Salta i links e vai al contenuto

L’amore è semplice, non cerchiamo scuse!

Lettere scritte dall'autore  Caio33
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

23 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    Zoe -

    Bravo Andrea
    penso tu abbia centrato il problema.
    Per comodità, aggiungerei, le persona la vogliono fare più complicata di quello che é, un temporaneo tentativo di sfuggire alla realtà in attesa di tempi migliori…..o di persone di cui sono realmente innamorati.
    Questo spiega perchè se sparisci nessuno ti rincorre

  2. 12
    Caio33 -

    Ciao a tutti e grazie dei vostri interventi. Vedo che, almeno fino a questo momento, quello che ho scritto sembra essere abbastanza condiviso. Mi fa piacere.
    @ Astrid: Bene, dalle nostre esperienze si puo’ dedurre che sicuramente se SE C’C’ AMORE VERO LE DISTANZE, per un periodo, NON SONO UN PROBLEMA. Complimenti per il modo e la consapevolezza con cui hai affrontato la situazione. Anche io sono ancora innamorato. Ma accettare la realta’ rende tutto molto piu chiaro e digeribile. Io ho aspettato forse un po troppo, ma ormai e’ andata cosi. Comunque quando sappiamo di esserci comporati correttamente i rimorsi non ci possono attanagliare. Forse i rimpianti. Forse, perche’ dopo aver pesato oggettivamente il valore della persona con cui siamo stati a volte non restano pure nemmeno quelli…la tua riflessione mi ha colpito per semplicita’ e linearita’. Se la tua capacita’ di analisi rispecchia la tua personalita’ bhe, resta come sei. Vorrei incotrare una donna come te prima o poi.
    @ Cris: ho chiuso i contatti da un po’. Hai ragione su cio’ che dici. Nel periodo in cui comunque ci sentivamo lei ha confermato tutte le previsioni. Essendo stata (come da copione) silurata anche dalla sua illusione aveva ricominciato con me quel famoso giochetto di tira e molla di messaggi e cose simili che le servivano solo per sentirsi ancora un po’ desiderata da qualcuno. Pur non sapendo ancora dell’altro non ho comunque abboccato. ANCHE QUESTO CONFERMA UN’ALTRA SEMPLICE REGOLA. Insomma, una valta lasciati si deve chiudere ogni contatto. Io volevo solo sentire almeno una parziale ammissione di cosa immaginavo fosse successo. Una volta ottenuta ho avuto la giustificazione per dirle in faccia quello che ormai pensavo di lei.
    @ Chicco: e’ sempre bello sentirsi a casa. Hai ragione, il mondo e pieno per fortuna anche di persone positive. Buon weekend 
    @ Zoe: Avanti tutta e non guardare mai indietro. Grande conclusione la tua. E poi piu’ rendiamo semplici le cose, piu le mastichiamo, piu facilmente le superiamo. Mi piace la tua frase…”ognuno deve fare due conti”…bisogna farlo nel vero senso dei termini e cercare di guidare il cuore con la mente…

  3. 13
    Caio33 -

    @ Fabrizio e Andrea: Concordo su tutto. L’AMORE VERO NON FINISCE. Fabrizio, il mio era ed e’ amore vero (io, come Astrid, amo ancora quella regazza). Secondo lei io la facevo troppo facile. Lei non mi ha mai amato veramente, questa e’ la conclusione a cui sono giunto. O forse solo all’inizio, come dice Andrea. Andrea, lei si e’ rivelata una ragazza molto insicura, a dispetto di cio’ che vuole dimostrare. Credo che la confusione, indipendentemente da tutto, regni ancora sovrana nella sua testa. L’arroganza e’ arrivata quando non ha piu voluto ascoltare cio’ che le dicevo. Perche amare non vuol solo dire sentirsi sempre e solo apprezzati e sostenuti. Amarsi vuol dire anche confrontarsi, seppur nel modo piu’ corretto possibile. Evidentemente lei preferiva ascoltare le lusinghe di qualcun altro che di sicuro non le stava dando amore vero…e io davo fastidio!

  4. 14
    luna -

    (e anche l’altro) che spesso il fatto di aver mantenuto un rapporto (con chi cmq stimi) puo’ avere una valenza positiva. Per quanto tu abbia la tua vita e l’altra persona la sua. Vero cio’ che dici sulle “scoperte” cmq. E tagliare i rami veramente secchi… CAIO: ho commentato in ordine inverso 😉 ma quoto il tuo post. Chi ha dubbi o crisi e mette appunto in dubbio la base stessa e’ molto piu’ concentrato su se’ egoisticamente che su «te» o «noi». Ecc ecc. Concordo su l’affrontare le cose, di petto, rapidamente. L’altro si puo’ adagiare moltissimo in una situazione che salvaguarda i suoi equilibri ma che manda a put… il nostro. ASTRID, l’istinto-pancia (che e’ anche intelligenza intuitiva) raramente mente perche’ coglie certi eccessi e incongruenze. Come la possessivita’ e il controllo delle situazioni in senso piu’ o meno molto narcisistici ma chiamati «amore»

  5. 15
    Heavy rain -

    Grazie per quello che avete scritto mi è molto di aiuto in questo momento.

    La mia ex stava iniziando un gioco al massacro. Non sò quale sia il suo obbiettivo e suppongo non lo sappia nemmeno lei.
    Lo sconvolgente è sentire una ragazza di quasi 26 anni parlare come una di 15. Una persona immatura con una forte insicurezza di base. Ora mi chiedo : negli ultimi 5 anni ho amato una persona diversa oppure ho vestito da regina una che non vale un …..???Posso aver preso un abbaglio così forte ?
    Per preservare la mia salute mentale ho dovuto chiudere. Mi è costato davvero molto ma penso di averle fatto un piacere perché non era in grado di staccarsi da sola. Come dici tu l’amore è una cosa semplice… Magari con il tempo può assimilare altre forme ma per quanto muti è sempre riconoscibile.
    Ora il mio dolore si è trasformato in un malinconico silenzio… mi sembra di essere vuoto…Un po’ mi spaventa perché non conosco il modo per riempirlo.

  6. 16
    luna -

    Haless @ma di come certa gente vive il rapporto di coppia@ d’accordissimo! anche perche’, a monte, c’e’ come vive il rapporto con se’… e il circostante in genere, scelte ecc ecc..

  7. 17
    luna -

    Caio, beh, la frase @non gli/le piaci abbastanza@ riassume molti concetti. E puo’ essere anche molto molto liberatoria. E’ chiaro che se hai vissuto una storia importante e cio’ che per te e’ stato cmq un grande amore (tu generico) ti fai delle domande che hanno un senso riguardo la tua esperienza che vivi e affronti e rielabori. Concordo pero’ con la riduzione ai minimi termini,.cio’ che di fatto e’, anche per reagire, assimilare, rielaborare.

  8. 18
    Astrid -

    Io credo che il silenzio e il tempo siano i nostri due più preziosi alleati. Ci permettono di metabolizzare le storie, fare il punto della situazione e ci danno una mano a rialzarci con le nostre forze.
    Ragazzi, lo capite che non ha senso continuare a scervellarsi per delle storie finite malamente? Il mio e le vostre ex non meritano tutta l’ attenzione che gli stiamo ANCORA dando! Loro a noi mica ci pensano più…sono andati avanti…così dobbiamo fare noi! Considerate queste esperienze passate come “rodaggi”. Io personalmente non mi sento sconfitta, ho capito cosa realmente voglio dalla vita, che tipo di persona è adatta a me, ho capito di avere tanto amore da dare, ho capito cos’è l’amore, cosa sono le illusioni e come evitare di cascarci dentro. Guardate avanti senza rimpianti nè rimorsi, qualcuno di meglio là fuori vi sta ancora cercando per ripartire alla grande.

  9. 19
    Caio33 -

    @Heavy rain, hai fatto la cosa giusta. Ora gambe in spalla e si ricomincia. @Luna. Si le circostanze sono importanti. Nel mio caso ho realizzato quanto abbia contato il suo carattere egoistico. Lei deve sentirsi al centro dell attenzione, lei e solo lei. Ecco spiegata anche la sua stupida illusione con l uomo piu grande. @ Astrid, certo non dobbiamo piu perdere tanto tempo per queste persone. Ma non sono sicuro che si dimentichino cosi presto di noi a volte, anche se di sicuro non se ne interessano. Non lo so, comunque non ci deve interessare. Ma invece, per quel che vi ho raccontato e pur sapendo che e’ difficile farsi un’ idea, ma che idea vi siete fatti della mia ex ragazze? @Haless la sua idea l’ha espressa abbastanza bene, almeno circa la situazione. Ve lo chiedo per vedere che idea, SEMPLICE e LINEARE (per restare in tema col topic della lettera) si puo dare di questa persona. Perche vedete a volte il rischio è che non restando semplici e realisti, la realta si storpia. Per la mia storia si potrebbe dire che in fin dei conti la distanza non ha giovato, che lei si e’ sentita sola e che magari, forse per un periodo si e’ rifiuatata, all’altra persona finchè ha potuto, che non mi ha detto nulla perche comunque ancora mi voleva bene, ecc ecc! bhe io invece torno a ribadire la mia versione. Persona egoista, bugiarda, immatura, insicura e debole (ma voglio dire, come si fa a infilarsi in una storia del genere e pensare anche di vivere in una favola? e restarci male quando poi il tizio ha chiuso ogni rapporto? insomma se fosse una donna con le palle avrebbe potuto comunque fare cio’ che ha fatto ma con la consapevolezza di una donna, no di una bambina). Sentiamo son curioso, semplici mi raccomando, restate semplici…

  10. 20
    cinderella -

    astrid cara vorrei tanto pensarla come te!
    speriamo che sia come dici tu, io sono 5 anni che ho smesso di vivere sperando che il mio ex torni… e non ho trovato nessuno nel frattempo.
    anzi, ho perso quasi tutti gli amici a causa della mia tristezza e mi sembra di morire ogni giorno di più..
    vi abbraccio tutti

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili