Salta i links e vai al contenuto

Aspettami perché vivremo l’impossibile insieme

Lettere scritte dall'autore  Insensatamente

Sono reduce da una grande delusione d’amore, forse.
L’amore, quando delude, è quasi come se radesse al suolo un intero mondo. Ti porta via il sorriso, quello vero che parte da dentro; ti porta via la speranza, quella che non ti fa più sperare in qualcosa di più grande; ti porta via le tue voglie, quelle che ti fanno vivere. Ti porta via te stesso.
Siamo stati insieme tre anni. Ci dicevamo d’amarci, sempre e in ogni modo e con ogni mezzo. È sempre stato un crescere di sentimenti, mai un passo indietro nell’avere dubbi. Avevamo voglia di viverci dimenticandoci del resto perché ci sentivamo unici con i nostri modi di essere insieme. Eravamo noi stessi grazie all’amore.
Ma come tutte le cose che iniziano, devono poi finire. Alcune perché muoiono, altre perché non c’è dell’altro dopo, alcune perché semplicemente volano via.
Mentre io sono qui a parlar di lui che come un burattinaio gestisce il mio tempo che non scorre a mille chilometri di distanza, lui è lì con lei. Forse. Forse lui la starà abbracciando stretta a sé, la starà facendo sentire importante, le starà regalando il sogno di un futuro insieme.
Eppure mi ha chiesto di aspettarlo. Ma cosa significa?
Questa è una delle tante poesie che avrei voluto urlargli.

“Lei.

Lei è con te laddove io non sono.
Lei ti guarda negli occhi laddove io non posso guardarti.
Lei ti ha laddove io non posso averti.
Lei ti ascolta laddove io non posso ascoltarti.
Lei è ciò che tu desideri laddove io non posso desiderare.
Lei ti guarda sorridere laddove io non posso vederti.
Lei è ciò che stringi laddove io non posso stringerti.
Lei è ciò che senti parlare laddove io non parlo.
Lei è ciò che pensi laddove io non posso pensarti.
Lei è ciò che ti scalda il cuore laddove io non posso scaldarti.
Lei stringe le tue mani, il tuo corpo, ti sfiora laddove io non posso immaginarti.

…Lei è ciò che esiste laddove io non esisto”.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Aspettami perché vivremo l’impossibile insieme

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

8 commenti

  1. 1
    rossana -

    insensatamente,
    aspettare COSA???

    esistono persone che non hanno il coraggio delle proprie azioni, di dire pane al pane, facendo così soffrire molto di più e molto più a lungo…

    fai attenzione che questo essere non sia fra quelle…

  2. 2
    glosstar -

    Sarebbe stato bello incontrarti tra qualche anno quando tutte le esperienze che mi sono
    proposto di fare nella vita si sono compiute?

    E’ quello il senso del suo “aspettami?” E nel frattempo, le tue poesie le dedichi a “lei” a “lui”
    e ai loro struggenti abbracci?

    Ma aspettare che? Lui ha scelto, e ha scelto l’altra. Il tuo tempo e’ ora, la tua vita e’ adesso.
    Vivila e le tue dolcissime parole dedicale soltanto a te stessa.

    Almeno provaci.

    Ciao G.

  3. 3
    Insensatamente -

    Prima che arrivasse lui a capire di aver scelto lei nonostante ci stesse già, questa storia va avanti da nove mesi e per nove mesi riesce ad essere costante nel rivolermi.
    Come canta Ligabue “..A volte ci si sceglie per farsela un pò in compagnia..” ed è quello che penso stia accadendo fra loro. Lui mi ama, se così non fosse stato non mi avrebbe assecondata in certe occasioni. Più volte gli ho chiesto di mandarmi via. Ma non ne ha avuto il coraggio.
    Di una cosa sono certa e sempre lo sarò, certi amore restano irripetibili. E come me ne sono accorta io trovandomi fra le braccia di un altro e provare una sorta di rifiuto perchè cercavo lui fra i mei pensieri, sarà lo stesso anche per lui. Non so se in questa vita o domani, o tra un anno o tra chissà quanto.
    Ma quando ami sei costretto a soccombere.

  4. 4
    glosstar -

    Perdona se resto nel tema musicale citando il Venditti di “…certi amori non finiscono,
    fanno giri immensi e poi ritornano…”

    Se quello che attendi e’ il sogno, mantieni gli occhi chiusi e continua a chiedere a lui il
    coraggio di mandarti via. Ma quale coraggio deve avere uno che in fondo può indossare
    due abiti, quello per il giorni feriali e quello per la messa, avendone pagato soltanto
    uno? Ma che ne e’ del rispetto di te stessa? Di quel che desideri per te? Del tuo sentirti
    vivere?

    Continua a consumarti, in fondo quella tensione amorosa castrata, quel tormento da
    sempre e’ la scintilla poetica che ispira capolavori letterari. Ma a meno che tu non voglia
    riempire i tuoi quaderni di struggenti lacrime per divenire il Leopardi del 21mo secolo,
    credo che soltanto la rimozione del pregiato salume che ti oblitera la vista, riuscirà a farti
    tornare ad apprezzare il sorgere del sole.

    Perdonami poi se scrivo che l’amore non e’ soccombere ma amplificare. Amare infatti e’
    molto più della somma delle due unità che lo compongono, e purtroppo, nel tuo caso io
    vedo un’unita’ soltanto. Un misero 1 che anche elevato a enne, non cambia il proprio
    risultato. Purtroppo e irrimediabilmente fa sempre e soltanto 1.

    G.

  5. 5
    rossana -

    insensatamente,
    francamente non ti capisco. quanti anni hai?

  6. 6
    criss -

    Aspettare cosa e chi?…Mia cara non sprecare il tuo prezioso tempo a scrivere poesie dedicate ai due amanti… e a chiederti cosa vuol dire con quella frase… Non tornerà e in cuor tuo tu lo sai bene.. e se anche dovesse fare dietro front, non sarà piu’ la stessa cosa per te…Ascolta e metabolizza il tuo dolore in questo momento e poi potrai ricominciare a vivere ..tanti auguri

  7. 7
    Insensatamente -

    @rossana: ho chiesto a lui cosa aspettare, mi ha risposto “tempi migliori per noi”. E sta con lei. Forse dev’essere uno di quelli che non dice pane al pane o perlomeno non sa quello che vuole. Bè, prima che lo capisca lui, mi auguro di sapere io cosa aspettare PER ME STESSA.
    Ho 22 anni e ho partorito la fine di questa storia quasi come un divorzio.
    @glossastar: i miei complimenti! Hai colto nel segno con una lucidità degna di nota! Devi aver subito una roba simile per aiutarmi ad uscirne fuori. Grazie davvero.
    @criss: grazie anche a te per aiutarmi laddove adesso io non vedo nè alba nè tramonti.
    Vedete gente penso sempre che tutto sia unico e irripetibile. Ma dalla lettura di questo forum ho capito che non sono sola la sola ad essere vittima dell’amore. Qualcosa di bello c’è, si prova lo stesso dolore..ne cambiano solo i modi. E si può uscirne fuori, basta vivere i tempi che ci aspettano.

  8. 8
    Josè Parra -

    Ciao io sto vivendo una situazione analoga alla tua…sn stato x 7 anni con una ragazza…lei ha 23 anni io 33…lei è indiana…io colombiano…aveva un padre padrone violento in casa…io l’ho portata via e cambiato il padre…dopo essere stato al suo paese mi ha lasciato…parlavamo di figli..matrimonio…i suoi mi adorano…sn passati 8 mesi ormai ma lei mi cerca ancora…mi chiama…mi dice Ke le manco…mi dice Ke non vuole perdermi..Ke devo essere una costante nella sua vita..Ke lei si è persa…Ke si rende conto di essere una stronza a volte…le ho detto piangendo lasciami se nn mi vuoi…lasciami andare…lei mi fà ma io nn voglio…nn ha nessuno..su fb ha le foto dove ci baciamo…tutti mi dicono lasc stare…io no xk è la donna della mia vita…xk penso Ke l’amore x ognuno è solo una persona…mi dice lo so Ke riskiamo di perderci…ora i suoi vogliono Ke lei entro i 25 anni si sposi..quindi ti posso capire perfettamente…so quello ke provi…è peggio dell’abbandono…ora verrà x qualk giorno a roma xk lei era di Milano..è contenta..le dico so Ke nn ti vedrò più..lei smettila di fare il drammatico xk sai Ke nn è così…quando vuoi io sto qua..ciao

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili