Salta i links e vai al contenuto

Buona Giornata Mondo

Scusa mi viene da ridere, penso “questa la scrivo a lettere del direttore, così la tengo a memoria e rido quando sono triste. ”
La signorina che mi spinse a conoscere questo sito, tempo fa mi spezzo il cuore, dopo una serie di eventi dove distrusse almeno una famiglia e un altro paio di poveri uomini, naturalmente io non ero al corrente di nulla, scomparve e tutto sommato invece di finire sull’orlo del suicidio, mi ripresi, troppe cose da pensare, eccetera e eccetera, qualche lettera, un paio di canzoni che parlano di lei, fiumi di alcol, sco***e per vendetta, depressione e tante altre cose sciocche che fanno gli uomini quando si disperano;
Fatto sta, dopo tanti giorni e dopo tante notti che mi portarono consiglio, sono rifiorito e quasi non pensavo più a ciò che fu…
Mi sveglio, mi faccio la barba che così incolta pensavo di non averla mai avuta, mi faccio un caffè, ascolto un paio di pezzi del nuovo album del “il teatro degli orrori”, relax, erano le 5 di mattina, la città dorme ancora, cielo limpido, guardo il telefono e… 18 chiamate senza risposta, o cielo penso: “ci sarà stata qualche emergenza nella notte, qualcuno si sarà sentito male? ” e invece no, e invece no, era lei. si proprio lei, non posso credere ai miei occhi, che dio mi fulmini se sto delirando, una risata isterica lunga e profonda contornata dai singhiozzi mi è esplosa in bocca, tanto da svegliare Dario un amico rimasto per la notte a causa della sua macchina fuori uso.
Dario mi guarda e mi fa “sei impazzito, che succede? ” gli racconto il fatto e scoppia a ridere pure lui.
Sta pazza scrive, “pensavo di rivederti, fatti vivo, ti pensavo, ti ho chiamato ma non rispondi! “.
Dopo tutti gli eventi passati, algido mostro privo di sincerità, falsa inetta raggiratrice, bastarda rovina famiglie, esimia anaffettiva femmina osi strisciare al mio cospetto, firmandoti “la stronza”.
Gli manco, “vuole darmi un altra possibilità, lei”, no non ci posso credere che l’arroganza umana possa infrangere i limiti della mia credulità, dopo 8 mesi gli sono venuti i rimorsi di coscienza, poverina, che c’è ti è andata male con l’uomo di turno? ti hanno sbattuto fuori di casa? o ti è nata improvvisa pena di me?
Santo cielo che si squarci la terra e si aprano le porte dell’inferno se sono così sciocco da rifarti entrare a casa mia.
Non so come si chiama questo sentimento che provo dentro di me, ma mi sento bene, non so come andrà a finire ma una cosa è certa, ci sono donne che mi fanno più scemo di quello che sono… buona giornata.
Buona giornata mondo.

L'autore ha scritto 21 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

6 commenti

  1. 1
    mauro -

    SEI UN GRANDE!

  2. 2
    Mayte -

    bravo cosi si fa…

  3. 3
    query -

    ..credo che si chiami orgoglio risanato.Puoi ritenerti guarito.Dalle malinconie,tristezze,mestizie,vendette che hanno accompagnato l’immagine perduta di questa donna. La sua assenza assoluta l ‘aveva resa gigante di emozioni che pensavi di non provare mai più. Ora che si è palesata con un ( banale) “mi manchi ” ,ecco che si è ridimensionata.Ed è tornata ad essere la donnetta( mi scuserai, ma da ciò che hai detto di lei, non mi pare sia propriamente una donna dignitosa)che era. Attento a non farti fregare.Tipi e tipe così non cambiano. Anche se vedi lacrime e disperazione.Il maelstrom è di nuovo aperto sotto di te..

  4. 4
    gio1988 -

    Non sai come ti invidio zingaro! Il pensare di poter un giorno vivere un’esperienza come la tua mi rallegra molto! Beato te … veramente! Ciao e in bocca al lupo

  5. 5
    clary -

    Hai fatto benissimo!! Sicuramente avrà litigato con qualcuno è ha bisogno di una ruota di scorta per non sentirsi sola!! Se ti vuoi veramente bene lasciala in pace perche sarai l’unico a soffrirne se lei se ne andrà di nuovo!! …

  6. 6
    ramona -

    Eh si… a volte ritornano…a volte ritornano e magari è troppo tardi o magari no…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili