Salta i links e vai al contenuto

Ammalarsi d’amore

Lettere scritte dall'autore  marco11

Salve a tutti ragazzi, cercherò di essere meno logorroico possibile e al tempo stesso esaustivo. Mi chiamo Marco e ho 30 anno , la mia ex Anastasia ne ha 26. Siamo stati un anno insieme costellati da litigi per futili motivi. Davvero futili a causa dei diversi punti di vista sulle cose.. Io con lei ho sbagliato due volte dicendole delle brutte parole durante dei litigi e sono stato lasciato. So di aver sbagliato, ho fatto quanto potevo e dovevo per riconquistarla e siamo tornati insieme. Premetto che non l’ho mai tradita, mai usato violenza psicologica o fisica . Ho un carattere forte ma senza mai superare i limiti. Non ho mai provato un sentimento così forte nella mia vita. Ho occhi solo per lei. Lei mi ha sempre detto la stessa cosa,beppure mi sorprende la sua facilità nel lasciarmi e mandarmi via ogni volta succede una discussione. L’ultima volta che l’ho chiamata mi risponde e mi dice sto facendo i “c.... miei”. Io mi arrabbio perchè non voglio essere trattato cosi. Riattacco il telefono. Mi calmo. Provo a richiamarla ma non mi risponde più. Almeno 20 volte, si ho esagerato! Il giorno dopo mi invita ad andare a casa sua per parlarmi e dice di non voler stare più con me, non vuole una persona pesante come me, che non vede un futuro insieme e chi più ne ha più ne metta. Abbiamo avuto entrambi un passato burrascoso a causa di problemi famigliari . Lei è ucraina, vive da sola da molti anni e ha pochi rapporti con i genitori. Non ha amiche qui in Italia. Entrambi seguiamo una terapia per problemi relativi al nostro passato. Nonostante questo, siamo sempre stati equilibrati tranne alcuni momenti border line. Il problema è che io non riesco proprio a dimenticarla. Lei mi dice che il problema non sono io ma lei che ha bisogno della terapia. Che potrebbe lasciarmi ogni settimana.. Entrambi lavoriamo. Più volte abbiamo parlato di un futuro insieme. Ci sono sempre stato per lei economicamente e moralmente. Non parlo di regali perchè quelli lasciano il tempo che trovano. Mi dice che ho un cuore grande, sono un bravo ragazzo e allora perchè lasciarmi ogni volta ? Aggiungo che mi blocca dappertutto. Chiamate, whatsapp. Per mandarle un sms devo trovare un telefono di un amico. Io non ho i social. Non sono un santo, a volte ho sbagliato ma ho provato ogni giorno ad essere migliore per me e anche per lei. v
Vorrei un consiglio da voi perchè lei non mi cerca mai e io invece nonostante stavolta non abbia fatto nulla così grave mi comporto come se avessi fatto sempre qualcosa. A questo aggiungo che sono preoccupato per lei che vive da sola, l’affitto da pagare,le spese per la casa sua. Sto messo male!!Riesco ad andare avanti ma il mio pensiero va sempre a lei. La mia analista mi ha consigliato stavolta di non fare nulla per lei e di lasciarla andare. Voi cosa mi consigliate. Mia mamma non accettava di buon occhio la relazione con una “straniera”. Io invece ho sempre detto che l’amo e che deve rispettarla. La mia ex mi rinfacciava ogni volta di trovarmi una brava donna italiana nonostante io l’avessi sempre difesa e messo al primo posto. Spero in un vostro aiuto. Soprattutto un parere di donna che può aiutarmi a capire come comportarmi con lei. Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Ammalarsi d’amore

Lettere correlate a:

Ammalarsi d’amore

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Max -

    Mi dispiace di deluderti, io non sono una donna e non ho nemmeno intenzione di andare a Casa Blanca per diventarlo: spero che il mio parere ti vada bene lo stesso. E il mio suggerimento è di lasciarla perdere. Non perché è straniera o per altri motivi del genere, ma perché non sembra avere la stabilità psicologica necessaria per portare avanti decentemente una relazione, dato che, come tu stesso affermi, ti loda ma, nonostante questo, a ogni discussione ti lascia. Metti anche il caso che tu riesca a recuperare con lei anche questa volta, la prossima crisi è dietro l’angolo e non mi pare che tu possa o debba accettare di vivere in quest’altalena sentimentale e emotiva. Per giunta l’aiuti anche economicamente! Non dico che lei se ne approfitti, per carità, ma se proprio vuoi mettere in campo anche le tue risorse materiali, almeno che ne valga la pena! Non nel senso che faccia sesso con te, ma che ti dia almeno un rapporto sereno, degno di questo nome.

  2. 2
    marco11 -

    Grazie Max per il consiglio

  3. 3
    Luna.Piena -

    L’atteggiamento che hai descritto è totalmente impulsivo… Questo genere di impulsivita’ mi vien da collegarla a qualcosa di te che le da fastidio e che probabilmente, a tua insaputa, la martella. E ogni volta che si ricrea l’occasione (hai parlato di litigi) lei scatta e prende decisioni valide solo in quel momento. Anche il mio ragazzo mi blocca ogni 2 x 3, ma poi mi risblocca sempre. Lui però lo fa per motivi diversi.
    La vera indifferenza fredda di quando qualcuno non ci interessa più, il distacco autentico, non hanno simili atteggiamenti ripetitivi. Quindi secondo me lei è un po divisa in 2 su di te. Una parte è legata, l’altra non é convinta. La ragione dietro a questa insicurezza solo tu puoi comprenderla.

  4. 4
    Darkitty -

    Forse dovete trovare entrambi delle persone adatte a voi.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili