Salta i links e vai al contenuto

Buonasera a chi mi legge

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

24 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    filipp -

    Non capisco tutta questa acredine di Alfonso nei confronti di Titti! Fino a prova contraria ognuno è libero di scrivere quello che vuole giusto? Non penso che la sua lettera possa essere stata offensiva nei confronti di nessuno quindi non capisco perché attaccarla. È una persona che si lamenta forse per qualcosa di più importante rispetto le solite baggianate di amore, la mia ragazza mi ha lasciata e giù a pianti… Forse Alfonso tu preferisci quelle lettere là, ce ne sono tante se questa non ti piace leggi quelle che sono più di tuo gradimento. Poi non banalizzare… Non puoi dire a qualcuno ma come è che non trovi nemmeno un lavoro da commessa… Guarda che oggi è arduo trovare anche il lavoro più umile figuriamoci quello da commessa. Titti secondo me cercava solo un po’ di conforto non penso riponesse troppe speranze per quanto riguarda lo scooter lo sa benissimo che per vendere scooter ci sono siti più adeguati.

  2. 12
    Daisy -

    Daisy, Alfonso caro, non le ha dato un centesimo, perchè si trova nella stessa situazione, se non peggio.

    Daisy qui non ha chiesto nulla né si è rivolta a qualcuno di specifico. Dai commenti acidi evidentemente c’è della coda di paglia.

    Internet oggi giorno è un canale primario per mettersi in contatto con il mondo, anche quello del lavoro. Non sono affari tuoi di come una persona decide di investire quel poco che ha, tantopiù se è qualcosa di ormai essenziale. Se ti vai a fare un giro al centro per l’impiego ti rispondono “anziché venire di persona ad intasare gli uffici andate nel sito internet e inviate cv”. E comunque grazie al cielo esistono le biblioteche. Avere accesso ad internet non è una “prova” della falsità della lettera.

    Però Daisy vi trova molto “simpatici” nei confronti di chi è, evidentemente, in uno stato di disperazione (certo, credendo nella buonafede dell’autrice e dei contenuti). E’ ipocrita fare tanto i moralisti (della serie “trovati un lavoro, basta volerlo”) senza rendersi conto che se i tassi di disoccupazione sono alle stelle non è di certo perchè le persone da un giorno all’altro non hanno voglia di lavorare, ma evidentemente i problemi sono ben più radicati. Facile giudicarla, sentenziare, ma la cruda realtà è che questa signora ha 54 anni, e per lei sarà difficile trovare un’occupazione, lo è per i giovani, figuriamoci per lei.

    Detto questo, l’autrice non ha chiesto l’elemosina, ha semplicemente usato questo canale (e se oltre a questo ha utilizzato anche siti di vendita usato meglio ancora!) per proporre un oggetto, specificando onestamente che varrebbe di meno. Comunque sia, se è stato approvato dal sito, chi sei tu per dirle “vergognati”? Non è necessario che le insegnate a vivere voi (ma chi siete???), né che la umiliate.

    Il sostegno morale?
    La giornata di un disoccupato (inteso un disoccupato che non si “adagia” alla sua situazione ma prova in tutti i modi ad uscirne) è un inferno. E lo stomaco vuoto ti brucia, ma la depressione, la paura in cui scivoli giorno per giorno ti LOGORA. La lettera, mi sembra, è anche uno sfogo oltre un “annuncio”.

    Un pò di sensibilità non guasterebbe. Come ripeto. Oggi è lei che si trova in questa situazione, sono io, ce ne sono a migliaia che non sanno come barcamenarsi. Con il mondo che corre dovete solo augurarvi che non capiti anche a voi. La capacità non è tutto, ci vuole anche fortuna, e un buon governo.

    Titti, l’importante è che il messaggio di solidarietà sia arrivato a destina

  3. 13
    titti59 -

    grazie a Filipp e soprattutto grazie a Daisy. Davvero, di cuore, Daisy! Nel tuo messaggio hai riassunto esattamente quello che avrei replicato ad Alfonso e a chi come lui mi sta attaccando, ti rintgrazio per aver sottolineatgo il fatto che non sto chiedendo alcuna ELEMOSINA, bensì sto cercando di vendere un oggetto…quindi risparmio di ripetermi, lo hai fatto tu per me! Hai centrato il punto: certe situazioni ti logorano, ti scavano dentro…nel mio primo messaggio avevo anche specificato che il mio era un appello-sfogo.
    Ovvio che mi sono orientata anche verso altri siti di compra-vendita dell’usato, ma ho voluto pubblicare anche qui il mio annuncio… sperando in cosa poi non lo so più! Evidentemente in solidarietà. Solidarietà che comunque ho trovato in persone come Daisy e Filip.
    Quindi grazie ancora a voi.
    Io continuerò ingenuamente ad augurarmi che a qualcuno possa interessare il mio bellissimo scooter…e a Daisy auguro fortuna e serenità, persone come lei la meritano!!!

  4. 14
    Angwhy -

    Ma ci mancherebbe altro,io ho solamente dato un consiglio.Lei pensa di poter essere contattata in privato?Benone,rimanga pure della sua idea.io penso di no.

  5. 15
    lana -

    Anche io mi sono “scagliata” contro titti all inizio e capisco alfonso … perché so quanto scaltre sono le persone e non vorrei che questo forum diventasse una sorta di gallina da spennare ad uso dei furbetti … semplicemente ci sono altri canali per chiedere aiuto. Cmq, se titti davvero sei sincera, allora hai tutta la mia solidarieta e il mio rispetto. Ma capisci che é difficile crederti da dietro un pc ?? É automatico che qualcuno ti rivolga parole poco gentili.
    Perche il mondo va così e penso di nn sbagliarmi dicendo che la maggiorparte di queste lettere d aiuto sono farlocche.

  6. 16
    Alfonso -

    Daisy, perché parli in terza persona? Stai male?
    Mi auguro che titti sia sincera, ma il mio dubbio è comprensibile, visto che un paio di giorni prima è comparsa una lettera analoga che chiedeva soldi perché in Italia non si può curare una malattia ed è stata smentita. Comunque, in mancanza di certezze, prendo per buona la sua storia, non vorrei essere cattivo con una persona bisognosa.
    Vorrei solo capire come si fa a contattare titti in privato, visto che continua a non dare un numero di telefono, sostenendo che è una questione dignità (metta un numero di cellulare, così resta anonima).
    Comunque sia, Daisy non può offrire niente a titti, anche lei ha soldi solo per pagare la connessione internet. Bene, c’è qualcuno qua che offre dei soldi a titti? Se siamo tutti morti di fame titti ha fatto una cazzata a chiedere soldi proprio qua. Basta chiacchiere, su, gente, attivatevi!

  7. 17
    titti59 -

    bene, dopo l’ironia pungente di Alfonso e la solidarietà di Lana, lascio questo forum. Chi mi volesse contattare lo potrà fare al mio indirizzo mail: bianchina59@libero.it (Alfonso… risparmiati altre battute).
    Grazie comunque a tutti!

  8. 18
    Alfonso -

    titti, capisci che la tua lettera faceva dubitare e non solo me. Se ti ho offeso, ti chiedo scusa, comuque nell’ultimo commento non ce l’avevo con te.
    La penso allo stesso modo di Lana.
    Non faccio altre battute, sono serio e ti dico che, se sei sincera, mi dispiace per essermi comportato in quel modo, ritiro quello che ho detto, ti chiedo scusa e ti auguro buona fortuna.

  9. 19
    Angwhy -

    Bianchina?ma non si era parlato di uno scooter?

  10. 20
    Luca -

    Alfonso sei un emerito imbecille pezzo di fallito. Sparati. Fallo a tutela del resto della popolazione italiana che non ha bisogno di cervelli impagliati ripieni di egotismo da 4 soldi bucati. Stai zitto che fai piu’ bella figura. Ti riempirei di calci nel culo ASINO incapace. Vai a riversare le tue frustrazioni da frignone scaduto altrove, cretino.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili