Salta i links e vai al contenuto

Al mio ragazzo non piace la mia famiglia

Lettere scritte dall'autore  Pinguina85
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Annalisa -

    Il primo errori è stato andare a vivere da lui.nella stessa caso dove ci sono i suoceri..fianco a fianco. Anche se magari era presto io avrò optato per una convivenza. Strano che non lo abbia neppure pensato il tuo ragazzo. Comunque nonostante i litigi,anche se molto forti, non si mette mai alla porta il partner come se fosse una soluzione..o una punizione dove lui può decidere,essendo a casa sua,di fare di te ciò che vuole. Per questo sarebbe stato equo per tutti e due andar a vivere insieme dividendo e spese così sareste stati sullo stesso piano. Comunque non ci si comporta così .hai 32 anni pensa bene se starci insieme per averci anche un futuro. Cioè nonostante tutto ancora non ti chiede di vivere solo voi due..per orgoglio ti fa stare dai tuoi genitori fino a quando i tuoi non chiederanno scusa..ma chi si crede di essere?!tuo padre è stato fin troppo buono. Io a vedere mia figlia sbattuta fuori di casa sfondavo la porta di casa e prendevo a calcio e pugni il tuo ragazzo. Perché tu(inteso come tuo ragazzo) non tratti come una merda mia figlia!!! Pensaci bene cara. Sei giovane. Trovati un altro uomo.

  2. 12
    Yog -

    Pinguina85, tu avresti dovuto mandare ILLICO ET IMMEDIATE a quel paese il portento che ti sei scelta. Da un pezzo. Leggi con attenzione quello che ti ha scritto Confusa30: è MOLTO più costruttivo di quello che pensi… ma ti pare che un essere vivente che non sia un’ameba vada volontariamente a vivere con i genitori del partner??? Non scrivere più certe cose, hai fatto quasi venire un colpo apoplettico ad Angwhy.

  3. 13
    Fedepar1999 -

    Il tuo fidanzato si è comportato davvero male e con poco rispetto verso di te . credo che sia lui a dover chiedere scusa a tuo padre per il suo comportamento scorretto di allora e per la maleducazione che sta avendo nei confronti della tua famiglia , e di conseguenza anche nei tuoi. “disprezzando” la tua famiglia disprezza te 1 xk tu sei così grazie a loro ed ai loro sacrifici 2 xk tu hai vissuto 3 anni con i suoi genitori onnipresenti ( e credo non sia stato facile ) .capisco l’amore… Ma hai sbagliato anche tu a perdonarlo dopo che ti aveva buttato fuori casa , e se i tuoi genitori abitavano lontano ? Dove saresti andata? Sotto i ponti ?.e se un domani vi sposate e andate a vivere insieme e litigate? … devi aver paura di queste sue reazioni ?.
    L’amore va sempre accompagnato da rispetto e dignità. Non facciamoci calpestare donne !

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili