisogno di parlare, di parlare.. parlare” quanto mi piaceva sentire la mia voce quando ti parlavo….perchè con te parlavo…ti ricordi?..che discorsi che ti facevo a volte assurdi a volte figurati, e come stavia sentirmi e a guardarmi..con quei tuoi occhi grandi, lucenti.., mi sembrava che tutto il mondo mi girasse intorno e tutto il mondo erano i tuoi occhi.. e poi ridevo..e poi ridevi..e forse capivi..
lo capivi che già ti amavo? lo sapevi?..si lo sapevi..e anchio lo sapevo..ci amavamo..ci amavamo senza dirlo..perchè dove stavamo andando?..dove ci stavamo spingendo?…ti ricordi il tuo sogno? quello dell’autobus da cui io ero sceso e per te nn c’ero più?..che paura che avevi…ti sentivo sai?..le sentivo le tue emozioni..e quello di noi insieme nella casetta in montagna..? questo si che era un desiderio..che tenerezza.. ti bacio ora camilla, te la bacio ora la mano e ti stringo forte, ora non posso piu’ farti male.. qui’ non corro il pericolo di incoraggiare i tuoi sogni e i tuoi desideri con l’approvazione che avrei voluto regalarti….”già”..proprio cosi’..mi manchi..bacio.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    fabio81 -

    splendida!!!!complimenti!….unica cosa…se ti piace cosi tanto corri a riprendertela…perche mi pare di aver capito che la vostra fine è stata forzata per ovvi motivi..e non per la fine dell’amore in se per se…allora corri amico!!!!!!un abbraccio!

  2. 2
    fandozzi -

    Ciao Fabio..grazie..

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili